30 Novembre 2020
TUTTE LE NEWS

LINARI IRIDATO PRODUZIONE CON PIRELLI AL RALLY DI GRAN BRETAGNA

16-11-2015 12:02 - comunicati rally
linari_vince_production_cup_2015
linari_vince_production_cup_2015
Milano, 16 Novembre 2015 - Finale rocambolesco e trionfale al Rally Wales GB, ultimo appuntamento del mondiale rally 2015, dove Gianluca Linari e Nicola Arena hanno conquistato sul filo di lana la Production Cup 2015 con la loro Subaru Impreza STi gommata Pirelli. Linari succede nell´albo d´oro iridato ad un altro pilota italiano, Massimiliano Rendina, anche quest´anno protagonista fino all´ultima gara con la sua Mitsubishi Lancer equipaggiata con gomme Pirelli. Gianluca Linari, gentleman driver sardo, ha centrato l´obiettivo nonostante un sabotaggio alla vigilia della gara ed un reclamo a fine rally giudicato infondato dai commissari sportivi.

La gara gallese è stata molto soddisfacente per i colori Pirelli anche a livello assoluto e di WRC2. Sia Robert Kubica che Lorenzo Bertelli hanno concluso nei primi dieci assoluti. Per Kubica, al debutto nell´impegnativa gara britannica contraddistinta da fango, pioggia, nebbia e frequenti cambi di grip, ha concluso al 9° posto. Così, anche grazie al contributo delle gomme Pirelli, si è confermato il pilota privato più veloce dell´anno, come hanno dimostrato anche le nove prove speciali vinte nel corso stagione e su tutti i tipi di fondo: neve, sterrato ed asfalto. "D´altronde - ha commentato Kubica - credo che il rally sia la specialità più difficile del motorsport, quindi sono soddisfatto dei risultati considerando la mia poca esperienza." La sua ottima gara è stata suggellata dal terzo tempo assoluto nella Power Stage finale davanti alla maggior parte dei piloti dei team ufficiali, il che gli ha fruttato un punto iridato in più.

Lorenzo Bertelli, anche lui a punti come già gli era riuscito in Finlandia, ha così commentato il suo decimo posto: "In condizioni tanto estreme abbiamo sempre avuto un grip eccellente. Mi sono proprio divertito."

Trionfale poi la gara del giovane talento finlandese Teemu Suninen, che ha vinto la WRC2 con la sua Skoda Fabia S2000 gommata Pirelli, riuscendo a rimontare il tempo perso all´inizio perché un altro concorrente non gli aveva dato strada per cinque chilometri e battendo i rivali con le più moderne vetture R5.

Infine, ad ulteriore sottolineatura della filosofia Pirelli a supporto dei giovani talenti, l´ACI Junior Team che la Casa milanese sostiene ha visto l´eccellente risultato di Fabio Andolfi: addirittura secondo nella categoria WRC3 oltre che vincitore fra le meno potenti vetture WRC4 con la sua Peugeot 208 R2, e contro tanti esperti piloti locali. "Sono felicissimo" ha ditto Andolfi "Un risultato inaspettato per cui ringrazio chi mi sostiene e Pirelli."

Nel rally britannico i piloti Pirelli hanno avuto a disposizione pneumatici Scorpion K sia in mescola morbida (tipo KSA, sviluppati appositamente per il Wales Rally GB) che in mescola dura (KHA). I più utilizzati, stante le condizioni di freddo e fango, sono stati quelli in mescola morbida, che si sono rivelati estremamente efficaci.

Prossimo impegno rallystico di rilievo per Pirelli sarà il Rally di Monza Rally a fine novembre.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio