UA-9831219-1
20 Settembre 2019
[]

TUTTE LE NEWS

MALUCELLI E BERNUZZI VINCONO LA MARCA CLASSICA

03-06-2019 20:02 - rally altri
malucelli-bernuzzi
malucelli-bernuzzi
Il duo della Franciacorta Motori porta la Fiat Duna alla vittoria e si aggiudica il primo dei due prestigiosi orologi TAG Heuer.

Vittoria per Tonarelli e Casini nella gara del TNR, mentre per le turistiche si festeggiano Pozzan e Di Pol tra le storiche e Minussi - Bygate tra le moderne



Treviso, 3 giugno 2019 - Si è conclusa dopo due giornate intense e piacevoli, la seconda edizione della Marca Classica, gara di regolarità classica e turistica organizzata con successo dall'Automobile Club di Treviso nel centenario dalla sua fondazione.

Una triplice manifestazione che ha visto in lizza quarantadue equipaggi: ventiquattro con la formula della "classica" e diciotto con la "turistica".

Partita nel pomeriggio di sabato 1 giugno dalla stupenda ambientazione dell'Asolo Golf Club, la prima tappa ha portato gli equipaggi verso la bella Castelfranco Veneto seguendo un percorso breve ma impegnativo, con trenta prove di precisione al termine delle quali Malucelli e Bernuzzi con la Fiat Duna mettevano in chiaro le proprie intenzioni, precedendo l'Innocenti Mini Cooper di Rimondi e Fava e la Fiat 1100/103 di Salvetti e Spozio.

A chiudere la prima giornata, una riuscita ed apprezzata cena di gala - sempre presso l'Asolo Golf Club - alla quale erano presenti personalità e rappresentanti delle aziende che con entusiasmo sostengono la manifestazione.

Alle 9 di domenica, la ripartenza della gara con la seconda tappa che comprendeva anche quegli equipaggi giunti nella Marca per proseguire la marcia nella rincorsa al Trofeo Nazionale Regolarità del quale La Marca Classica era il terzo degli otto appuntamenti a calendario. A questi, infine, si sono accodati i diciotto partecipanti alla gara con la formula della regolarità turistica.

Al termine di un percorso molto apprezzato sia per il piacere della guida, quanto per le bellezze paesaggistiche, un apprezzato buffet ha accolto i partecipanti all'Asolo Golf Club mentre si completava l'elaborazione delle classifiche, che una volta ufficializzate hanno sancito Andrea Malucelli e Monica Bernuzzi vincitori assoluti della gara di regolarità classica e del primo dei due prestigiosi, ed ambìti, orologi TAG Heuer; il podio ha visto al secondo posto la Renault 5 Alpine di Barbara Zazzeri e Cristiano Androvandi bravi a risalire dopo la prima tappa e al terzo posto la conferma di Paolo Gino Salvetti e Bruno Spozio con la Fiat 1100/103. A Gabriella Scarioni e Camilla Rigono la vittoria tra gli equipaggi femminili e alla colorata e allegra squadra della Nettuno Bologna, il successo tra le scuderie.

I festeggiamenti si sono poi ripetuti con la classifica della gara valevole per il TNR che ha premiato, oltre che con le eleganti targhe in vetro col secondo orologio TAG Heuer, Gabriele Tonarelli e Riccardo Casini vincitori su Autobianchi A112 Elegant i quali hanno preceduto Giorgio e Marco Bossi su Lancia Fulvia Coupè e, su analoga vettura, Marco Angrisani e Mario Perri.

Terza tornata di premiazioni per la "turistica", molto apprezzata anche questa - seppur su percorso ridotto come previsto dai regolamenti - dai partecipanti sia con le auto storiche, quanto con le moderne. Tra le vetture "ante 1991" si sono imposti Maurizio Pozzan e Diego Di Pol con la Porsche 914 i quali hanno avuto la meglio su Matteo ed Anna Buso su Fiat 124 Spider e Francesco Bragantini con Maurizio Farsura su Lancia Fulvia Coupè. Tra le moderne successo per Corrado Minussi e Roberta Bygate su BMW 330, i più precisi rispetto a Jacopo Scoscini ed Edoardo Cipriani secondi su BMW 320 Coupè e Diego Verza con Renzo Raimondi sulla Volkswagen Polo.

Terminata la ricca cerimonia delle premiazioni, è calato il sipario su una apprezzata e riuscita seconda edizione della manifestazione fortemente voluta dall'Automobile Club Treviso che ha offerto, grazie anche al lavoro di un'efficiente e collaudata squadra, una gara che ha saputo amalgamare le belle auto e gli stupendi panorami, allo stile e all'eleganza di un evento di alto livello.


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio