20 Settembre 2021
TUTTE LE NEWS

SGB Rallye pronta alla nottata del Tirreno

06-08-2016 16:44 - comunicati rally
Roberto Lombardo sgb rallye
Roberto Lombardo sgb rallye
Pronta a partire la classica gara estiva nelle strade della provincia tirrenica di Messina, giunta alla sua 13^ edizione sempre con la formula dello svolgimento tutto in notturna. Prove molto spettacolari e tecniche, con tratti veloci che si alternano a tratti molto guidati e con fondi differenti. Pronta e concentrata la schiera di equipaggi griffati Sgb Rallye, che promette di dare spettacolo e battaglia in ogni metro di prova speciale con lo scopo di ottenere i migliori risultati possibili.
In una insolitamente affollata classe A7 i favoriti d´obbligo sono i nisseni Roberto Lombardo e Alessio Spiteri, che dopo lo sfortunato Rally di Caltanissetta, dove per una foratura sulle ultime battute si sono dovuti accontentare del secondo posto assoluto, cercheranno di portare a casa importanti punti in ottica campionato sempre a bordo della loro datata ma prestante Renault Clio Williams.
"Eccoci qui pronti – esordisce Roberto Lombardo – tra qualche ora si parte, siamo molto concentrati e consapevoli di mettercela certamente tutta dal primo metro, ma certi altrettanto della difficoltà della gara. La classe è molto numerosa e competitiva, le prove molto impegnative ed in generale l´elenco partenti è davvero di alto livello, domani tireremo le somme alla fine della gara"
Si preannuncia dunque una grande battaglia visto che saranno ben 10 gli equipaggi al via della classe A7, tra di loro il nuovo acquisto della scuderia S.G.B. Rallye il giovane e veloce Alessio Di Franco protagonista anche lui al recente Rally di Caltanissetta dove ha ottenuto un ottimo quarto posto assoluto. Alessio per l´occasione sarà affiancato alle note da Andrea Spanò e sarà anche lui al via a bordo di una Renault Clio Williams.
"Siamo al debutto con i colori Sgb, in una gara certamente impegnativa e molto competitiva. La nostra classe è parecchio affollata, cercheremo di far bene grazie alla nostra esperienza con questo tipo di vettura ed alla conoscenza delle prove – questo il commento di Alessio Di Franco"
In classe A5 i campioni regionali in carica Gianmarco Foti in coppia con Alessandro Tascone a bordo di una performante Peugeot 205 Rally.
"Siamo carichi – commenta Gianmarco Foti – il feeling con la nostra vettura ci aiuterà molto in quello che si preannuncia un rally davvero tosto. Le prove sono molto tecniche ed impegnative ed in più a parte un elenco partenti di tutta eccellenza, dovremo fare i conti la rivoluzionata prova di Roccavaldina che oltre ad avere un inizio tutto nuovo, si percorrerà in senso inverso andando ad affrontare una parte finale tutta in discesa con un asfalto molto viscido. Saremo molto concentrati per cercare di portare a casa un buon risultato e per fare anche divertire il pubblico che sarà certamente numerosissimo come ogni edizione di questa bellissima gara".
Nella Racing Start a difendere i colori della scuderia nebroidea il convincente Alessio Pandolfino che in coppia con Nicola Segreto cercherà di lasciarsi alle spalle lo sfortunato ritiro del Rally dei Nebrodi, sempre al volante della sua Peugeot 206 schierata in classe RS4.
In una sempre numerosa classe N2, che conta ben 22 equipaggi al via, saranno tre gli equipaggi chiamati a difendere i colori della S.G.B. Rallye, atteso debutto per la nuova Peugeot 106 rally curata dall´Autotecnica Racing di Leo Salpietro e affidata per l´occasione al giovane e veloce Daniele Pellegrino, il pilota messinese sarà coadiuvato da un altro giovane e veloce messinese, Alessandro Zullo, che per l´occasione lascia il sedile di sinistra per scendere in gara nelle vesti di navigatore.
"Gara preparata molto bene – commenta Daniele Pellegrino – buono il feeling che si è creato con Alessandro Zullo che mi detterà le note passando nel sedile destro per l´occasione. Le prove sono molto belle e siamo molto contenti di portare all´esordio questa vettura. La prova di roccavaldina penso che farà la differenza, è abbastanza tosta in questa configurazione. Noi ce la metteremo tutta cercando di portare a casa il migliore risultato possibile.
Sempre nella N2 al via dopo la partecipazione alla storica centesima Targa Florio, Filippo Indovina in coppia con Gianfranco Vallelunga a bordo di una Peugeot 106 Rally, stessa auto per Antonino Quattrocchi e l´esperto navigatore Nicola Cernuto.
Partenza questa sera un minuto dopo la mezzanotte da Villafranca Tirrena.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio