01 Agosto 2021

FANTASTICA DOPPIETTA DELLA DUCATI DI IANNONE E DOVIZIOSO NELLA MOTO GP D´AUSTRIA -

14-08-2016 21:33 - moto gp / moto italia /motocross
podio motogp austria
podio motogp austria
Andrea Iannone su Ducati MotoGP un voto da 10 e lode: Si dice che la vendetta è un piatto che va servito freddo e fedele al motto Iannone si è preso la sua rivincita su Ducati e detrattori regalando alla casa, che non gli ha rinnovato il contratto preferendogli Dovizioso, quella vittoria tanto attesa e quasi impossibile dall´ottobre 2010.
Una gara perfetta quella dell´abruzzese che dopo essersi preso la pole ieri sabato, ha indovinato tutte le mosse anche alla domenica, ragionando quando c´era da ragionare e spingendo quando c´era da spingere... Portando a casa una vittoria storica e che nobilita un´annata finora più ricca di ombre che di luci. E comunque si svilupperà per il suo futuro, con chissà quale moto! ora alle luce dei fatti potrà sempre dire di essere riuscito a vincere con una moto con la quale nemmeno Valentino riuscì a vincere.
Per Dovizioso uno dei secondi posti più amari della sua carriera. Sognava e desiderava di essere l´uomo che avrebbe riportato alla vittoria la Ducati, la moto che ha contribuito in questi tre anni a riportare in auge la Desmosedici. Alla fine non è bastata una gara coraggiosa, da guerriero per battere l´odiato compagno di squadra... Gli resta la consolazione di godere della fiducia della casa di Borgo Panigale e lo possibilità di continuare lo sviluppo di una moto che da oggi fa un po´ più paura ai colossi internazionali.
Jorge Lorenzo, terzo classificato per lo spagnolo questo terzo posto vale come una vittoria, alla luce dello strapotere Ducati, e che fa capire a tutti che la crisi è passata. Vince il duello in famiglia con Rossi e rosicchia qualche punticino a un Marquez, condizionato dall´infortunio alla spalla rimediato sabato... Lo scorso anno nelle ultime 8 gare totalizzò 3 vittorie ed altrettanti podi rimontando oltre 30 punti all´allora leader del mondiale Valentino Rossi.
A proposito di Valentino , gara opaca la sua dopo il secondo tempo in qualifica ci si attendeva ben altra gara dal dottore che invece non è mai riuscito a trovare lo spunto emergente, se non nel primo giro, per lottare per le primissime posizioni. Si consola arrivando davanti a Marquez e rosicchiando due punti ma per credere nella rimonta al titolo mondiale, serve ben altro!

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio