22 Settembre 2020
TUTTE LE NEWS

RALLY PIANCAVALLO - TUTTO PRONTO PER IL TRENTENNALE

04-08-2016 12:27 - rally regionali / zone
Stoschek-Hawranke_Rally_Piancavallo_2015.kronofotosport
Stoschek-Hawranke_Rally_Piancavallo_2015.kronofotosport
Tutto pronto a Piancavallo in vista della gara. Nella giornata di lunedì sono stati diffuse le cifre di adesione all´evento. I numeri sono positivi considerate le particolari condizioni ambientali. Ben 65 gli equipaggi iscritti
Un totale di 65 auto. Ecco il Rally Piancavallo edizione numero 30, quello che celebra anche 30 anni da quando vinse Andrea Zanussi con la Peugeot 205 T16 nell´ultima stagione dei Gruppi B. La gara friulana scatta venerdì 5 agosto per terminare il giorno dopo, sabato 6 agosto. Restituito alle cronache nel 2009, il Rally Piancavallo mantiene la sua caratteristica "bipolare" con una versione storica, veste con la quale è rinato, fino ad entrare a far parte del Campionato Italiano Rally Auto Storiche, validità che ha mantenuto fino ad un anno fa. Che l´attuale formula del tricolore abbia delle "aree critiche" non lo si scopre oggi, tanto è vero che se un anno fa le auto al via erano 18, nel 2016 saranno 17. Vale a dire che la validità sposta ben poco le quote di adesione. Tra le personalità note al via, spicca Tony Fassina, uno che a Piancavallo ha già vinto nel 1981 in coppia con Rudy su Opel Ascona 400 e nel 2010 quando l´edizione si è disputata in veste storica. Quest´anno - come nel 2010 - Fassina corre con la sua Lancia Stratos. Se la dovrà vedere con una folta pattuglia di rivali su Porsche 911 Sc. Quanto alla gara per auto moderne, all´edizione 2016 si sono iscritti 48 equipaggi rispetto ai 54 del 2016. Il calo c´è stato e spiace, sebbene si tratti di un segno evidente di una serie di fattori che hanno determinato questa situazione, a cominciare da un calendario che in Friuli è troppo fitto di eventi a distanza ravvicinata. Prova ne sia che in provincia di Udine è stato da poco rinviato un rally a data da destinarsi. Quel che conta ora, ed è il pensiero di Fabrizio Grigoletti, "deus ex machina" dell´evento, è che è tutto pronto per uno spettacolo sempre affascinante come il Rally Piancavallo, un appuntamento che è destinato nel futuro immediato a cercare nuove forme di sviluppo. Ma, mentre il futuro è dietro l´angolo, gli appassionati sono pronti a godersi il presente. Tra le auto moderne, testa di serie è sicuramente Claudio De Ceccco, non nuovo al gradino più alto del podio. Staremo a vedere chi proverà a rendergli difficili le cose.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio