UA-9831219-1
21 Marzo 2019
[]

TUTTE LE NEWS

24 ORE DI DUBAI : LA PB RACING CONQUISTA UN DOPPIO PODIO CON LE LOTUS ELISE CUP PB-R

17-01-2019 14:55 -
comunicati velocità
LOTUS ELISE DUBAI
LOTUS ELISE DUBAI
Dopo quello conquistato nel 2017, PB Racing è salita nuovamente sul podio della 24 Ore di Dubai: nell’ultima edizione della maratona endurance mediorientale che si è disputata lo scorso fine settimana, la squadra bergamasca ha colto un importante 2° e 3° posto di classe con le Elise Cup PB-R, in una gara che si è rivelata particolarmente difficile viste le tante vetture presenti al via e le numerose fasi di neutralizzazione della gara. La prima delle grandi conquiste è stato vedere le due vetture transitare sotto la bandiera a scacchi allo scadere delle 24 ore. Una prova ineccepibile per la vettura nella livrea ufficiale “Type 49B” guidata da Stefano d’Aste, Matteo Deflorian, Nicolò Liana e Michael Cordini; proprio quest’ultimo è stato incolpevole vittima di un duro tamponamento da parte di una vettura GT3 che ha fatto perdere al quartetto molto tempo ai box per le riparazioni del caso che, nonostante l’incredibile e ottimo lavoro fatto dai meccanici PB Racing, hanno comunque pregiudicato la lotta per la vittoria nonostante le performance della vettura fossero superiori rispetto alla concorrenza. Terzo gradino del podio per la “Type 25” portata in gara Marco Fumagalli, Mauro Guastamacchia, Vito Utzieri, Maurizio Fortina e Mark Speakerwas, autori di una prova dal passo costante e senza sbavature prima che un piccolo inconveniente li rallentasse nel finale, non mettendo però a rischio il piazzamento.

Stefano d’Aste: “E’ stata una gara pazzesca, dove il merito del risultato va principalmente a tutto lo staff PB Racing e all’ing. Calovolo per l’incredibile lavoro svolto nel weekend e, soprattutto, durante la 24 Ore dove abbiamo vissuto emozioni una dietro l’altra. Sapevamo bene che la 24 Ore di Dubai non sarebbe stata facile in quanto c’erano al via tante auto di classe GT3, ma il nostro obiettivo era quello di lottare con le TCR e come tempi sul giro abbiamo dimostrato di potercela giocare ed esser lì. Poi la tamponata subita da Michael alla quarta ora di gara ci ha tolto la possibilità di giocarci la vittoria, ma è un inconveniente che va messo in conto in una gara così. Liana, Cordini e Deflorian hanno fatto un fine settimana eccezionale, da super professionisti nonostante la giovane età e l’esperienza nulla in una gara così; sono stati bravissimi nell’ascoltare tutti i consigli che gli abbiamo dati e a metterli in atto; bene anche l’equipaggio della Type 25 che ha centrato l’obiettivo che si era posto alla vigilia, ovvero vedere la bandiera a scacchi e, soprattutto, salire sul podio.”

Marco Calovolo: “Come Hexathron Racing Systems abbiamo supportato PB Racing per la seconda volta nella 24 Ore di Dubai, sia dal lato tecnico che sportivo. In questa edizione eravamo di fronte a una doppia sfida, avendo due Lotus Elise Cup PB-R al via con due equipaggi molto diversi tra loro, comunque con l'obiettivo, per tutti, di conquistare il podio. Il target è stato raggiunto, grazie allo straordinario lavoro di tutti messo a dura prova da una gara non facile sotto tanti punti di vista. Il salto prestazionale della vettura, rispetto a due anni fa, è stato evidente con i tempi sul giro risultati più veloci di circa 4", frutto del lavoro effettuato insieme a PB Racing e Stefano d'Aste lo scorso autunno. La vettura si è dimostrata ancora una volta in grado di lottare con quelle di classe TCR, come stava avvenendo nella prima parte di gara prima che la tamponata subita da Cordini desse il via a una concatenazione di eventi che ci hanno rallentati. Un particolare plauso va ai piloti più giovani, che si sono dimostrati attenti, meticolosi e professionali. Ma il riconoscimento più sentito va a tutti i meccanici che hanno lavorato instancabilmente durante tutto il weekend: a loro il gradino più alto del podio!”

Dal punto di vista mediatico, PB Racing è risultata la squadra più seguita della 24 Ore di Dubai su tutti i social, con oltre 5 milioni di visualizzazioni e contatti tra Facebook, Twitter e Instagram; inoltre, Radio Le Mans e gli spettatori che hanno seguito l’evento tramite i canali streaming 24H Series - Creventic hanno eletto PB Racing quale miglior team assegnandogli il titolo di “Best Spirit of the Race” per l’attitudine e la tenacia dimostrata durante tutto il fine settimana.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio