22 Settembre 2020
TUTTE LE NEWS

DAKAR AUTO - LOEB RIPRENDE LA TESTA IN CLASSIFICA GENERALE - OGGI SI RIPOSA

10-01-2016 15:29 - rally marathon
SAINZ DAKAR
SAINZ DAKAR
Sesta vittoria consecutiva di una Peugeot: dopo le tappe con Loeb e Peterhansel grandi protagonisti é toccato a Carlos Sainz gustarsi una vittoria di tappa dopo che nella grande tappa di venerdì aveva tenuto testa a uno scatenato Peterhansel.
Il menu della settima tappa prevedeva il ritorno in terra Argentina con l´arrivo a Salta dopo una speciale di 356 chilometri divisa in due tronconi: una tappa resa difficile dalle violenti piogge che hanno gonfiato a dismisura i corsi d´acqua rendendo difficili i guadi e funestata dalla morte di uno spettatore investito al chilometro 82 dalla Mitsubishi Lancer del francese Lionel Baud. Inutile il pronto intervento dei mezzi di soccorso.
La novità della giornata é che Loeb si é ripreso il primo posto in classifica. Se venerdì l´ex campione del mondo rally aveva pagato duramente un problema all´acceleratore e due soste per altrettante forature, oggi é toccato a Peterhansel dover prudentemente rinunciare ad attaccare per un problema di surriscaldamento dell´olio del turbo. Mr.Dakar è stato costretto così a non forzare.
Siamo in pratica a metà gara, domenica é giornata di riposo, poi da lunedì partirà l´ultima cavalcata che porterà i concorrenti dopo sei tappe al traguardo finale di Rosario. La classifica sembra parlare molto chiaro ed é tutto a favore della Peugeot 2008 DKR.
I primi tre posti in classifica sono occupati da altrettante vetture della Casa del Leone con Loeb, Peterhansel e Sainz abbastanza vicini tra loro ma con un margine già abbastanza rassicurante sui diretti avversari. La quarta Peugeot quella di Cyril Despres é fuori dalla top ten ma potrebbe anche rientrare. In ogni caso il suo ruolo è oramai definito: poter essere di supporto se uno dei tre davanti avesse problemi seri. La Dakar sio vince anche con il gioco di squadra!!!
Alle spalle dei "Leoni" le due Mini di Al -Attiyah che a oltre 17 minuti non può certo essere soddisfatto di una gara disputata con impegno ma con risultati molto anonimi e del rallista Mirko Hirvonen distante oltre 30 minuti. Il finlandese però sta disputando un´ottima gara considerando la sua scarsa esperienza nei rally raid e comunque se la sta giocando con piloti come il sud africano De Villiers che della Dakar fanno l´appuntamento top della stagione anche se la Toyota Hilux sembra un mezzo oramai superato e sopratutto impotente a competere non solo con la Peugeot 2008 DKR ma anche con le Mini.
La giornata di riposo viene a proposito dopo una settimana in cui non c´é stato molto tempo per tirare il fiato su strade che da livello del mare hanno portato i concorrenti a oltre i tremila metri. Tutta la carovana si godrà 24 ore di relativa tranquillità: c´è da ripassare i compiti per gli ultimi sette giorni, nulla può essere lasciato al caso.La Dakar non perdona approssimazioni o superficialità
La Peugeot vuole questo successo: potrebbe essere anche trionfo già alla seconda partecipazione con la 2008. Bruno Famin, direttore Peugeot Motorsport, si appresta a vivere anche lui momenti non facili compreso quello se lasciare liberi i piloti di fare la loro corsa magari a detrimento della classifica o decidere se congelare le posizioni. Forse dopo la tappa di Belem (martedì) ne sapremo di più. (Jorge Caceres)
DAKAR 2016: dopo la tappa 7

1. Loeb – Elena- Peugeot 2008 DKR – in 21h.46’28”
2. Peterhansel – Cottret - Peugeot 2008 DKR – +2’22”
3. Sainz – Cruz – Peugeot 2008 DKR – +4’50”
4. Al-Attiyah – Baumel - Mini All4 Racing - +17’36”
5. Hirvonen – Perin - Mini All4 Racing - +32’53”
6. De Villiers – Von Zitzewitz – Toyota Hilux - +33’41”
7. Poulter – Howie – Toyota Hilux - +40’19”
8. Alrajhi – Gottschalk – Toyota - +42’51”
9. Vasilyev – Zhiltsov – Toyota Hilux - +53’46”
10. Van Loon – Rosegaar – Mini All4 Racing - +1 h.17”41”

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio