UA-9831219-1
25 Giugno 2019
[]

TUTTE LE NEWS

52°RALLY DEL SALENTO - PRENDE IL VIA IL TERZO ROUND DEL CIWRC

30-05-2019 14:59 -
rally cir - cir wrc
Oltre 80 iscritti per il terzo atto della serie tricolore dedicata alle World Rally Car. Domani shake down, start da Gallipoli e la prova speciale spettacolo “Pista Salentina”.



Lecce, giovedì 30 maggio 2019 – Scatta domani, con lo shake down le prove delle vetture da gara che si terranno nella parte finale della prova cronometrata di Palombara, dalle 10 alle 14 la parte competitiva del 52. Rally del Salento, terzo appuntamento del Campionato Italiano WRC. Una gara che potrà dare importanti indicazioni sulle sorti del Campionato anche per il coefficiente 1.5 che appesantisce i punti conquistati in terra Salentina.

Sono 82 gli equipaggi iscritti - 73 per la gara moderna e 9 per il Rally Storico - pronti a darsi battaglia lungo i 109,71 km di prove speciali (10 in totale) sui 447,66 complessivi. I favoriti tra i piloti in gara saranno quelli alla guida delle potenti e performanti vetture World Rally Car.

Primo fra tutti, il lombardo Simone Miele che insieme a Roberto Mometti detiene la leadership provvisoria del campionato. Agguerrito anche il bresciano Luca Pedersoli navigato da Anna Tomasi entrambi su Citroen DS3 Wrc, secondo in campionato a sole 4,5 punti di distacco da Miele.

A puntare al massimo punteggio, ci sarà anche il veneto Marco Signor, insieme a Patrick Bernardi, al via con una Ford Fiesta Wrc. Un discorso a parte merita l’inizio stagione di Corrado Fontana. Il lariano, sicuramente alla vigilia uno dei super favoriti per la vittoria nel tricolore, di fatto non ha avuto fortuna finora con due pesanti ritiri su due gare quando era in lotta in entrambe per la vittoria. Il riscatto dunque è fortemente voluto da Fontana che sarà affiancato da Nicola Arena con la Hyundai i20 Wrc.

Tra le vetture Wrc si aggiungono all’elenco le Ford Fiesta Wrc di Lorenzo Della Casa insieme a Domenico Pozzi ed Andrea Minchella navigato da Mario Pizzuti e quella del trentino Pierleonardo Bancher, insieme a Giandomenico Longo, al debutto con la sua Skoda Fabia R5 nelle difficili speciali della gara pugliese.

Guardando agli altri attori del tricolore WRC, dopo i primi due appuntamenti, i riflettori sono puntati sul biellese Corrado Pinzano, primo tra le R5, insieme a Marco Zegna a bordo di una Skoda Fabia. Ma anche sul piacentino Andrea Carella e sul lombardo Mauro Miele, entrambi su vettura boema. Presenti anche altri iscritti al CIWRC, tutti in cerca di riscatto; tra questi il trentino Matteo Daprà con la Hyundai NG i20 R5.

Gara solitaria tra gli sfidanti di classe Super 2000 con il ceccanese Stefano Liburdi pronto a fare chilometri e punti sulle strette strade salentine. Nella corsa tra le Super 1600 ci sarà al via Roberto Vescovi che si scontrerà con il padovano Gianmarco Lovisetto, entrambi su Renault Clio. Tra le battaglie di classe R2 non mancheranno il bresciano Gianluca Saresera, con la Peugeot 208, il pilota di Sora Liberato Sulpizio e il trentino Fabio Farina, in corsa con un’altra 208. Ad arricchire l’elenco partenti ci saranno anche nove partecipanti al Suzuki Rally Cup, dove le sfide sono aperte tra le Swift R1 Sport e dove l’uomo da battere sarà l’aostano Simone Goldoni.



La gara organizzata dall’Automobile Club di Lecce è valida anche per la Coppa Rally R1, Coppa Rally ACI Sport 7^Zona a coeff. 2, per la serie interregionale Rally & Velocità, per il Suzuki Rally Cup, Michelin Rally Cup e Zone Rally Cup 7^Zona, per il Peugeot Competition Rally Regional Club Zona 7, per il Campionato Sociale AC Lecce e Rally Storici-Trofeo Rally 4^Zona.


Tutti gli aggiornamenti, le info e le news, le immagini e gli approfondimenti saranno disponibili sulla pagina dedicata del sito acisport.it/CIWRC oltre alle pagine social su facebook, instagram e twitter.



[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio