UA-9831219-1
13 Dicembre 2018
[]

TUTTE LE NEWS

5° RALLY DAY DI POMARANCE : RUNFOLA - FEDERIGHI CALANO IL TRIS

18-11-2018 17:09 -
rally ronde e rally day
runfola - federighi winner pomarance rally
runfola - federighi winner pomarance rally
Il pilota siciliano ha preso il comando dalla prima prova speciale senza più lasciarlo.

Bagarre tanto accesa quanto spettacolare per il resto del podio tra Tucci e Volpi, poi finiti nell’ordine.



Pomarance (Pisa), 18 novembre 2018 – Ha firmato il tris di vittorie, il siciliano Marco Runfola, al 5° Rally Day di Pomarance, corso oggi in Valdicecina.



Affiancato dalla massese Corinne Federighi, sua compagna nella vita, nonché fresca Campionessa Italiana di Rally come pilota, il pilota di Cefalù, tornato alla guida della Renault Clio R3 (con la quale vinse qui due anni fa), ha preso il comando della classifica dalla prima prova speciale senza più lasciarlo, riuscendo a resistere ai decisi attacchi di una concorrenza assai qualificata ed agguerrita.

Il tris di allori, Runfola lo ha fatto suo davanti al livornese Roberto Tucci, affiancato da Micalizzi su una Renault Clio S1600, insediatosi sul secondo gradino del podio dalla terza prova speciale dopo aver duellato con il brillante elbano Andrea Volpi, con Maffoni alle note, su una Renault Clio R3. Quest’ultimo ha finito poi con la medaglia “di bronzo”, al termine di una gara assai tirata, ricca di contenuti tecnici importanti e di prestazioni davvero da “grandi firme”.

Quarta posizione per il lucchese Alessio Della Maggiora, affiancato da Favali, anche loro su una Renault Clio S1600. Sempre ai piedi del podio, l’ex kartista, ha rilevato la posizione dopo il ritiro per guasto da parte del pratese Fabio Bolognesi, tradito dalla trasmissione della sua Mitsubishi Lancer Evo IX, con la quale era al comando del Gruppo N, rientrando dopo quasi un anno di pausa.

Quinta posizione per il locale Nico Signorini, con una meno potente e datata Peugeot 106 kit, affiancato da Marraccini. Puntuale ad onorare al meglio l’appuntamento importante tra le strade amiche, il driver di Saline di Volterra ha dato conferma delle proprie doti con un’altra prestazione sopra le righe, esente da errori e molto spettacolare.

Ottime prestazioni per il lucchese Claudio Fanucchi (Renault Clio R3), sesto assoluto con ampio merito, e di spessore anche la performance del senese Simone Borghi, con una non più giovane Renault Clio Williams, settimo dopo un rally trascorso ai messimi vertici considerando la sua ridotta attività.

Grande bagarre e tanto spettacolo in classe R2, con “nomi” di rilievo, che hanno duellato costantemente su filo dei decimi di secondo, tutti su una Peugeot 208. Alla fine ha primeggiato l’accoppiata fiorentina dei fratelli Lorenzo e Cosimo Ancillotti, bravi a tenere la guardia sempre alzata contro una concorrenza mai doma ed assai pericolosa. Finendo anche ottavi assoluti, si sono tenuti dietro, di soli 2”6 il giovane pisano di Forcoli Lorenzo Sardelli, con Giovacchini al fianco, desideroso di pronto riscatto dopo il ritiro precedente al Trofeo Maremma, e dietro a loro si sono piazzati i sempre affidabili pistoiesi Incerpi-Monti, con la loro Peugeot 106, decimi quindi nell’assoluta finale.


Il Rally, organizzato da Laserprom 015, con il forte sostegno delle amministrazioni comunali di Pomarance e Montecatini Val di Cecina, ha segnato il record stagionale di iscritti in Toscana, arrivati a 118 equipaggi, conferma della tradizione che dura dal 2008, la prima edizione, vale a dire grandi numeri, grandi momenti di sport e tanto spettacolo.


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio