UA-9831219-1
11 Luglio 2020

107 RALLISTI SI SFOGHERANNO NEL 40° RALLY INT. DEL CASENTINO

29-06-2020 16:02 - rally intern.-nazionali -Centro Rally Series
rally casentino
rally casentino
Oltre 100 iscritti al 40° Rally Internazionale del Casentino

Rally a porte chiuse, il messaggio di Norcini: "Grazie a tutte le autorità per il sostegno, ora gli appassionati facciano la loro parte". Dopo mesi difficili, l'evento avrà una ricaduta positiva sull'economia del territorio

Bibbiena, 27 giugno 2020. Il primo rally in Europa dopo lo stop causato dell'emergenza COVID-19 vedrà al via 107 equipaggi, di cui 97 con vetture moderne e 10 con auto storiche. Sono i numeri del Rally Internazionale del Casentino, che nel 2020 taglia il traguardo delle quaranta edizioni. Numeri con cui la Scuderia Etruria manda un messaggio forte a tutto il mondo rallystico: ripartire in sicurezza con un evento che non rinunci alla qualità è possibile.



Il "Casentino" si farà, ma a "porte chiuse"



Il pubblico non ci sarà. Una scelta dolorosa, quanto inevitabile, per tutelare i partecipanti, gli addetti ai lavori, ma anche per salvaguardare la salute degli appassionati. Niente spettatori alla partenza e all'arrivo, né al palco assistenza e neppure sulle prove speciali.

"Chi vuole bene a questo sport deve restare a casa - commenta Loriano Norcini, presidente di Scuderia Etruria Sport - è stato fatto uno sforzo senza precedenti per organizzare questa manifestazione e abbiamo bisogno della collaborazione di tutti. Da parte delle istituzioni c'è stata grande apertura: oltre ai rappresentati di Prefettura e Questura e di tutte le forze dell'ordine - Polizia, Carabinieri, Polizia Provinciale, Guardia di Finanza - al tavolo tecnico che abbiamo fatto per l'evento tutti hanno mostrato la stessa disponibilità, per questo dobbiamo ripagare la loro fiducia. Anche gli enti territoriali hanno capito l'importanza della ricaduta positiva sul Casentino a livello economico e ci hanno aiutato, il mio grazie va quindi all'Unione dei Comuni e a tutti i Sindaci dei Comuni coinvolti. Da parte nostra - conclude Norcini - ci sarà il massimo impegno per vigilare sul rispetto delle regole. La Scuderia Etruria si avvarrà della collaborazione di una agenzia di Stewart, i cui addetti controlleranno tutti gli accessi alle prove speciali, ma sarà fondamentale il buon senso delle persone".



Dirette Facebook e ampia copertura: il Rally del Casentino per gli appassionati è online



Il Rally del Casentino, per i tifosi, vivrà online. La Scuderia Etruria ha messo in campo uno sforzo digital senza precedenti per permettere alle decine di migliaia di persone che hanno sempre affollato le PS di seguire i passaggi dei loro beniamini: ci sarà la diretta Facebook di Rally Dreamer, la trasmissione in onda il venerdì su Sportitalia con Alice Brivio e Mirco Tognarini e, per chi non vuole perdersi neanche un "passaggio", ci saranno collegamenti da tutte le PS anche sulla pagina Facebook di Scuderia Etruria. E poi interviste, video e filmati con drone saranno pubblicati su tutti i social per far vivere le emozioni dell'evento a caldo.

Infine le oltre cinquanta tra testate e agenzie foto/video-giornalistiche accreditate garantiranno ampia copertura sui loro canali.



Novità nel percorso: tre passaggi sulla PS Corezzo



Novità dell'ultim'ora per quanto riguarda il percorso. A causa di un problema tecnico, che la Provincia deve risolvere, dopo l'abitato di Rimbocchi la prova speciale "Corezzo" è stata accorciata dai 20 km inizialmente previsti a 9,50 km. La prova verrà ripetuta tre volte (PS n.1, n.4, n.6) e partirà dopo la celebre "inversione". I tratti cronometrati passano così da sei a sette lasciando quasi inalterato sia il chilometraggio totale che quello delle prove: 250 km totali per 89 km di tratti cronometrati.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account