18 Giugno 2024
visibility
TUTTE LE NEWS

RALLY DEL FRIULI, ANNA ANDREUSSI: "DOVREMO FARE LA GARA PERFETTA"

25-08-2016 09:21 - comunicati rally
Con il Rally del Friuli Venezia Giulia (26-28 agosto), dopo la pausa estiva, inizia la fase conclusiva del Campionato Italiano Rally 2016.


Una nuova impegnativa sfida per Paolo Andreucci a caccia del Tricolore, in una classifica che lo vede in testa, seppur con pochi punti di vantaggio sui diretti inseguitori.

Nel weekend rallistico, sesto appuntamento anche per #ScattoPeugeot, il contest fotografico online del Leone dedicato a tutti gli appassionati di rally.
I tifosi fotografi potranno immortalare le vetture ufficiali del Leone durante tutte le gare del CIR 2016.

L´autore della miglior foto, scelta a fine stagione da una giuria di esperti, diventerà "fotografo ufficiale" del Leone al MonzaRallyShow 2016 e vincerà un kit fotografico Nikon.
Per partecipare al contest è sufficiente andare al link http://blog.peugeot.it/ScattoPeugeot , compilare il form e poi pubblicare la foto scelta su Instagram o Twitter usando l´hashtag #ScattoPeugeot
Peugeot ed il Rally del Friuli Venezia Giulia

Peugeot ha scritto inizialmente il suo nome nell´albo d´oro della manifestazione con la doppietta di "Pigi" Deila al volante della 306 S16 Gruppo A nel 1996-1997, quando la gara era valida per il Campionato Italiano 2RM. Bisogna aspettare la Peugeot 206 WRC per rivedere il Leone sul gradino più alto del podio: nel 2001 con Renato Travaglia-Flavio Zanella e nel 2003 con i friulani Claudio De Cecco-Alberto Barigelli in veste di privati. Il triennio 2008-2010 è tutto all´insegna della Peugeot 207 S2000: prima con Luca Rossetti- Matteo Chiarcossi nell´anno della consacrazione Tricolore e dopo un clamoroso cappottamento nello shakedown, poi Renato Travaglia - Lorenzo Granai da privati e per finire la coppia Paolo Andreucci -Anna Andreussi . Sempre la coppia Ucci-Ussi firma con la 208 T16 le vittorie nelle ultime due edizioni (2014 e 2015).

Anna Andreussi: "Torniamo sull´ asfalto dopo la lunga pausa estiva e dopo due gare su terra, l´Adriatico e il San Marino, in cui non siamo stati in grado di esprimerci ai nostri soliti livelli. E´ una vera ripartenza dopo le vacanze e non vediamo l´ora di risalire in macchina. Forse anche perché si tratta della mia gara di casa e ci tengo particolarmente a fare bene di fronte ad amici e tifosi. Quest´anno poi c´è un controllo ad Artegna ad un centinaio di metri da dove abitiamo, per cui credo che oltre all´adrenalina della corsa avrò qualche motivo di agitazione in più. Il Friuli ormai è uno degli appuntamenti più importati e più blasonati del rally italiano, frutto del lavoro e della passione degli organizzatori, capaci di far crescere e di rinnovare continuamente questa gara. Nell´edizione 2016, per ricordare i quarant´anni del terremoto, il baricentro si sposta nella zona di Gemona che sarà sede della cerimonia di partenza, mantenendo però alcuni passaggi classici e molto spettacolari che in questi anni hanno fidelizzato e catalizzato il pubblico. Inutile nascondere che, dal punto di vista agonistico, questo è un passaggio molto importante della stagione. I tre pretendenti al titolo sono raccolti in una manciata di punti e la competitività dei nostri avversari è cresciuta. Dovremo fare la gara perfetta per ottenere più punti possibili"

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio