UA-9831219-1
25 Aprile 2019
[]

TUTTE LE NEWS

SIMONE FAGGIOLI " THE BEST " ANCORA UNA VOLTA SI AGGIUDICA LA SALITA DEL COSTO

07-04-2019 18:15 -
velocità salita
costo-finale-faggioli
costo-finale-faggioli
Salita del Costo: Faggioli bissa la vittoria del 2017


Il pluricampione fiorentino azzecca la gomma ideale per la sua Norma e si aggiudica per la seconda volta la salita organizzata dal

Rally Club Team in collaborazione con ACI Vicenza.

Bottura con l’Osella PA9/90 vince tra le storiche.



Cogollo del Cengio (VI), 7 aprile 2019 – Due giornate condizionate dal meteo, ma la Salita del Costo 2019 è stata una volta di più un successo e una volta di più ha riproposto un avvincente duello tra i vincitori delle ultime edizioni che ha visto Simone Faggioli alla guida della Norma M20 andare ad inscrivere per la seconda volta il proprio nome nell’albo d’oro della gara. Decisiva è stata l’intuizione di montare le gomme slick all’ultimo momento nonostante una fastidiosa pioviggine che ha disturbato la parte iniziale della gara e questo gli ha permesso di stampare un tempo di 4’06”55, non molto lontano dal record siglato nel 2017.

Al contrario di Faggioli, Cristian Merli ha preferito affidarsi alle copertura intermedie per la sua OSella Fa30 Zytek ed ha accusato un distacco di 1”96 che non gli ha permesso di andare oltre la seconda posizione. Al terzo posto chiude un soddisfatto Cristoph Lampert anch’egli con l’Osella Fa 30, staccato però di 13”57. Diego Degasperi, dopo il problema patito nelle prove, causatogli da una noia al cambio, è riuscito a ripristinare la sua OSella Fa 30 Zytek e a salire realizzando la quarta prestazione assoluta.

Al quinto posto un ottimo Federico Liber che già si era messo in evidenza nelle prove con la “piccola” Gloria C8P Evo e alle sue spalle, sesto, ha chiuso Gino Pedrotti con la Formula Renault e in settima posizione troviamo l’elvetico Fabian Bouduban anch’egli su Norma. Ottima anche la gara di Mauro Soretti con la performante Subaru Impreza che porta in ottava posizione precedendo Denis Mezzacasa nono su Formmula Renault; chiude la top ten la Lamborghini Huracan del sempre veloce Denny Zardo che si aggiudica anche la classifica della categoria GT.

Tra le vetture più ammirate, la Lancia Delta S4 di Simone Romagna, diciassettesimo al traguardo. In posizione 29 la prima delle dame Deborah Broccolini su Mini Cooper; di rilievo anche la prestazione di Ivano Cenedese, primo tra le RS con la Renault Clio RS che ha piazzato al ventiquattresimo posto. Hanno concluso la gara 102 dei 115 partiti.

Spettacolo hanno regalato anche le 42 vetture storiche ammesse al via; pronostico rispettato con la vittoria di Adolfo Bottura alla guida di un’Osella Pa 9/90 risultando così l’unico pilota ad aver vinto sia la versione moderna, nel 2016, quanto la storica della Salita del Costo.

Alle sue spalle la performante Porsche 930 Turbo di Massimo Ronconi e terza posizione per la monoposto Sala F3 di Mario Sala. A Marino Fochesato su Fiat Abarth 1000 Tc la vittoria di 1° Raggruppamento; all’esordiente Umberto Pizzato su Porsche 911 RSR quella nel 2°; al già citato Ronconi il successo nel 3° mentre nel 4° l’ha spuntata Bottura; Sala, fa sua anche la vittoria nel 5° Raggruppamento. Trentacinque i piloti classificati al termine della gara, che ha visto Silvia Fochesato aggiudicarsi la classifica femminile con la Fiat Abarth 1000 Tc. Trentacinque i classificati.

Al termine della salita, le premiazioni che si sono svolte presso la Baita Azzurra di Treschè Conca a lato del parco chiuso, hanno abbreviato i tempi dell’evento permettendo di agevolare il rientro dei piloti e di riaprire con anticipo sul previsto la strada teatro della gara.


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio