30 Novembre 2020
TUTTE LE NEWS

14° EDIZIONE DEL BENACUS RALLY

30-03-2016 23:10 - rally regionali / zone
Hoelbling-Grassi Skoda Fabia Super 2000
Hoelbling-Grassi Skoda Fabia Super 2000
Garda (Vr), 30/03/2016 Oramai si va delineando sempre più quello che sarà uno dei week-end motoristici più attesi della stagione sportiva scaligera.

Per la 14^ edizione del Benacvs Rally la Scuderia Car Racing sta lavorando alacremente per offrire un fine settimana “full immersion” dedicato agli equipaggi ma anche agli appassionati che arriveranno da ogni dove per assistere allo spettacolo adrenalinico che solo i rally sanno offrire.

Sotto l’aspetto puramente sportivo, è stato definito il percorso di gara che farà da teatro ai protagonisti che che si daranno battaglia il 15 e 16 aprile.

Le prove speciali in programma saranno otto, con alcune interessanti novità rispetto alle passate edizioni.

La prima arriverà subito dopo lo scoccare della partenza alle 19,31 di venerdì sul Lungolago Carrara di Bardolino, in quanto quest’anno lo show inizierà con i fuochi d’artificio grazie alla prova spettacolo denominata “Car Racing” che si disputerà dopo lo start nella zona industriale di Bardolino.

I concorrenti partiranno a numeri invertiti e si ritroveranno ad affrontare un percorso inedito lungo 2850 metri veloce e tecnico, con uno spettacolare dosso illuminato a giorno che metterà alla prova i concorrenti. L’organizzazione a tal proposito ha previsto degli spazi in sicurezza dedicati al pubblico e raccomanda di seguire le istruzioni dei commissari per disporsi nei luoghi predisposti su tutta l’area.

L’accesso alla prova spettacolo è gratuito e per tutta la serata saranno attivi stand eno-gastronomici e dj set, con la possibilità di seguire l’evento anche su un maxi schermo nella zona adiacente.

Il giorno successivo, alle 8,30 i concorrenti ripartiranno e riapriranno le danze con la prova speciale denominata “Lago”, che si ripeterà per due volte, in apertura e chiusura di giornata - alle 9.10 ed alle 17,33 il passaggio del primo concorrente – la speciale è rimasta quella dello scorso anno visti i riscontri positivi avuti sia dal pubblico che dai concorrenti.

Un’altra novità sotto l’aspetto sportivo arriva dalla prova speciale “Prada”: quest’anno si disputerà per tre volte, il primo ed il terzo passaggio si snoderà per quindici chilometri, mentre il secondo per dieci. Il motivo di questa differenziazione è stato voluto per dar modo al pubblico di raggiungere la prova speciale anche a chi non riuscirà ad arrivare a vedere il primo passaggio. Fermando il tratto cronometrato (P.S. 5) poco prima del centro di Prada si darà così la possibilità agli abitanti della zona ed agli sportivi di seguire due passaggi su una delle speciali più spettacolari del Benacvs. L’organizzazione a questo proposito ringrazia gli abitanti di Prada per la disponibilità e la lungimiranza dimostrate nei confronti dell’evento.

Dato il successo della passata edizione, non poteva mancare anche la “storica” prova speciale di “Lumini”, qui riproposta con due passaggi.

Un tratto cronometrato che viste le sue caratteristiche metterà sicuramente alla prova uomini e mezzi e che potrebbe fare la differenza al momento di stilare la classifica finale.

Dopo due giorni di sport motoristico ad altissimo livello, i concorrenti raccoglieranno i giusti riconoscimenti vedendo la bandiera a scacchi sullo scenografico Lungolago Carrara di Bardolino, mentre le premiazioni avranno luogo in Località Campazzi adiacente l’Azienda Agricola Guerrieri-Rizzardi (luogo del Parco Chiuso) nell’area del Rally Party con una festa che proseguirà per tutta la serata.

Restando sul percorso di gara, rispetto a quanto precedentemente annunciato, i più attenti avranno notato che sono stati cancellati i due passaggi della prova speciale “Ferrara”, questo è dovuto al fatto che il sindaco di Ferrara di Monte Baldo in prima persona ha dato il diniego al passaggio della prova speciale. La cosa ha lasciato alquanto basita l’organizzazione, in quanto la Car Racing è dal 1994 che organizza eventi motoristici nel Comune di Ferrara di Monte Baldo senza mai aver riscontrato problemi di sorta.

Questo piccolo contrattempo presto risolto, non ha di certo intaccato i pareri positivi che la gara sta incontrando tra i piloti, uno degli ultimi attestati di stima arriva da un pilota fuori provincia che dopo aver visionato il percorso ne è rimasto talmente entusiasta – definendolo un “piccolo Rally Mille Miglia” di un tempo – che ha già deciso di partecipare alla gara con la sua spettacolare Porsche 996 GT3.



Come già anticipato, il Benacvs Rally non si fermerà al solo lato sportivo, ma sarà un evento a tutto tondo: grazie anche alla collaborazione con Radio StudioPiù oltre a dirette ed interviste con i protagonisti della gara, il venerdì ed il sabato nella zona definita “Rally Party” (aperta dalle 18,00 alle 24,00) ubicata in Località Campazzi,ci saranno DJ Set con due dj a sera della radio. Nell’area verrà predisposto anche un maxi schermo per seguire live il salto della prova spettacolo ed il giorno dopo le riprese aeree effettuate con un elicottero sulla zona di Prada ed al controllo timbro di Brenzone (oltre alle classifiche in tempo reale).



Per mantenere alto il livello dello spettacolo durante le due serate del Rally Party ci saranno anche esibizioni di Drifting con lo specialista Alberto Cona ed il suo 01 Team, uno dei più rappresentativi di tutto il panorama nazionale della specialità.

In tutta l’area del Rally Party saranno poi dislocati stand di birra, un’enoteca ed un drink bar gestito dal bar La Goccia di Affi, mentre la parte culinaria verrà gestita dalla ditta Miglioranza, il tutto come anticipato, vicino all’area delle verifiche, della prova spettacolo e del parco chiuso, per un week-end sul Lago di Garda veramente diverso dal solito.

Per chi vuole tentare la fortuna, a rendere ancora più interessante il fine settimana, durante le premiazioni verranno estratti anche i vincitori della “Lotteria Benacvs Party”: il primo premio sarà uno scooter Kymco Agility 125, mentre il secondo ed il terzo saranno delle mountain bike.

La vendita dei biglietti è predisposta in vari punti della zona interessata al passaggio del rally e durante la manifestazione nell’area del Rally Party.

Per gli addetti ai lavori e per gli appassionati attenti al “motor sport lifestyle” da non perdere infine la presentazione del nuovo marchio “Shark”, una linea di abbigliamento ignifugo e tecnico dedicato al motor sport che riesce ad offrire un rapporto costo/qualità di prim’ordine.



Il comitato organizzatore ringrazia tutti i Comuni coinvolti nell’evento e che grazie alla loro disponibilità e sensibilità hanno reso possibile il passaggio del rally sul loro territorio: Bardolino, Cavaion Veronese, Affi, Brenzone, San Zeno di Montagna, Caprino Veronese, e naturalmente la Provincia di Verona;

il Rally Club Bardolino, tutte le forze dell’Ordine, gli ufficiali di gara ed i volontari coinvolti nell’evento e nell’occasione intende ringraziare in particolar modo il Presidente dell’Automobile Club Verona Dottor Adriano Baso, per la passione e la sportività che lo contraddistingue e che trasmette agli organizzatori del Benacvs Rally.



Tutte le informazioni e gli aggiornamenti in tempo reale si possono trovare all’indirizzo: www.scuderiacar.com

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio