UA-9831219-1
25 Giugno 2019
[]

VITTORIA PER GIANESINI-BELFIORE (RENAULT CLIO S1600) AL 2° RALLY “CASTELLI PIACENTINI”

12-05-2019 20:15 -
rally intern.-nazionali -Centro Rally Series
GIANESINI-BELFIORE
GIANESINI-BELFIORE
La gara, corsa su prove speciali cariche di ricordi storico-sportivi si è svolta con l’incertezza del tempo, che ha reso comunque più appassionante ed anche spettacolare la sfida sul campo.



Ai posti d’onore, dopo un duello acceso sino all’ultima prova speciale D’Arcio-Mucci (Renault Clio Williams) e Raffo-Rocca (Renault Clio S1600).



Confermato anche quest’anno il Trofeo Memorial "Mariolino Crevani”, andato a Gianesini.





Pianello Val Tidone (Piacenza), 12 maggio 2019



Il valtellinese Marco Gianesini, affiancato da Romano Belfiore, su una Renault Clio S1600 è il vincitore del 2° Rally Castelli Piacentini, corso oggi in Val Tidone (Piacenza), sulla lunghezza di sei prove speciali.



Su un percorso carico di storia , con utilizzate strade che sino agli ottanta erano proprie dell’indimenticato rally “Quattro Regioni”, la “Stadera” (Km. 4,640) e la “Pecorara” (Km. 7,000) i concorrenti in gara hanno prodotto una grande giornata di sport, incerta per via del maltempo ma anche spettacolare, un mix avvincente che ha fatto da cornice ad un esaltante dualismo di Gianesini con il reggiano Luciano D’Arcio, in coppia con Mucci su una datata ma efficace Renault Clio Williams.



Per tutto l’arco della gara, corsa con l’incertezza del meteo e con strade spesso indecifrabili e “sporcate” di fango Gianesini e D’Arcio non si sono risparmiati, con quest’ultimo arrivato ad insidiare il successo dell’altro (partito al comando) con una seconda parte di gara estremamente efficace. E’ stata necessaria l’ultima “piesse” per decretare il vincitore, i due sono infatti arrivati alla soglia del via con solo 1”6 di scarto, per poi riuscire a staccarlo di 3”6 e quindi a vincere con 5”2 sotto la bandiera a scacchi.



Terza piazza per il ligure Igor Raffo, in coppia con Rocca, anche loro su una Renault Clio S1600, emersi nella fase centrale del confronto grazie a prestazioni cronometriche d’effetto. A dar valore alla prestazione dell’equipaggio ligure sono i dati: erano partiti ben dalla tredicesima posizione dopo la prima “chrono” (causa un “testacoda”), bravi quindi a saper interpretare la gara con tutte le sue insidie sulla strada.



Quarti hanno finito Re-Grossi (Renault Clio S1600), costantemente nelle posizioni da top ten, con una prestazione regolare che gli ha assicurato bene i riflettori di prima scena, come quelli che hanno illuminato con merito il giovane pavese Davide Nicelli, in coppia con Alessandro Mattioda, quinto assoluto con la Peugeot 208 R2. Libero da impegni “tricolori” (partecipa al Campionato Italiano nel Trofeo Peugeot) si è “allenato” vicino a casa per proseguire a trovare le giuste sensazioni con la millesei transalpina, cogliendo anche un risultato di rispetto.



Sesta piazza finale per Bellotti-Pulici, anche loro con una Clio S1600, a lungo quinti nell’assoluta e poi vistisi sorpassare da Nicelli in coincidenza con la quinta prova.



Tra i “big” è mancato praticamente da subito, l’altro pavese, molto atteso, Massimo Brega, in coppia con Biglieri: dopo aver siglato il terzo tempo assoluto sulla prova iniziale, a 4” dal leader Gianesini ha dovuto alzare bandiera bianca nel trasferimento per la seconda fatica cronometrata a causa di problemi meccanici.



Il 2° Trofeo Memorial "Mariolino Crevani”, in memoria del giovane di Romagnese scomparso prematuramente nel 2016 dato al vincitore della classe Super 1600 nella PS2 “Pecorara”, è stato consegnato a Gianesini, che ha siglato un tempo di 4’24”5 sui sette chilometri previsti.



Soddisfazione anche quest’anno per l’organizzazione, EventStyle, che dopo il significativo patrocinio della Provincia di Piacenza e dell’Unione dei Comuni della Val Tidone, ha visto l’evento accolto assai bene dal territorio, che oltre al contributo di immagine ai luoghi ha conosciuto una importante ricaduta economica con il turismo emozionale portato appunto dalla gara stessa, grazie ai tanti appassionati giunti anche da fuori regione.



Classifica finale (top ten): 1. Gianesini-Belfiore (Renault Clio S1600) in 22’48”0; 2. D’Arcio-Mucci (Renault Clio Williams) a 5”2; 3. Raffo-Rocca (Renault Clio S1600) a 31”6; 4. Re-Grossi (Renault Clio S1600) a 39”5; 5. Nicelli-Mattioda (Peugeot 208 R2) a 44”4; 6. Bellotti-Pulici (Renault Clio S1600) a 51”9; 7. Tedeschi-Tedeschi (Renault Clio S1600)a 1’06”7; 8. Lusoli-Mucci (Renault Clio Williams) a 1’17”3; 9. Giordano-Barberis-Imerito (Renault Clio S1600) a 1’17”5; 10. Varetto-Bianco (Renault Clio Williams) a 1’25”7.



Classifiche complete: https://bit.ly/2Jwle7b

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio