UA-9831219-1
16 Dicembre 2017
[]

TUTTE LE NEWS

ALLO SVIZZERO KIM DALDINI IL RALLY DAY CASTIGLIONE TORINESE

30-11-2017 11:05 -
rally ronde e rally day
CASTIGLIONE
CASTIGLIONE
Primo successo assoluto nella carriera rallistica per Kim Daldini e Daniele Rocca. Il pilota ticinese e il navigatore varesino hanno infatti conquistato la vittoria al Rally Day Castiglione Torinese, in Piemonte. Daldini e Rocca erano su una Renault Clio R3T preparata dalla Gima Racing e schierata dalla scuderia La Superba.

Kim e Daniele fin dal via sono stati in testa alla gara e hanno conquistato quattro prove speciali sulle sei in programma. Ma per tutta la corsa hanno dovuto lottare contro avversari ben agguerriti, come Chiesa-Gallese, che hanno chiuso secondi a 3´´7 e i terzi, Spataro-D´Agostino (a 9´´).

Per Kim Daldini e Davide Rocca è, come detto, il primo successo assoluto della carriera, che arriva alla fine di un 2017 positivo. L´equipaggio, infatti, nel campionato International Rally Cup aveva fatto sue le classifiche Junior Under 25 e della classe R3T.
"È stata una vittoria inaspettata - spiega il pilota ticinese - Volevamo andare forte e ci siamo riusciti, siamo partiti subito al massimo e siamo riusciti a costruire un piccolo vantaggio che abbiamo portato fino alla fine".

"Sono molto contento della costanza dei tempi e del livello raggiunto con la Clio R3T della Gima, impeccabile come sempre: il mio grazie al patron Diego Parodi, a Piero ed Andre, che ci seguono in assistenza, che voglio ricordare al pari di Paolo Benvenuti, della Superba, che tra l´altro ha anche vinto la speciale classifica riservata alle scuderie".

Una vittoria condivisa con Daniele Rocca, che da qualche anno affianca Kim: "Sono felice di aver vinto con lui. I meriti vanno divisi alla pari: abbiamo entrambi realizzato il sogno di ogni rallista".
"Abbiamo deciso di essere presenti a questa gara speciale per più motivi; il primo sicuramente quello di colmare il "buco" del periodo invernale fino alla prossima stagione; il secondo è che sapevamo che potevamo confrontarci con piloti molto forti e terzo, non da ultimo, il Trofeo benefico Merende: fa sempre piacere sostenere queste iniziative per aiutare quelle persone che non sono fortunate come noi"

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]