28 Novembre 2020

CITTÀ DI LUMEZZANE, SI SCALDANO I MOTORI PER LA 16^ EDIZIONE

25-08-2016 09:15 - regolarità classic,sport, cireas
regolarità Cireas 2016.
regolarità Cireas 2016.
Nel bresciano il penultimo appuntamento del tricolore di regolarità Cireas 2016. Appuntamento il 10 e 11 settembre


Si scaldano i motori per la penultima prova del tricolore di Regolarità Cireas che si appresta a vivere nel bresciano il suo penultimo appuntamento stagionale in programma il week end del 10 e 11 settembre, in occasione del Città di Lumezzane. L´edizione 2016 propone quale unico luogo in comune con l´anno scorso solo la partenza e l´arrivo fissati come da tradizione in Piazza Portegaia a Lumezzane. Gli oltre 150 equipaggi attesi (scheda di iscrizione disponibile nell´apposita sezione di www.acisportitalia.it) troveranno infatti un percorso completamente diverso con suggestivi e tecnici passaggi in riva al lago di Garda e sulle colline della Valtenesi. Obiettivo del comitato organizzatore offrire ai drivers partecipanti una gara rinnovata, ricca di emozioni, dove la partecipazione delle autovetture anteguerra porterà l´interesse dei numerosi spettatori che, per i luoghi attraversati, non mancheranno. Per favorire la partecipazione delle auto degli anni 30 sono state introdotte prove di media "basse" (ma molto tecniche). "Un doveroso ringraziamento va al Sindaco di Lumezzane dott. Matteo Zani e alla giunta per il prezioso supporto all´iniziativa come pure al già presidente Elio Pasetti, ai preziosi e numerosi sponsor e ai tanti volontari che negli anni hanno reso grande il nostro evento" sottolineano dalla Lumeventi.
L´appuntamento è previsto come da programma il 10 e 11 settembre prossimi. Sabato pomeriggio e domenica mattina (per chi arriva da lontano) saranno dedicati alle verifiche tecniche sportive. Il percorso si snoderà completamente nella provincia di Brescia per 154 chilometri e prevede l´effettuazione di 60 prove cronometrate e 5 controlli timbro. Prove cronometrate e controlli orari sono previsti in alcune delle più belle località della Garda, con in particolare il lungolago di Toscolano Maderno a far da passerella ma anche sede di alcune prove, Gardone Riviera nella cornice del Vittoriale e Salo´ con le sue mitiche "zette"; poi la Valtenesi, Gavardo, Vallio Terme con la prova Nave-Caino al contrario, la Valtrompia ed infine il ritorno a Lumezzane.
Vengono confermati i ricchi premi ai primi della classifica assoluta e dei Top driver, come pure alla coppia femminile e alla miglior scuderia. Non mancherà neppure la speciale classifica con relativi premi dedicata alle vetture tipo barchetta. La Direzione Gara avrà sede presso i locali del Teatro Astra di S. Apollonio, dove si terrà anche la cerimonia delle premiazioni, previste per le 17:45´ circa di domenica 11 settembre.
Ricordiamo che possono partecipare alla gara auto immatricolate fino al 1990, in regola con assicurazione, revisione e munite di uno dei seguenti documenti sportivi in corso di validità: fiche ACI-CSAI Regolarità Auto Storiche; HTP FIA; HTP CSAI; certificato di omologazione o d´identità ASI; certificato d´iscrizione al Registro Storico Nazionale AAVS; Lasciapassare regolarità auto storiche FIA; Carta d´identità FIVA.
L´organizzazione dell´evento è a cura dell´Associazione Lumeventi che da ormai 3 lustri propone agli appassionati di tutta Italia e non solo la penultima gara valida per il campionato italiano.
Il Città di Lumezzane sarà anche un momento di solidarietà concreta verso le associazioni attive a Lumezzane quali l´AVIS, AIRC e l´Ant (Associazione Nazionale Tumori). In particolare all´AVIS verrà destinata buona parte del ricavato della manifestazione per il finanziamento delle numerose attività dell´Associazione nei confronti dei concittadini di Lumezzane.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio