01 Agosto 2021
TUTTE LE NEWS

Week End di successi per CST Sport in salita e rally

09-08-2016 17:59 - comunicati velocità
Manuel Dondi su Fiat X1-9
Manuel Dondi su Fiat X1-9
La scuderia di Gioiosa Marea sul podio della Cronoscalata del Reventino con Magliona su Norma, vittoria in gruppo E1-E2SH per Dondi su Fiat X1/9. Nella notte rallistica del "Tirreno" Coriglie su Renault suona la carica in S1600


Gioiosa Marea (ME) 8 agosto 2016. Week end alla ribalta per CST Sport alla 18^ Cronoscalata del Reventino, ottavo round del Campionato Italiano Velocità Montagna e al Rally del Tirreno, la gara messinese in notturna unica prova siciliana di Coppa Italia valida per il Campionato Regionale.
Omar Magliona conquista il secondo podio assoluto nel Campionato Italiano Velocità Montagna alla 18^ Cronoscalata del Reventino, disputata il 7 agosto in Calabria. Si tratta di un altro risultato positivo per il "sardo volante" della scuderia CST Sport, che a Lamezia Terme nell´ottavo round del Tricolore bissa il terzo posto ottenuto due settimane fa alla 54^ Svolte di Popoli sempre sulla Norma M20 Fc Zytek del Team Faggioli gommata Pirelli (con la quale ha anche ottenuto il secondo posto di gruppo E2SC) e ancora in una domenica condizionata dalla pioggia.
Sempre al Reventino di nuovo una splendida vittoria di gruppo E1-E2SH per il bolognese Manuel Dondi che all´esordio sull´impegnativo tracciato lametino lo ha subito interpretato al meglio al volante della agile e perfetta Fiat X1/9 con cui non ha lasciato spazio a nessuno conquistando punti preziosi per la scalata in classifica, dove si è avvicinato alla vetta con otto vittorie e due secondi posti su dieci gare disputate su cinque appuntamenti tricolori. Costretto alla resa il campione in carica della Bicilindriche Andrea Currenti su Fiat 500, per un guasto al cambio in prova.

Al 18° rally del Tireno, che si è corso nella notte tra sabato 6 e domenica 7 agosto equipaggi CST in primo piano. Il giovane driver di Santa Teresa Riva Michele Coriglie si è imposto tra le Super 1600 sulla Renault Clio, sulla quale a leggere le note è stato il toscano Federico Grilli. Il vincitore della gara nel 2014 e 2015 era consapevole del gap dalle più prestanti Super 2000, ma con tenacia e bravura ha concluso a ridosso del podio assoluto in 4^ posizione una gara iniziata in condizioni molto difficili per la pioggia caduta poco prima del via sulle prove speciali, ma conclusa in condizioni d´asciutto. Affermazione i classe N 1400 per Carlo Naccari e Gianluca De Clo, equipaggio della riviera jonica su Peugeot 106. Sempre dalla costiera jonica messinese arrivano Roberto Mignani e Vincenzo Leo che sulla Peugeot 106 1.6 16V sono saliti sul terzo gradino del podio della classe N2, la più numerosa e combattuta dell´intero rally. Problemi meccanici hanno privato delle sfide per il vertice di classe A6 sia il nisseno Giuseppe Nicoletti, sia Tino Leo di Sat´Alessio Siculo, entrambi sulle Peugeot 106 ed entrambi al comando di categoria al momento del ritiro.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio