UA-9831219-1
05 Giugno 2020
TUTTE LE NEWS

ARZA’ / CASTIGLIONI (SKODA FABIA R5) DOMINANO
UNA EDIZIONE BAGNATISSIMA DE IL CIOCCHETTO EVENT

22-12-2019 13:45 - rally altri
AL SECONDO POSTO ANDREUCCI-ANDREUSSI (PEUGEOT 208 T16R5),
DAVANTI AI DEBUTTANTI, AL CIOCCHETTO EVENT, TOSI-DEL BARBA (SKODA FABIA R5).



Il Ciocco (LU). Claudio Arzà, con l'esperto David Castiglioni alle note, a bordo di una Skoda Fabia R5, sì è imposto, dominando, una edizione bagnatissima e difficile de Il Ciocchetto Event, tradizionale e natalizia chiusura di stagione rallystica nazionale. Preso il comando già sulla seconda prova speciale della prima tappa, il pilota spezzino ha costantemente incrementato il suo vantaggio, fino al traguardo finale. Impresa non di poco rilievo, per Arzà che, buon conoscitore del percorso della gara, debuttava con una “errecinque” su queste speciali.

“Sono felice di questa vittoria – dichiarava alla fine Arzà – la mia terza stagionale dopo Piancavallo nazionale e Pomarance. Ma soprattutto perché mi piace il Ciocchetto Event, cui ho partecipato fin dal 2013 e che ho vinto alla prima volta con una macchina da assoluto. Una gara che per me è un onore avere vinto, affiancando il mio nome, nell'Albo d'Oro, a quello di tanti, importanti campioni”. Al suo fianco, un emozionato David Castiglioni, navigatore di lungo corso, si è aggiudicato l'ambito Trofeo alla memoria di Maurizio Perissinot, consegnatogli da Serena Perissinot - figlia dell'indimenticabile “Icio” - come sempre presente al Ciocchetto, gara “inventata” da suo papà.

Al termine di una prima tappa che ha visto Paolo Andreucci commettere alcune imprecisioni, mentre affinava il set up della sua Peugeot 208 T16 R5 per l'asfalto, dopo una stagione disputata nel Campionato Italiano Terra, si attendeva la reazione dell'undici volte campione italiano rally, tornato in coppia con Anna Andreussi, nella seconda tappa. Che in realtà non è riuscito a spremere il massimo dalla sua vettura, ancora non perfetta per gli asfalti del Ciocchetto, conquistando comunque il secondo posto finale.

A completare il podio del Ciocchetto 2019 è andato un soddisfattissimo Gianluca Tosi, con Del Barba alle note, con la Skoda Fabia R5. Il pilota reggiano, al suo debutto assoluto a Il Ciocchetto Event, ha disputato una gara veloce e senza errori, in un percorso e in condizioni difficili, dove l'avere già corso conta moltissimo.

Le condizioni meteo, con tanta pioggia e poca aderenza, hanno permesso al giovane fiorentino Tommaso Ciuffi, sempre in coppia con Nicolò Gonella, di battagliare per le prime posizioni, pur con le sole due ruote motrici della Peugeot 208 R2. Il neo-campione italiano rally Due Ruote Motrici 2019 ha messo in mostra tutto il suo repertorio di guida velocissima e precisa, fino a che un guasto meccanico non ha fermato la sua corsa nell'ultima prova speciale, a due chilometri dal traguardo finale.

Una seconda tappa con meno errori di guida ed un feeling con la Skoda Fabia R5 migliorato hanno permesso al pilota elbano Andrea Volpi, con Adriani a fianco, di risalire un po' in classifica, con il Ciocchetto Event chiuso ad un buon quarto posto, e di divertirsi di più a guidare nella seconda giornata.

Difficilmente poteva fare meglio di quanto è riuscito a fare - quinto assoluto - Luca Panzani - con Pinelli - che ha dovuto sopperire con gomme stampo intagliate alla mancanza della misura di gomme “rain” per la sua Renault Clio R3. E qualche ottimo tempo in prova speciale conferma le doti intatte del pilota lucchese, che è riuscito, nel finale di gara, a mantenere la posizione davanti al padrone di casa Andrea Marcucci, con Richard Gonnella alle note, al debutto sulle sue strade con la Skoda Fabia R5, di cui si è detto entusiasta.

Settimo assoluto ed erede del primato tra le piccole R2B, dopo il ritiro di Ciuffi, Cristian Del Castello, in coppia con Marsha Zanet, festeggia una ottima prestazione alle prime gare con la Peugeot 208.

Tanti like, ben 476, sulla pagina Facebook Cioccorally.it, hanno decretato la Peugeot 106 n.36 dell'equipaggio Facchin-Zanetti come la più bella per la livrea natalizia e a loro va, in premio, l'iscrizione gratuita al Ciocchetto Event 2020.

Altro particolare riconoscimento quello dell'Università del Tornante, che va a premiare l'equipaggio n.41 Stefano Martinelli-Valentino Morelli che, con la loro Suzuki Swift R1 sono stati giudicati gli autori del miglior passaggio sul tornante della garitta della prova speciale n. 9.

“E' stato un Ciocchetto Event corso in condizioni meteo davvero complicate. - commenta alla fine Valerio Barsella, dal ponte di comando del rally natalizio – Oltre ai complimenti a tutti gli equipaggi che hanno dato vita ad una gara bella e avvincente, su un percorso reso arduo dal meteo, vorrei inviare un pubblico e sentitissimo ringraziamento ai Commissari di Percorso, ai Cronometristi e a tutto il personale che ha operato sul percorso, per la riuscita della manifestazione. Il loro lavoro, già difficile, è stato reso estenuante da una pioggia forte e incessante, ma nessuno si è tirato indietro. Grazie di cuore davvero a tutti!”



CLASSIFICHE FINALI 28° CIOCCHETTO EVENT A QUESTO LINK:


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account