29 Novembre 2020
TUTTE LE NEWS

WEEKEND DI DOPPIETTE IN COPPA ITALIA E BMW OPEN CUP

03-04-2016 18:22 - velocità pista
Bmw Open Cup
Bmw Open Cup
Imola (BO) – Un weekend caratterizzato dalle doppiette quello inaugurale di Imola della Coppa Italia e della Bmw Open Cup. A primeggiare per ben due volte nelle relative gare sono Giuseppe Ghezzi, Massimo Zanin e Federico Borrett.

Chi si aspettava un assolo di Stefano Valli (Bmw Z4) nella Coppa Italia Gran Turismo rimane presto deluso con il sanmarinese out nel giro di lancio per un problema di trazione. La sfida per la assoluta è così molto serrata fin dal via dove Andrea Invernizzi (Ferrari 458 Italia) ha lo spunto migliore con Giuseppe Ghezzi (Porsche 997 GT3R) alle sue spalle davanti a Riccardo Bianco che, su una simile Porsche viene sorpreso al via. In un giro Ghezzi si porta subito in testa con Invernizzi che si deve guardare le spalle anche da Bianco che prova una prima volta al sesto giro per poi riuscire a passare nella tornata successiva. Di questa manovra ne approfitta pure Sergio Ghiotto (Corvette Z06) che sopravanza Invernizzi. La rincorsa di Bianco alla testa della corsa dura solo due giri con un problema meccanico che pone fine alla sua gara. Ghezzi riesce a contenere il ritorno di Ghiotto e quello di Invernizzi con i tre nell’ordine a podio. Sfida accesa anche in classe Porsche 997 GT3 Cup con Massimo Valentini che ha la meglio su Riccardo Bianco, Alessandro Mazzolini e “Togo”.
Ghezzi concede il bis controllando fin dal via dove è Fondi il più in palla. I protagonisti di Gara 1 danno spettacolo anche in Gara 2 dove un lungo di Ghiotto allontana il pilota della Corvette Z06 dalle posizioni di vertice. L’errore però lo galvanizza e così è costantemente il più veloce in pista riuscendo ad arrivare in scia del terzetto di testa composto da Ghezzi, Fondi e Invernizzi. Un problema meccanico proprio all’ultimo giro gli preclude la possibilità dell’affondo. Fra le vetture Trofeo De Bellis si prende la rivincita e conquista il primato di classe.

Massimo Zanin conferma la supremazia dimostrata in qualifica nella Coppa Italia Turismo e grazie anche alla sua Bmw M3 V8 si aggiudica Gara 1 conducendo fin dal via quando si difende dall’attacco del compagno di colori Pro.Motorsport Mariano Bellin su una simile vettura. Con loro sul podio Alberto Fumagalli con la Bmw E90 3.2 del Gruppo Piloti Forlivesi. Proprio quest’ultimo è autore di un gran bel duello con la Seat Leon Cup Racer di Emanuele Alborghetti con i due che si scambiano più volte posizione. Proprio quest’ultimo, arrivato quarto, fa il pieno di punti in campionato passando in testa alla classifica generale con il sistema di punteggi che appunto premia le classi più numerose. Dietro Alborghetti le altre Leon Cup Racer di Andrea Argenti, Claudio Formenti, la Leon Super Produzione di Alessandro Cacciari e la Leon nuovamente Cup Racer di Giacon, Cappellari e Fabiani.
Zanin riesce a replicare anche in gara 2 dove tuttavia il suo compagno di squadra Bellin è costretto ai box per un problema al cambio. Della situazione ne approfittano nuovamente Riccardo Fumagalli e Emanuele Alborghetti che arrivano nell’ordine. Proprio loro, insieme ad Argenti e ad un vivace Jonathan Giacon animano i venti minuti di gara con duelli tutti all’insegna della correttezza.

Federico Borrett (Bmw M3 E36) non ha problemi ad aggiudicarsi la vittoria della Bmw Open Cup davanti alla Bmw E46 3.2 di Luli Del Castello autrice anche di un testa coda nelle fasi iniziali. A sorprendere è però Massimo Orlandini che con la sua M3 E36 ma in configurazione Gruppo N, dall’ultima posizione in griglia per non aver effettuato le qualifiche si issa fino alla terza piazza assoluta e prima di classe.
In gara 2 Borrett Concede il bis così come Armando De Vuono che subentrato a Orlandini riesce ad issarsi in seconda piazza assoluta e prima di classe. Terzo posto per Luciani distaccato di soli tre secondi sul traguardo.

Fra tre settimane il secondo appuntamento 2016 che si terrà sul circuito rodigino della Adria Raceway. Per l’occasione le Gare 1 si svolgeranno in notturna al sabato.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio