28 Novembre 2021
TUTTE LE NEWS

CRONO SCALATA SU TERRA DI TANDALO' ( SARDEGNA BUDDUSO' )

14-11-2021 12:22 - velocità su ghiaccio e vst
Cronoscalata di Tandalò, Giorno 1 concluso






Buddusò. 13/11/2021







All'alba sono ritornati a ruggire i motori sugli sterrati di Tandalò. L'unica cronoscalata su terra in Europa che è tornata a far divertire i piloti da tutta Italia e da alcune parti d'Europa che quest'anno hanno risposto in massa.



123 gli equipaggi iscritti, dei quali 121 verificati, iscritti in tre differenti gare: Round finale del Campionato Italiano Velocità su terra, Campionato Velocità Fuoristrada e Atipica Sperimentale.



Dopo lo shakedown, considerata la prova generale di auto, veicoli e macchina organizzativa, ha preso il via alle 9 con la prima prova. Il tracciato sterrato che misura 5 km è stato perfettamente preparato da Bemoter, esperta società di ricostruzione strade con sede a Buddusò. Il sindaco e il Comune di Buddusò ci hanno accolto a braccia aperte alla cerimonia di partenza che ci ha ben indirizzato sullo svolgimento della prima giornata di gara.



Tornando alla gara, si sono svolte tre Prove Speciali per ogni categoria. La battaglia è stata da subito molto accesa. Essendo l'ultima gara di Campionato Italiano tutti i piloti sono partiti all'attacco, in evidenza fin da subito si sono messi ragazzi della Junior Off-Road, tutti rigorosamente sardi, dove la sfida tra Ledda e Bitti si è giocata tra miglior prestazione e gestione dei problemi.



Alla fine della prima giornata del Campionato Italiano Velocità su Terra, Categoria kartcross, in testa troviamo Christian Tiramani (Planet Kart cross K3) seguito da Simone Firenze (Semog Bravo Sport) e Marcello Gallo (kartcross Life Live). A loro vanno anche i migliori tempi assoluti.



Nella categoria Junior Buggy il migliore è stato Mario Masala (Kartcross Yacar), nella categoria Tax a primeggiare è Natale Casalboni con la sua Mitsubishi Lancer Evo IX. Nella categoria Super Buggy troviamo in testa il Campione italiano in carica Davide Casarin (Hosek Ford 2300T), seguito da Emanuele Consoli (Jvdc 2x1000 Suzuki) e terzo Dino Semenzato (Romsport01). Nella categoria Buggy 1600 in testa è Stefano Visentini (Buggy Elektra BMW 1300) seguito da Alessandro Gizzi (Peterautosport Suzuki). Nel Gruppo 1 troviamo in testa Pierpaolo Caputo (Peugeot 205Rally) seguito da Andrea Tonoli (Punto 2000) che purtroppo a fine gara ha avuto un problema e forse non riuscirà a ripartire.



Alla fine della giornata del Campionato Italiano Velocità Fuoristrada il più veloce è stato Duilio Lonardi (Can-am) seguito da Ivano Nicoletta (Peugeot 205 T20) e Luca Pagani (Polaris). Nonostante il percorso sia differente da quelli in cui si sfidano nella penisola, gli sterrati di Tandalò sono piaciuti a tutti i fuoristradisti.



Nella gara Atipica Sperimentale, di nome e di fatto
, il più veloce di tutti è stato lo spagnolo Javier Ramilo su kart cross Yacar seguito da Fabrizio Marrone e Francesco Fresu su Peugeot 208 R5 e dall'altro spagnolo Abel Jurado su kart cross Yacar. Da segnalare che l'ex pilota italiano del WRC Gigi Galli ha vinto la Prova Speciale 3 con un tempo che lo mette in lizza per diventare il nuovo Re di Tandalò.



La sfida continua con due Prove Speciali che eleggeranno i Campioni italiani della Velocità su Terra. A seguire i migliori trenta di tutte categorie e classi si sfideranno nel Manscione finale che incoronerà il nuovo re di Tandalò 2021.









Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
icona chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio