UA-9831219-1
18 Agosto 2019
[]

TUTTE LE NEWS

TERZA VITTORIA CONSECUTIVA DI MERLI ALLA COPPA TEODORI

01-07-2019 12:08 -
velocità salita
merli
merli
Il pilota trentino, al termine di uno spettacolare duello con Faggioli, si aggiudica la 58^ edizione della cronoscalata ascolana in un bellissimo fine settimana motoristico.

Ascoli Piceno – Sono stati 230 i piloti che hanno preso il via nell'edizione 2019 della salita internazionale ascolana, un'edizione premiata da pubblico, spettacolo e qualità dei concorrenti. La manifestazione, valida per l'International Hill Climb Cup e per i due campionati tricolori CIVM e TIVM, è stata vinta per la terza volta consecutiva dal trentino Christian Merli su Osella Fa30-Zytek, dopo gara1 a suo favore per circa 1”5 e gara2 giocata sui decimi con crono vicinissimo al record, con il rivale fiorentino Simone Faggioli su Norma M20FC-Zytek. Faggioli, dopo le delusioni d'inizio stagione a livello europeo, è tornato competitivo con la Norma versione 2017 aggiornata, che gli ha permesso di riavvicinare l'amico-rivale, a tutto vantaggio della spettacolare gara2 e del prosieguo della stagione europea. Al terzo posto assoluto il trevigiano Denny Zardo su Norma-Zytek, in lizza per la classifica tricolore dietro Fattorini (assente ad Ascoli), Magliona (quarto assoluto) e Merli. Le vittorie di gruppo sono state appannaggio dell'eugubino Giovanni Rampini su Osella Pa21 Evo nella CN per 1”5 sul calabrese Rosario Iaquinta, e conferma nel GT per il foggiano Lucio Peruggini (Lamborghini Huracan) sulle Ferrari di Gaetani e Ragazzi. Nell'E2SH vittoria per l'ascolano Alessandro Gabrielli (Alfa Romeo Picchio 4C) ed è stato un peccato vedere in gara1 il rivale Marco Gramenzi fermarsi per noie alla trasmissione: il duello annunciato sarebbe stato da brividi. Nell'E1 netto successo per il ceko Karel Trneny (Skoda Fabia), mentre il numerosissimo Gruppo Racing Start è stato vinto dal pugliese Giovanni Angelini (Mini Cooper), il Racing Start Plus dal catanese Giuseppe Aragona (Mini Cooper).


Interessante la partecipazione della Smart elettrica del bresciano Marco Maffessoli. Gruppo A con vittoria del bolzanino Rudi Bicciato e Gruppo N per l'aretino Lorenzo Mercati, entrambi su Mitsubishi Lancer. Gli altri successi sono stati per l'ascolano Federico Leoni su Subaru Impreza (produzione E), per l'orvietano Mattia Chioccia su Citroen Saxo (produzione S), mentre il reggino Domenico Morabito (Fiat 500) si è imposto tra le bicilindriche. Nella gara auto storiche di contorno vittoria netta per l'osimano Giacinto Giacché (Fiat 131 Abarth). Interessante la partecipazione straniera con piloti dalla Repubblica Ceca, Francia e Romania, La perugina Deborah Broccolini (Mini Cooper) si è imposta nella classifica femminile con ben 8 ragazze al via. Il Trofeo Innocenzo Cenciarini per le presenze alla gara è andato al reatino Bruno Grifoni, mentre il Trofeo Cappelli al più giovane debuttante al pescarese Simone Petrocco.

Lo staff organizzatore ringrazia per il supporto anche Ele Forniture Arredamenti, Lapati Trasporti, Tombolini Motor Company, Antica Forneria de Giorgis, Pamelini Fabio ingrosso alimentare, Autoadria divisione Officine, Consav revisioni, Ufficio Cambio Compro Oro e Centro sportivo Piceno Quartiere Tofare.

Classifica assoluta: 1° Merli C. (Osella Fa30 Evo-Zytek LRM) in 4'15”03; 2° Faggioli (Norma M20FC-Zytek) 4'16”87; 3° Zardo (Norma M20FC-Zytek) 4'27”38; 4° Magliona (Osella Pa2000-Honda) 4'31”21; 5° Caruso (Osella Pa21 Evo-Honda) 4'32”56; 6° Marino (Lola B99/50) 4'33”47; 7° Liber (Gloria C8P Evo-Suzuki) 4'37”26; 8° Farris (Osella Pa2000-Honda) 4'37”35; 9° Janik (Norma M20FC) 4'39”73; 10° Lombardi (Osella Pa21 Jrb) 4'40”22.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio