UA-9831219-1
25 Aprile 2019
[]

TUTTE LE NEWS

TOUR DE CORSE 2019 HELL AND HEAVEN -THIERRY NEUVILLE SUL PODIO PIU ALTO SEGUITO DA OGIER E DA EVANS

02-04-2019 17:55 -
rally wrc
TOUR DE CORSE 19
TOUR DE CORSE 19

Bastia 31-03-2019
Dal 28 al 31 Marzo in Corsica sull’isola delle 10.000 (e piu’..) curve si e’ disputato il 4° round del campionato del mondo, e proprio su questa meravigliosa isola è andato in scena uno spettacolo che ha messo a dura prova le coronarie di spettatori-tifosi-piloti-team. Ma iniziamo con ordine il racconto di questa bellissima gara: già da martedì si è capito che sarebbe stata una gara particolare, infatti già dalle ricognizioni del percorso, nuovo al 90% , iniziano le sorprese con una nevicata inaspettata sulle ps del primo giorno..venerdi 29, pronti-via e già dalla prima prova speciale, “Bavella 1” di km 17.60 iniziano le sorprese..Sebastien Ogier alla guida della Citroen C3 wrc a suo dire non governabile sulle strade corse, trova delle mucche in speciale e per evitarle perde subito10”, ma il vero scoop è il dritto dell’altro Seb, (Loeb) idolo della folla francese , che danneggia la sospensione della sua Hyundai i20 perdendo oltre 2 minuti compromettendo cosi’ la gara di casa: sempre in questa speciale iniziano i problemi per Kris Meeke (Toyota yaris wrc) che fora e perde subito la possibilita’ di lottare per il vertice della classifica, incorreggibile..dalla seconda speciale inizia una battaglia bellissima fra l’estone Ott Tanak con la sua Toyota Yaris e l’outsider di turno Elfyn Evans con la Ford Fiesta wrc, lotta che finirà sabato sera durante l’ultima speciale, la storica Castagniccia 2 di km 47,12 la più lunga della gara, quando Tanak fora e per cambiare la gomma anteriore destra perde oltre 2 minuti compromettendo la gara…ma non sarà l’ultimo colpo di scena perche’ anche il battistrada Evans in questa prova perde molti secondi, inspiegabilmente non riuscendo a trovare il ritmo giusto perdendo cosi’ la testa della corsa che deteneva saldamente e meritatamente.

Al via della tappa finale della domenica Thierry Neuville si ritrova primo, dopo una gara senza grossi acuti ma sempre veloce e costante, che gli consente di prendere la testa della corsa davanti a un mai domo Evans che infatti nel corso della penultima speciale da il 101% mettendo fra se e il pilota belga della Hyundai ben 11 secondi, che, al via della power stage ( ultima speciale) fanno ben sperare per la vittoria, ma.. proprio durante la Power Stage Elfyn fora per un detrito trovato in mezzo alla traiettoria e cede non solo la vittoria a Neuville, ma anche il secondo posto a Ogier, mai stato protagonista nella gara di casa, e felicissimo di questo inaspettato podio. vincitore della power stage e’ Kris Meeke, Oscar della sfortuna invece per il giovane gallese, vincitore morale e protagonista assoluto in questo week end.

Un discorso a parte se lo merita Fabio Andolfi, primo con la sua Skoda Fabia R5 dell’ACI team Italia nel WRC2, unico italiano che in un fine settimana ricco di impegni motoristici ha fato risuonare l’inno di Mameli..il nostro Fabio e’ stato autore di una gara perfetta, vincitore meritatissimo davanti al forte russo Gryazin, battuto in volata nella decisiva (ultima) power stage.. Prossima sfida mondiale in Argentina, in calendario per la fine di aprile, e dispiace davvero aspettare quasi quattro settimane per godere di una nuova appassionante sfida di uomini e mezzi del WRC 2019..

Classifica finale: 1°Thierry Neuville 2° Sebastién Ogier 3° Elfyn Evans 11° Fabio Andolfi

Marco Barni




Fonte: MARCO BARNI

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio