17 Giugno 2024
visibility

YAMAHA SPONSOR UFFICIALE DELL´ESCLUSIVO "DEUS SWANK RALLY"

La Casa di Iwata si schiera a fianco di Deus Ex Machina per l´evento in quattro tappe più "inappropriato" della stagione motociclistica. All´esordio, per l´occasione, la Yamaha XSR900 "Swank Rally".



Primo appuntamento il 27 aprile presso la storica ex area Falck di Sesto San Giovanni (MI).



Gerno di Lesmo (MB), 19 aprile 2017 – Continua il duraturo e proficuo rapporto di collaborazione tra Yamaha Motor Europe filiale Italia e Deus Ex Machina che, in occasione dell´inizio della stagione motociclistica, si sono nuovamente riunite per dar sfogo al divertimento regalato dalla comune passione per le due ruote. Ha infatti inizio il "Deus Swank Rally", irriverente evento firmato Deus Ex Machina e sponsorizzato ufficialmente dalla filiale italiana della Casa di Iwata che, costruito sulla formula del campionato amichevole tra percorsi fettucciati e prove speciali, pone al centro della scena il fascino, l´eleganza e la ricercatezza delle special tassellate e l´originalità delle "inappropriate" ossia le moto da uso stradale appositamente modificate per poter correre su un terreno inadatto. Mezzo ufficiale di questo speciale campionato e rappresentativo dello spirito dell´evento è la Yamaha "Swank Rally", esperimento su base XSR900 in stile "SWANK RALLY" che anticipa una Special vera e propria, firmata Deus, che sarà svelata dopo la quarta tappa.


Il DSR permetterà quindi a tutti gli appassionati di competere amichevolmente su strade sterrate e fango per aggiudicarsi il titolo di vincitore.

Occhi quindi puntati sulla "Milano Rumble", primo appuntamento, in programma per il 27 aprile, che sarà ospitato dagli straordinari spazi della memorabile ex area Falck di Sesto San Giovanni (MI). Gli iscritti avranno così l´occasione di partecipare al primo ed unico urban rally all´interno di una suggestiva area industriale dismessa che rispecchia fedelmente lo spirito del DSR e che, nei prossimi mesi, sarà protagonista del piano di riqualificazione "Milanosesto". Il progetto prevede infatti la realizzazione di una nuova città ecosostenibile e basata su elevati standard di qualità della vita. La tappa costituirà quindi l´incredibile opportunità di vedere, per l´ultima volta, uno degli spazi storici della città meneghina. La Casa di Iwata, in qualità di sponsor ufficiale, sarà presente con una postazione nel paddock della manifestazione per accogliere gli ospiti ed i partecipanti. Al rally, inoltre, concorrerà uno dei tre esemplari esistenti di TT600R, storico e rivoluzionario enduro a trazione integrale tre diapason. Il corteo dei mezzi iscritti alla "Milano Rumble", capitanato dalla Yamaha "Deus Swank Rally", partirà dal parco chiuso, presso la sede italiana di Deus in via Thaon di Revel 3, per arrivare direttamente all´ex area Falck. Al termine della gara si ritornerà da Deus Ex Machina, dove avrà luogo il party di chiusura.

Seconde e terze tappe del DSR saranno rispettivamente quelle in occasione di "The Reunion", in programma per il 21 maggio presso l´Autodromo di Monza su un classico fettucciato, e di "Wildays", il 27 maggio sulle colline che circondano l´Autodromo di Varano de´ Melegari (PR) per una classica gara di regolarità. La quarta ed ultima tappa, prevista per il 17 settembre in un luogo ancora top secret, decreterà, in base ai risultati riportati negli appuntamenti precedenti, il vincitore assoluto dell´evento.

Le gare saranno riservate a tutti i proprietari di mezzi vintage enduro, regolarità, special ed "inappropriate", tassellate, targate e con assicurazione RC valida. Non sono ammesse enduro o cross moderne. Per partecipare è necessario inviare via mail a italy@deuscustoms.com la richiesta di pre-registrazione allegando una foto del modello con cui si intende partecipare. La selezione dei partecipanti sarà a discrezione esclusiva dell´organizzazione e verrà confermata via mail. Il dress code, appropriato al tipo di moto, prevede necessariamente casco, stivali guanti e protezioni, anche vintage.



CALENDARIO "DEUS SWANK RALLY"

27 aprile: "Milano Rumble" Area Ex Falck, Sesto S. Giovanni (MI)

21 maggio: "The Reunion" Autodromo di Monza, Monza (MB)

27 maggio: "Wildays" Autodromo di Varano, Varano de´ Melegari (PR)

17 settembre: SECRET LOCATION

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio