01 Agosto 2021
TUTTE LE NEWS

A TRAPANI IL 17 E 18 SETTEMBRE LA 58^ MONTE ERICE

11-08-2016 11:36 - velocità salita
Al decimo e terzultimo round del Campionato Italiano Velocità Montagna in gara anche le auto ad energia alternativa, unica tappa al sud Italia del Tricolore "Green Hybrid Cup"

Si accendono i motori per la 58ª edizione della Monterice, che si correrà il prossimo 17 e 18 settembre. La gara torna anche quest´anno sui tornanti che da Valderice conducono a Erice e sarà valida come prova del Campionato Italiano Velocità Montagna (CIVM), del Campionato siciliano velocità in salita. Per la prima volta in Sicilia la gara sarà anche valida come tappa del "Green Hybrid Cup 2016", il campionato di energie alternative promosso da Aci Sport, unitamente alla Motors Italia e alla Multinazionale Brc, leader mondiale nella costruzione e installazione di impianti a gas per autotrazione.

I partners hanno individuato la Monte Erice come una delle cinque prove e, precisamente, l´unica dell´Italia meridionale quale prova "finale" con il massimo coefficiente (1,5) del nuovo Campionato italiano energie alternative. «Questo - ha commentato il presidente dell´AC Trapani, Giovanni Pellegrino - significa che la Monte Erice sarà lanciata nel panorama motoristico italiano ed europeo».

Tracciato Impegnativo - La Monte Erice per la provincia di Trapani e per la Regione Sicilia rappresenta tappa d´obbligo per innumerevoli aspetti sia motoristici che d´interesse turistico. L´interesse dei piloti che arrivano da tutta Italia è, soprattutto, per il tracciato difficilissimo, viste sempre le due condizioni climatiche che si alternano dalla partenza all´arrivo. «Questo - spiega il presidente dell´AC Trapani, Giovanni Pellegrino - significa mettere a dura prova assetti e guida, ma anche di non far distrarre i piloti per il paesaggio che si apre lungo i 6 mila metri tra mare, montagna e cielo». La Monte Erice è una gara nella gara, «ma è anche tradizione di una terra che vuole difendere e alimentare questo lembo di Sicilia occidentale nel Mediterraneo» ha detto Pellegrino. Questo spiega perché per la prima volta l´AC Trapani è l´ACI Italia hanno siglato un protocollo internazionale con l´organismo Ufficiale dell´Automobil Club di Malta, per la formazione degli Ufficiali di Gara maltesi da tenersi a ridosso della manifestazione. L´evento inciderà notevolmente sull´incoming turistico dell´agro-ericino ma anche dell´intera provincia, vista l´ospitalità da garantire ad addetti ai lavori, appassionati, piloti e staff tecnici provenienti da tutta Italia.

Decima tappa di CIVM - La 58ª Monterice sarà il decimo round del Civm con validità Tivm sud. L´appuntamento trapanese, che arriva dopo la tappa umbra a Gubbio e prima della conterranea Coppa Nissena, è il terzultimo del Campionato, inserito in una data inedita per favorire il calendario nazionale, ma anche per garantire il momento clou che vive la serie. Appuntamento decisivo per le sorti della massima serie tricolore Aci per l´assegnazione del titolo assoluto e dei titoli di gruppo. Potrebbe essere la sfida decisiva per l´intero podio tricolore tra Simone Faggioli su Norma M20 FC Zytek, Domenico Scola su Osella, Omar Magliona su Norma, Domenco Cubeda, l´idolo siciliano sulla Osella PA 2000, su vettura uguale Michele Fattorini e tanti altri pretendenti al vertice. Le supercar del GT, dalle Ferrari 458 di Peruggini, Gaetani e Ragazzi, alla Lamborghini Gallardo di Cannavò ma anche le estreme auto del gruppo E1-E2SH saranno le protagonista di una gara apprezzata da pubblico e piloti. Sarà l´occasione anche per vedere in gara la nuova Alfa 4C di Marco Gramenzi.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio