UA-9831219-1
21 Marzo 2019
[]

TUTTE LE NEWS

THE ICE CHALLENGE 2019 : A PRAGELATO , LIVIGNO CONTRO IL RESTO DEL MONDO

07-02-2019 14:30 -
velocità su ghiaccio e vst
La serie bianca è stata per ora dominata dai piloti della Valtellina con Alessio Bormolini vincitore a Livigno e Gigi Galli a Pragelato, oltre a mettere in evidenza il diciassettenne Alessio Bormolini, a podio in entrambe le occasioni. Ma la gara di domenica prossima (10 febbraio) in Alta Val Chisone potrebbe far emergere altri protagonisti delle due precedenti gare oltre a qualche nuovo entrato di spicco.

PRAGELATO (TO), 6 febbraio – C’era una volta, nel calcio dei tempi d’oro, che la nazionale che si riteneva più forte al mondo, sfidasse una selezione dei migliori calciatori al mondo in una partita dal sapore di sfida elettrizzante.

È quanto sta accadendo nell’edizione 2019 di The Ice Challenge, dove i livignaschi, giovani e senatori, si stanno imponendo nelle classifiche della serie bianca valida per il Campionato Italiano Velocità su Ghiaccio, gare in cui i valtellinesi la fanno da padrone. A cominciare dalla gara di casa a Livigno quando a vincere è stato il ventenne Alessio Bormolini con il fratello diciassettenne Michele in terza posizione. Due settimane dopo a Pragelato è soffiato il tifone Gigi Galli, autore di una gara che ha lasciato a bocca aperta avversari e pubblico per la spettacolarità con cui l’ex pilota della Mitsubishi nel mondiale rally ha gestito le danze ed i fratelli Bormolini in bella evidenza al secondo (a pari merito con Pistono) e quarto posto con Michele di un soffio davanti ad Alessio

Ma nella ripetizione di Pragelato (questa volta si correrà in senso antiorario) gli avversari stanno affilando le unghie. A cominciare da Ivan Carmellino, secondo in Valtellina e “solo” sesto a Pragelato per un problema meccanico nel finale di gara; per proseguire con Aldo Pistono, settimo in una gara difficile per problemi meccanici in Valtellina e secondo a Pragelato, nonché vincitore del Master King pomeridiano. Senza dimenticare Matteo Antonazzo, decisamente positivo con il quarto posto di Livigno e la famiglia Bicciato che ha colto la sesta posizione assoluta con il giovane Lukas a Livigno e la quinta a Pragelato con papà Rudi. Ma non finisce qui. A Pragelato sono molto attesi attori importanti come Giovanni Saracco, settimo a Livigno, Sergio Durante, vincitore del Master King di Livigno e Luciano Cobbe che, appiedato da una toccata in Valtellina, si è rifatto a Pragelato presentandosi addirittura con due vetture e la golden lady Mara Capella che a Pragelato ha ritrovato il giusto gusto delle gare su ghiaccio. Cercheranno la rivincita anche Gianluca e Gabriele Casadei per il momento ancora non a proprio agio sul manto ghiacciato. Ed ancora i Kart Cross, con Christian Tiramani e Simone Firenze vincitori rispettivamente delle gare di Livigno e Pragelato e Armando Bracco, sfortunato in Valtellina, ma tenace inseguitore di Firenze in Val Chisone.

Questa è la punta dell’iceberg, ma sono numerosi i piloti che hanno lavorato duramente in questa pausa per consentire la presenza ad Automotoracing per essere competitivi; senza dimenticare che c’è chi ha terminato la sua vettura e a Pragelato, il 10 febbraio, farà il suo esordio stagionale.

La struttura delle gare è pressoché immutata rispetto alle scorse stagioni con verifiche sportive e tecniche il sabato nella mattinata di sabato, con prove libere e qualifiche nel pomeriggio dalle ore 16.00, mentre la domenica si svolgerà il Warm-Up, la batteria di qualificazione e le tre manche di gara, cui farà seguito nell’immediato pomeriggio il Master King, la spettacolare sfida ruota contro ruota riservata ai piloti più veloci della giornata. Come sempre della sfida finale saranno protagoniste le vetture delle gare della mattinata, siano esse a quattro ruote motrici (Prototipi, Gruppi ed N), due ruote motrici, che hanno entusiasmato piloti e pubblico, come previsto dal regolamento della serie, pubblicato sul sito www.icechallenge.it che offre tutte le informazioni sulla serie ghiacciata.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio