01 Dicembre 2020
TUTTE LE NEWS

MONZA : CAMPIONATO ITALIANO GRAN TURISMO

07-05-2016 17:47 - velocità pista
bortolotti_24
bortolotti_24
IMPERIALE RACING, A MONZA OTTIMO ESORDIO SIA IN SUPER GT3 CHE NELLA GT CUP
Nella classe maggiore, in entrambe le gare a podio Bortolotti-Mul e a punti Pezzucchi-Venturini, mentre una doppia vittoria ha contraddistinto il debutto di Benvenuti-Demarchi nella classe riservata alle vetture in configurazione monomarca.

E´ stato un week end davvero positivo per l´Imperiale Racing quello di Monza in occasione del debutto del Campionato Italiano Gran Turismo 2016. In entrambe le classi dove erano impegnate le vetture della squadra di Mirandola, infatti, sono arrivate ottime prestazioni, vittorie, podi e punti importanti in ottica campionato.

Nella Super GT3, al volante della Lamborghini Huracan, Mirko Bortolotti e Jeroen Mul hanno conquistato un secondo ed un terzo posto finale, mentre Giovanni Venturini e Stefano Pezzucchi sono andati a punti in entrambe le gare, concludendo a ridosso del podio la corsa domenicale.

Nella GT Cup, inoltre, sono arrivate due splendide vittorie dall´equipaggio composto da Ivan Benvenuti e Luca Demarchi sceso in pista con la Lamborghini Gallardo. Un week end molto positivo, dunque, così come espresso dal team: "Siamo arrivati a Monza con una vettura tutta nuova, un gruppo di lavoro completamente rinnovato e tante cose da verificare - ha dichiarato Luigi Moccia - in prova non siamo stati incisivi come avremmo voluto, ma in gara abbiamo dimostrato di esserci e di poter lottare le la vittoria. I piloti in pista sono stati perfetti e i ragazzi ai box hanno da subito lavorato bene. Ora dobbiamo migliorare sulla posizione di partenza".

Anche Raffaele Pavan è contento della prestazione dei suoi piloti: "Sono molto orgoglioso della squadra tutta, dai meccanici ai piloti, per come hanno reagito di fronte alle difficoltà e per come le hanno sapute gestire. E´ in questi frangenti che si vede il carattere del team. Siamo determinati a fare bene, e stiamo lavorando con il massimo impegno. Dalle gare abbiamo avuto degli ottimi riscontri, ma abbiamo anche visto le grandi potenzialità dei nostri concorrenti. Vetture molto competitive e avversari veloci che ci costringeranno a sudare ogni risultato. Tutto questo rende comunque il Campionato Italiano GT davvero avvincente, e un ulteriore stimolo per tutti noi di Imperiale Racing. Un ringraziamento ad Automobili Lamborghini per avere progettato una vettura dall´alto potenziale".

Positivo, naturalmente, anche il giudizio dei piloti: "Abbiamo iniziato la stagione con il piede giusto conquistando due podi importanti - ha tenuto a precisare Bortolotti - siamo stati costretti a fare due gare in rimonta, ma abbiamo massimizzato il risultato. Ringrazio tutta la squadra per l´ottimo lavoro."

Felice del doppio successo nella GT Cup è Ivan Benvenuti: "Dopo due vittorie a Monza non c´è molto da dire. La squadra ha fatto un ottimo lavoro e ha pagato la strategia di impegnarci fin dal venerdì per trovare il giusto ritmo gara. Non è stata per nulla semplice, soprattutto in gara-2 partendo dalla terza piazza in regime di safety car, "wet race" e 15´´ di handicap da scontare. Una soddisfazione per tutto il team ed un ulteriore stimolo per noi piloti a dimostrazione che, nonostante la strada sia ancora lunga e ricca di insidie, possiamo lottare per il titolo. Ringrazio tutta la Imperiale Racing, il mio compagno Luca Demarchi e tutto lo staff che ha contribuito alla vittoria monzese. Ora dobbiamo goderci questo meritato successo ed iniziare quanto prima a pensare alla prossima gara di Imola in programma per fine mese."

Week end indimenticabile anche per Luca Demarchi, all´esordio nel tricolore GT: "È stato un weekend fantastico, anche se dopo un solo test, ho trovato subito un´ottima confidenza con la macchina, sia sull´asciutto sia in particolare sul bagnato. In qualifica ho spinto anche troppo ed è arrivato un bel secondo posto. Ivan ha chiuso un bel "pacchetto" con un ottimo terzo". Gara1 per me era la prima qua a Monza e nel GT, ma sono riuscito a partire molto bene, tenere la testa della gara e prendere un ottimo passo, gestendo gomme e freni per dare la macchina a Ivan in buone condizioni per permettergli di chiudere il lavoro nel migliore dei modi, cosa che lui puntualmente ha fatto. Gara2 è stata difficile, con pista umida all´inizio e pioggia subito dopo; Ivan è partito molto bene e mi ha lasciato la macchina davanti alla Ferrari e alla Porsche, anche se siamo usciti dietro di loro per le penalità di gara1. Ho trovato subito l´equilibrio sotto l´acqua, queste sono sempre state le condizioni più belle per me, mi diverto e riesco ad essere veloce. Ho ripreso le due auto di testa in due giri e amministrato di conseguenza il vantaggio senza problemi, con un passo tranquillo. Voglio ringraziare il team Imperiale e tutti i ragazzi, con cui abbiamo lavorato alla grande e ci hanno dato una macchina sempre perfetta; ringrazio anche Ivan per avermi dato preziosi consigli, e per avere gestito alla grande soprattutto l´inizio di gara 2, in condizioni davvero difficili".

On Twitter
@CIGranTurismo
@GTavoni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio