25 Settembre 2020
TUTTE LE NEWS

MISANO ADRIATICO :PERONI RACE EQUILIBRIO IN ALFA RACE, LISSIGNOLI PIGLIA TUTTO IN BLEU FRANCE

08-05-2016 21:48 - velocità pista
Alfa Race
Alfa Race
Misano (RN) – Una vittoria a testa per Armin Hafner e Domenico Ferlito, entrambi su Alfa Romeo 147, nell´Alfa Race Championship e doppietta per Raffaele Lissignoli nella Bleu France Race Cup su Renault Clio. Questi i verdetti pronunciati all´autodromo "Marco Simoncelli" di Misano Adriatico, in provincia di Rimini, dove questo fine settimana si sono disputati i due campionati targati Gruppo Peroni Race.

In Gara 1 nell´Alfa Race Championship, Armin Hafner (Alfa Romeo 147 – E1 Italia 2000) conquista il successo in maniera rocambolesca, approfittando di una defaillance di Enrico Bettera (Alfa Romeo 147 Cup) che al 10° e penultimo giro deve abbandonare la leadership, per un repentino calo della propria vettura. Partito dalla pole position il bresciano prende il comando tra le vetture del Biscione, marcato proprio da Hafner con Alberto Cioffi (Alfa Romeo 147 Cup) e Domenico Ferlito (Alfa Romeo 147 24h Special) a giocarsi con determinazione il ruolo di terza forza in campo. Prevarrà Ferlito che conquisterà la piazza d´onore, precedendo Cioffi che, comunque, è stato protagonista di una gara molto positiva. Bilancio con il segno più anche per Francesco Antonio Palmisano (Alfa Romeo 147 – Racing Start) che lambisce il podio al debutto in campionato, con una vettura di stretta fa Romeo derivazione di serie. In Gruppo A/2000 prevale Gianluca Dragani (Alfa Romeo 147) che poi si ripeterà in gara 2, mentre tra le Special Diesel si afferma Domenico Gaudenzi (Alfa GT).Tra le piccole 33 emerge Marco Milla.
In Gara 2 al via chi parte meglio di tutti e Hafner, approfittando anche della piazzola lasciata libera da Paolo Bettera (Alfa Romeo 147 Cup), costretto a partire dai box per un problema alla frizione. Alle spalle dell´altoatesino si lancia Ferlito, dopo un´iniziale battaglia con un maiuscolo Gaudenzi. I due ingaggiano un duello all´arma bianca che si conclude dopo diversi giri con un sorpasso di potenza di Ferlito a carico di Hafner che, pur continuando a fare scintille, arriveranno nell´ordine al traguardo. Gaudenzi ottimo terzo assoluto e riconfermato primatista tra le Diesel. Lambisce il podio il rookie Paolo Bettera che, messi a valore i consigli del fratello Enrico, ha dato vita a una straordinaria rimonta. Tra le 33 è sempre Milla il numero uno.

In Gara 1 nella Bleu France Race Cup Raffaele Lissignoli (Renault Clio – E1 Italia 2000) prevale in modo netto, risultando costantemente il più veloce tra le vetture transalpine. A rendergli la vita difficile ce la mette tutta il compagno di squadra in Gl Autosport, Luigi Cioffi (Renault Clio – E1 Italia 2000) che, nelle prime fasi di gara, deve contenere Omar Fiorucci (Renault Clio – E1 Italia 2000). L´umbro è davvero in formissima, ma deve ammainare bandiera per un problema tecnico nel corso del 3° giro. Ne beneficia Mauro Mirandola (Renault Clio Rs Cup) che, costante e rapido, conquista il terzo gradino del podio sulla vettura della Ab Motorsport, davanti all´esperto Gianfranco Billo (Peugeot 206), primatista tra le Civt N/2000. Tra le Civt N/1600 successo per Lorenzo Accorsi sulla Honda Civic della Bl Racing.
In Gara 2 Lissignoli si concede il bis al termine di una competizione ad altissimo contenuto agonistico. Il poleman prende subito la testa, mentre alle sue spalle infuria una lotta scatenata tra Cioffi e Fiorucci che si conclude con un contatto al 2° giro alla Quercia che impone l´ingresso della safety car. Alla ripartenza Lissignoli riprende con l´assolo per tagliare il traguardo davanti a Billo e a Mirandola, per la seconda volta a podio assoluto nel weekend. Tra le Civt N/1600 ancora un successo per la Honda Civic della Bl Racing, stavolta con Matteo Bommartini. Positiva la prova del giovane Andrea Ruani, nono assoluto e primatista in Gruppo A/1600 con la Citroen Saxo delle Enro Competition.

Prossimo appuntamento con Alfa Race Championship e Blue France Race Cup nel fine settimana del 28 e 29 maggio all´autodromo "Umberto Borzacchini" di Magione, in provincia di Perugia.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio