05 Dicembre 2020
TUTTE LE NEWS

IL MEMORIAL CONRERO INVADE IL REGNO DI RE ARDUINO

31-03-2016 17:06 - comunicati rally storici
memorial conrero audi
memorial conrero audi
Gara molto concentrata nello spazio e nel tempo che avrà i suo punti cardine in Burolo, Ivrea e nei dieci comuni dell’eporediese che ospiteranno le prove speciali: Lessolo, Alice Superiore, Pecco, Canischio, Pratiglione, Rivara, Prascorsano, Aglie, Vialfrè e San Martino Canavese. Verifiche a Burolo venerdì 29 aprile, si corre contro il cronometro sabato 30 dalle ore 8.01 alle 20.37. Iscrizioni dal 29 marzo al 26 aprile.


IVREA (TO) – Se l’ombra fosca di re Arduino, come la definisce il poeta Giosuè Carducci, salisse in cima ad una delle torri del castello di Ivrea con il suo sguardo abbraccerebbe tutto il percorso dell’edizione 2016 del Memorial Conrero, il rally storico in programma nell’eporediese venerdì 29 e sabato 30 aprile.

“Abbiamo voluto creare una gara estremamente compatta nel tempo e nello spazio per venire incontro alle esigenze dei concorrenti, spesso vincolati dagli impegni di lavoro e con sempre meno tempo a disposizione, per correre ed effettuare le ricognizioni” illustra Paolo Meneghetti, presidente dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Auto Sport Promotion, che organizza la gara. Ecco quindi tre sole prove speciali, ripetute tre volte, ma dal grande spessore agonistico e spettacolare. Dopo aver espletato le verifiche sportive di venerdì pomeriggio 29 aprile (dalle 16,30 alle 21.00 presso la concessionaria Mercedes Benz Autocentauro a Burolo d’Ivrea), sabato mattina dalle ore 7.00 alle ore 07.30 i concorrenti si presenteranno ad Ivrea al parco partenze in Piazza Monumento al Vento nella nuova zona industriale di Ivrea nelle vicinanze della sede dell’Automobil Club, per essere radunati e dirigersi poi verso Burolo dove, alle ore 8,01 presso la Concessionaria Mercedes Benz Autocentauro prenderà il via la gara. Dopo un trasferimento di meno di 15 chilometri il primo concorrente giungerà davanti alle scuole di Lessolo, ed alle 8.48 scatterà la prima prova speciale di 9.230 metri che toccherà Alice Superiore prima di concludersi a Pecco. Secondo trasferimento e si arriverà nel punto più lontano dal punto di partenza, ovvero a Canischio per prendere il via della seconda prova speciale (ore 9.57) che si snoderà nei comuni di Canischio, Pratiglione, Rivara per terminare a Prascorsano dopo 14.000 metri esatti di tratto cronometrato. Un breve trasferimento e si punta verso il riordino di Burolo; prima però i concorrenti dovranno confrontarsi con il cronometro sulla terza prova speciale (ore 11.11), la classica Vialfrè, che prende il via da località San Grato di Aglié per dipanarsi attraverso i comuni di Vialfré e San Martino Canavese con i suoi 5.090 metri di sviluppo. Una quindicina di chilometri dopo aver terminato la prova ed i concorrenti alle 11.53 potranno entrare nel riordino presso la concessionaria Mercedes Benz Autocentauro di Burolo. Dopo mezzora di riposo le vetture da rally riprenderanno il loro percorso con le prove di Lessolo (ore 13.10) Prascorsano (ore 14,19) e Vialfrè (ore 15.33). Seconda pausa ristoratrice presso la concessionaria Mercedes Benz Autocentauro di Burolo alle 16.15, prima di affrontare il terzo e ultimo giro sulle speciali con ancora Lessolo (ore 17.32) Prascorsano (18.41) e Vialfrè (ore 19.55) prima di festeggiare i vincitori a Burolo, sulla pedana di arrivo a partire dalle ore 20.37.

“Un rally molto concentrato” spiega Alessandro Meneghetti che si occupa della logistica del Memorial Conrero, “nel quale abbiamo voluto proporre due classiche del rallismo storico canavesano, ovvero la Lessolo e la Vialfrè che ricalcano in tutto e per tutto le scorse edizioni. Della Prascorsano abbiamo voluto dare una nostra personale interpretazione, inserendo nel tessuto della prova alcuni tratti che nel passato erano stati percorsi in altra forma. Tutto ciò a vantaggio della praticità di gestione da parte dei concorrenti, senza perdere un briciolo di spettacolarità e piacere di guida”. Come già nelle scorse edizioni il Memorial Conrero è valido per la Michelin Historic Rally Cup, di cui è il secondo appuntamento e per il Memory Fornaca.

Il percorso di gara misura in totale 326.370 km di cui 84.960 suddivisi nei nove tratti cronometrati. L’edizione 2015 del Memorial Conrero fu vinta da Nicholas Montini-Romano Belfiore, Porsche 911 RS, davanti ai britannici Callum Guy-Andrew Edwards, Ford Escort RS, e Giancarlo Risso-Marco Barale, Audi Quattro.

Sito internet di riferimento della manifestazione www.memorialconrero.it
Contatti & informazioni mail@memorialconrero.it Tel. +39 345 8190358

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio