18 Settembre 2020
TUTTE LE NEWS

RONDE D´ESTATE - CHIUSE LE ISCRIZIONI A QUOTA 89

04-08-2016 12:10 - rally ronde e rally day
Gaudina-b
Gaudina-b
Ronde d´Estate 2016, chiuse le iscrizioni si accendano i motori. Fine settimana a Cuorgnè per la sfida con il cronometro.

Chiuse le iscrizioni a quota 89 equipaggi si attende l´accensione dei motori di sabato e domenica prossima che porteranno sulla prova di Chiesanuova, tre WRC, quattro R5 e la Škoda S2000 di Gianluca Tavelli. Augustino Pettenuzzo ed Alessandro Gino si dividono i favori del pronostico, ma attenzione al giovane Mirko Pettenuzzo (figlio di Augustino)

CUORGNÈ (TO) , 2 agosto – "Ed anche l´ultimo atto formale è fatto" Paolo Meneghetti, Presidente dell´Associazione Sportiva Dilettantistica Auto Sport Promotion che organizza la gara canavesana di agosto, guarda con soddisfazione e un pizzico di delusione l´elenco iscritti della terza edizione della Ronde d´Estate, in programma a Cuorgné sabato 6 e domenica 7 agosto. "Soddisfazione perché in un´epoca in cui parecchie gare saltano o vengono rinviate per carenze partecipanti, aver raggiunto quota 89 iscritti non è male. Delusione, perché siamo distanti da quota 109 dello scorso anno".

"Le motivazioni della riduzione delle iscrizioni non sono certo da imputare ad una disaffezione al rally canavesano di mezza estate ma all´affollamento nel calendario gare stilato dalla federazione, ci sono state due gare fra Piemonte e Liguria nei due fine settimana precedenti alla Ronde d´Estate, e c´è una gara concomitante in Lombardia. Inoltre mancano le storiche a causa delle limitazioni poste dal regolamento 2016, che lo scorso anno erano una dozzina" evidenzia Alessandro Meneghetti, responsabile logistico della gara che vede il bicchiere mezzo pieno.

I protagonisti – Hanno dato ufficialmente la loro adesione tre piloti al volante delle spettacolari WRC. In un bel duello fra le Quattro Ruote Motrici, con il numero 1 partirà l´equipaggio cuneese formato da Alessandro Gino e Marco Ravera con la Ford Fiesta WRC seguito da Augustino Pettenuzzo-Elio Tirone, Ford Focus WRC, già grandi protagonisti della scorsa edizione, che hanno un conto in sospeso con la gara canavesana. Terzo incomodo il chierese Enrico Tortone affiancato dall´astigiano Cristiano Giovo con la Fiesta WRC. A rendere la vita difficile alle WRC ci proveranno le quattro vetture di Classe R5, modelli di ultimissima generazione anch´esse a quattro ruote motrici. Esordio su una R5 per il giovane figlio d´arte Mirko Pettenuzzo affiancato da Daniele Araspi, così come per i pinerolesi Bruno Godino-Massimo Paire che cercheranno di sfruttare la buona conoscenza del percorso che li ha già visti tra i protagonisti della scorsa edizione. Oltre al laziale "Robinhood" con il pavese Giorgio Altafin ci sarà il pinerolese Piergiacomo Riva affiancato da Andrea Besso. Per tutti la Ford Fiesta R5.
Da seguire sicuramente la gara dei locali Gianluca Tavelli-Nicolò Cottellero, che avranno a disposizione la Škoda Fabia Super 2000 che cercheranno di inserirsi nella lotta per il successo finale. Fabio Gaudina-Barsica con la Subaru Impreza di Classe N4 dovranno vedersela con i biellesi Claudio Bergo-Diego Pontarollo, al rientro nelle gare con la loro Mitsubishi Lancer EVO IV e l´alessandrino Simone Deregibus, che dispone di una più recente Lancer EVO IX. A completare il quadro delle vetture a trazione integrale sarà presente il torinese Roby Novara, con Max Barrera al quaderno delle note, che porterà nel canavese una "storica" Toyota Corolla WRC che ha fatto parte della squadra ufficiale Toyota nel mondiale rally, iscritta in Classe A8.

Dalla Sardegna, dopo l´avvocato Olbiese Maurizio Diomedi che si aggiudicò la prima edizione della Ronde D´estate sono attesi Alessandro Canalis e Pietro Paolo Cottu con la Clio Super 1600 mentre la giovane figlia Veronica Cottu salirà sulla velocissima Opel Adam R2 al fianco del pilota istruttore della scuola di Vittorio Caneva Mario Trolese con la certezza di ben figurare.

I canavesani – Sono molti gli equipaggi canavesani ufficialmente iscritti alla Ronde d´Estate 2016. Abitano a poche centinaia di metri dalla partenza i fratelli Alessandro ed Erica Pogliano che disporranno di una Peugeot 106 di Classe N2, mentre Caterina Costanzo sarà alla guida della Mitsubishi Colt di categoria Racing Start, affiancata come l´anno scorso dal navigatore Fabio Farinella, formando l´unico equipaggio misto con donna al volante in gara. Di Cuorgné anche Alessio Bernardi con Alex Genisio su Peugeot 106 di Classe A5, mentre fra i canavesani sono particolarmente attesi Manuel Recrosio-Andrea Fegatilli, Giovanni Bausano-Andrea Scali che disporranno di una performante Clio S1600, Cristian Milano e Luca Pieri, con la consueta Clio R3C, il pilota preparatore di Rivarolo Antonio Rotella con alla destra Alessandro Rappoldi, oltre alla coppia Sara Farinella-Andrea Castagna, per l´occasione al via con una Peugeot 106 N1, che in occasione della Ronde d´Estate ha scambiato i ruoli con la navigatrice di Pont Canavese nel ruolo di pilota. Mentre da Ivrea arriva un equipaggio di giovanissimi formato da Daniele Ferron e Matteo Noro con una Peugeot 106 N2, e Gianluca Bizzini, affiancato da Angela Tufarelli, anche loro protagonisti della Classe N2 con la loro Peugeot 106.

La calata dei valdostani. Lo scorso anno la lor punta di diamante fu Elwis Chentre. Che quest´anno ha passato la mano. I valdostani sono ottimamente rappresentati con numerosi e velocissimi equipaggi, a cominciare dal primo a scendere la pedana formato da Yves Chapellu-Marika Navillod, con la loro Peugeot 306 di Classe A7, seguiti da Alberto Branche-Jastine Sertori, con la Clio RS di Classe N3.

Gli 89 equipaggi al via sono così suddivisi: tre di Classe WRC, quattro in R5, una S2000, tre di Classe N4, una di Classe A8, quattro S1600, due R3C, cinque A7, una R3D, nove di Classe N3, quattro K10, otto di Classe A6, una Racing Start TN1, nove di Classe A5, diciotto di Classe N2, una R1B, una Racing Start, quattro A0 e sette di Classe N1

Percorso : .
Giorno di gara Domenica 7 agosto
PS 4 , Km PS 39,040, Km trasferimento 129,880, Km totali 168,920

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio