28 Ottobre 2020
TUTTE LE NEWS

TROFEO RALLY TERRA VITTORIA PER CECCOLI - CAPOLONGO NEL 44° SAN MARINO RALLY

09-07-2016 18:33 - cir terra -cir asfalto
CECCOLI - CAPOLONGO
CECCOLI - CAPOLONGO
Profeta in patria, Daniele Ceccoli, in coppia con Piercarlo Capolongo, ha vinto il 44° San Marino Rally al volante della Skoda Fabia Super2000 del Team PA Racing.

Seconda posizione per Hoelbling-Grassi su Skoda Fabia R5 del Team S.A. Motorsport.

Terzo gradino del podio per Marchioro-Marchetti con la Peugeot 208 T16 R5 targata Power Car Team.

Repubblica San Marino, Domenica 10 luglio 2016 - Davvero una bella impresa quella del sammarinese Daniele Ceccoli, coadiuvato da Piercarlo Capolongo, che ha sfruttato al meglio la gara di casa dove si è imposto al volante della Skoda Fabia Super2000 del Team PA Racing. Arrivato ai nastri di partenza con il primo posto in campionato, ma con tre altri piloti ad inseguire in soli punti 1,5, la terza gara del trofeo poteva davvero spostare gli equilibri, considerato l´importante coefficiente di 1,5. Ed in effetti è accaduto proprio questo. Un week – end che si è messo subito nel verso giusto per Ceccoli, visto che uno dei favoriti della vigilia, Federico Della Casa, dopo aver vinto le due prove iniziali, incappava in un incidente senza conseguenze, se non quelle relative all´inevitabile ritiro. Strada spianata per il sammarinese che comunque ha dovuto lottare contro altri avversari determinati ed agguerriti. Tra tutti un ottimo Luca Helbling, in coppia con Mauro Grassi, che ha utilizzato molto bene la Skoda Fabia R5 del Team S.A. Motorsport. Un importante secondo posto che lo proietta verso le parti nobili della classifica assoluta. Terzo gradino del podio per un positivo Nicolò Marchioro, alla sua destra Marco Marchetti, con qualche difficoltà, almeno in riferimento alla prima tappa, dove non aveva trovato le attese risposte. Altra storia invece nella seconda determinante tappa. Evidentemente, nella circostanza, ha sfruttato molto di più la Peugeot 208 T16 R5 del Power Car Team, ex Trentin. Un passo indietro, invece, per le note dolenti, ricordando la gara quasi nemmeno iniziata per Gianmarco Donetto, fuori strada fin dalla prima prova speciale con la sua Ford Fiesta R5; problemi anche per Pablo Biolghini e Giovanni Manfrinato che in momenti diversi facevano i conti con incidenti che però gli consentivano di proseguire la gara, anche se con pesanti penalità. Tornando ai sorrisi e guardando la classifica finale, da leggere positivamente anche la gara di Gigi Ricci, alle note Christine Pfister, che ha portato la sua Subaru Impreza Sti gr.N al quarto posto finale. Un altro piccolo passo in avanti, tanto per non allontanarsi troppo dalla zona podio. Quinta posizione assoluta per Andrea Dalmazzini, alla sua destra Giacomo Ciucci, che ha mantenuto un ritmo di gara veloce, ma attento, con la Peugeot 207 Super 2000 del Power Car Team.

Da ricordare anche la sesta posizione finale di Tullio Versace, alle note Tania Canton, con la sua Ford Fiesta R5; il settimo di Giovanni Manfrinato, navigato da Condotta, in grande recupero nella seconda tappa con la debuttante, per lui, Ford Fiesta R5, dopo le disavventure della prima; ma ancora Jacopo Trevisani, alle note Romano, con la sua Renault Twingo R2, nonché Pablo Biolghini, alla sua destra Fenoli, che con la sua Peugeot 208 R5 ha corso la seconda tappa per divertimento, dopo il pesante ritardo della prima tappa. Altra nota importante per il Trofeo Twingo R2 Terra, dove si è affermato Alessandro Nerobutto, navigato da Ometto, che ha sopravanzato Giacomo Matteuzzi, alla sua destra Piazzini. Terza piazza per il già citato Jacopo Trevisani. Insomma, indubbiamente un campionato interessante e sempre spettacolare che manda in archivio il girone di andata. Si riprenderà al Nido Dell´Aquila in settembre, con ancora tanti punti da chiarire.

Classifica Finale TROFEO RALLY TERRA 44. SAN MARINO RALLY: 1. Ceccoli- Capolongo (Skoda Fabia S2000) in 50´16.0;2. Hoelbling-Marchetti (Skoda Fabia R5) a 36.6; 3. Marchioro-Marchetti (Peugeot 208 T16 R5) a 46.0; 4. Ricci-Pfister (Subaru Impreza STI N14) a 51.1; 5.Dalmazzini-Ciucci (Peugeot 207 S2000) a 58.7; 6.Versace-Canton (Ford Fiesta R5) a 2´07.9; 7.Ciuffi-Bosi 8 (Peugeot 208 R2)3´17.7; 8.Codato-Zanchetta ( Mitsubishi Lancer Evo VIII) a 4´11.7; 9.Trevisani-Romano (Renault Twingo R2) a 5´10.2;10. Pellegrineschi-Ramacciotti (Renault Twingo R2) a 5´31.9.

CLASSIFICA TROFEO RALLY TERRA: Ceccoli 46.50; 2.Marchioro 37,50; Dalmazzini 32,25; Ricci e Hoelbling 25.50; 6.Della Casa 22,50

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio