UA-9831219-1
12 Luglio 2020
TUTTE LE NEWS

Rally "RONDE MONTE CAIO" - 72 gli equipaggi verificati

05-11-2016 15:15 - rally ronde e rally day
VerificheTecniche
VerificheTecniche
Autunno inoltrato e ben presente a Lagrimone nella giornata di sabato 5 novembre durante le verifiche sportive e tecniche. Situata a 713 metri sul livello del mare, la piccola frazione del comune di Tizzano Val Parma, alle pendici del Monte Caio si anima così presto nella nebbiosa mattinata con l´incrociarsi di vetture sui carrelli e di equipaggi giunti per le settima edizione del Rally Ronde del Monte Caio.
Sono dunque 72 gli equipaggi che domani prenderanno il via alla gara, dopo le verifiche di oggi.
Più precisamente si presenteranno ai blocchi partenza tre vetture di classe WRC, quattro in classe R5, tre vetture Super2000, cinque Super1600, una sola nella classe R4 ed una anche nella classe N4, due le K11, cinque di classe R3C, come pure nella RB2 si contano altri cinque equipaggi. Ancora cinque le vetture in classe A7 e dieci sono invece le vetture in classe N3. Due le K10 ed altrettante A6, mentre di vetture in classe A5 se ne contano sei. Le vetture di classe N2 sono dieci, tre le R1B, una Racing Start due A0 e due N1.
Fra gli assenti i due moschettieri Movisport Marco Belli e Marco Ferrari entrambi con due Mitsubishi Lancer non pronte per questa trasferta, anche "Iceman" Luciano Pascolani su Peugeot 207 S2000 non prenderà il via come pure Davide Incerti per problemi di salute.
Molto bella la sorpresa fatta da un folto gruppo di piloti locali alla famiglia Galeazzi: infatti, prima delle verifiche sportive, hanno consegnato nelle mani di Gloria e Paola, rispettivamente figlia e moglie del compianto Franco Galeazzi una serie di "Adesivi del Cuore" in ricordo dello sfortunato fondatore delle prime edizioni del Ronde Monte Caio. Franco Galeazzi infatti, oltre essere stato uno degli ideatori della kermesse ne ha sempre preso parte, ad esclusione dell´edizione 2015 già affaticato dal male incurabile. Infatti la sua solita Citroen C2 S1600, in questa occasione verrà comunque portata in gara dal trentottenne Andrea Galeazzi, figlio di Franco, che solitamente utilizza la sua Citroen DX. Franco Galeazzi conosciuto nel mondo dei rally come stimato organizzatore e bravo pilota era un noto imprenditore trasportatore di medicinali per la provincia di Parma, attività che proseguono con tanta passione Paola e Andrea. La giovane maestrina d´asilo Gloria, ha consegnato gli adesivi a tutti i concorrenti con un sorriso radioso ed impeccabile, quello che il buon Franco ci aveva sempre regalato.
La partenza verrà data sabato 5 novembre alle ore 18,00 da Tizzano Val Parma e subito dopo inizierà il lungo riordino notturno nella frazione di Lagrimone. La ripartenza la domenica mattina alle ore 8,00 e a seguire i quattro passaggi sulla prova Ronde "Monte Caio" per un totale di 41,12 Km cronometrati, coi rispettivi orari di partenza: PS1 8,15 – PS2 10,45 – PS3 13,05 – PS4 15,05; l´arrivo in Tizzano Val Parma dalle ore 16,30 di domenica 6 novembre.
Il Ronde Monte Caio di tipologia "Nazionale" è valido quale terzo ed ultimo appuntamento del Trofeo Parmigiano Reggiano oltre che per il Campionato E.R.M.S., per il 4° Memorial Antonio Gelmini e da quest´anno vedrà assegnare anche la 1^ Coppa Franco Galeazzi.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account