30 Maggio 2024
visibility
TUTTE LE NEWS

DA ZANCHE / BARONE CHIUDONO AL COMANDO LA PRIMA TAPPA ELBA STORICO

15-09-2023 23:42 - rally auto storiche
Da Zanche-Barone (Porsche 911 RS) chiudono al comando la prima tappa del XXXV Rallye Elba Storico

Il pilota di Bormio detta il passo nella seconda giornata della gara sull’isola toscana, davanti alla Porsche 911 SC di Riolo-Floris. Terzi Bettini-Acri su Lancia Delta Integrale. Parisi-D’Angelo al vertice 1°Raggruppamento. Domani la seconda e ultima tappa del rally con arrivo finale alle 16.30.

Capoliveri (LI), venerdì 15 settembre 2023 – Una prima tappa del XXXV Rallye Elba Storico ricca di colpi di scena che ha visto alternarsi ai vertici della classifica generale Salvatore “Totò” Riolo e Lucio Da Zanche, quest’ultimo attualmente al comando della graduatoria provvisoria alla fine della prima tappa con un tempo di 52’49.0. Ottimo inizio del siciliano su Porsche 911 SC di 4°Raggruppamento, condivisa con Alessandro Floris, con cui si è aggiudicato il miglior crono nella prova di apertura della mattinata, ovvero “Innamorata – Anna Puccini”. Le sorti si sono poi ribaltate nella PS4 “Volterraio Cavo”, quando a piazzare lo scratch è stato il valtellinese navigato da Maurizio Barone su Porsche 911 RS di 2°Raggruppamento. Risultato che lo ha portato a conquistare la leadership della gara prima davanti a Bettini e poi a Salvatore Riolo, il quale ha guadagnato terreno con la vittoria dell’ultima speciale della giornata, “Nisportino-Cavo”, portandosi al secondo posto a 11.5” dalla vetta. Terzo assoluto il pilota locale Francesco Bettini, accompagnato alle note da Luca Acri su Lancia Delta Integrale di 4°Raggruppamento, che ha preceduto il pluricampione dell’Elba Storico Alberto Salvini, ai piedi del podio provvisorio che questa volta è in corsa al volante della Subaru Legacy del “quarto” con Davide Tagliaferri sul sedile di destra, con cui ha siglato il miglior tempo nella PS6 “Volterraio”, quindi quinto l’equipaggio su Porsche 911 Carrera RS formato da Matteo Musti e Simone Brachi. Il pilota di Voghera, primo assoluto nella classifica assoluta di campionato e in quella riservata al 2°Raggruppamento, cercherà di allungare su Natale Mannino, ritiratosi a causa di guasti meccanici della propria Porsche 911 SC di 3°Raggruppamento, condivisa con Giacomo Giannone. Sesta piazza assoluta per Tiziano Nerobutto con Giulia Zanchetta alle note della sua Opel Ascona 400, con cui comanda il 3°Raggruppamento, mentre si ferma settimo Matteo Luise, coadiuvato da Melissa Ferro su Fiat Ritmo 130 Abarth, davanti al lucchese Riccardo De Bellis in coppia con Christian Soriani su Porsche 911 SC e all’equipaggio ungherese su Lancia Rally 037 formato da Laszlo ed Edit Mekler. Chiudono decimi assoluti Beniamino Lo Presti e Nicolò Gonella su Porsche 911 SC appartenente al 3°Raggruppamento.

PARISI-D’ANGELO PASSANO IN TESTA NEL 1°RAGGRUPPAMENTO | A dettare il passo nel 1°Raggruppamento è Antonio Parisi, navigato da Giuseppe D’Angelo su Porsche 911 S, inseguito su vettura gemella da Giuliano Palmieri navigato da Lucia Zambiasi, mentre è terzo Giuseppe Leggio, accompagnato alle note da Rosario Gurrieri su BMW 2002 Ti. Giornata sfortunata per Massimo Giuliani, vincitore di raggruppamento nella scorsa edizione, che è stato costretto a ritirare la sua Lancia Fulvia HF condivisa con Anna Canale a causa di un’uscita di strada avvenuta in mattinata.

TROFEO A112 | Tra le Autobianchi in lizza per il Trofeo A112 Abarth Yokohama spicca Andrea Fichera, affiancato da Lorenzo Pagliaro, seguito da Marco Gentile in coppia con Vincenzo Torricelli. Terza piazza per Marcogino Dall’Avo navigato da Manuel Piras.

Le sfide del XXXV Rallye Elba Storico proseguiranno nella giornata di domani, sabato 16 settembre, con gli ultimi 47,38 chilometri competitivi, spalmati su quattro prove speciali che animeranno la seconda tappa del settimo e penultimo atto del Campionato Italiano Rally Auto Storiche 2023. I principali protagonisti del tricolore al volante delle regine del passato si preparano ad affrontare i passaggi competitivi di “Perone” (PS8 – 10.00), “Monumento” (PS9 – 11.00; PS11 – 15.55) e “Due Mari” (PS10 – 14.40). L’arrivo finale è previsto per le 16.30 in Viale Australia a Capoliveri, luogo dove verranno svolte anche le cerimonie di premiazione dei vincitori della gara elbana.




CLASSIFICA TOP 10 RALLYE ELBA STORICO DOPO PS7
: 1. Da Zanche-Barone (Porsche 911 RS) in 52'49.0; 2. Riolo-Floris (Porsche 911 SC) a 11.5; 3. Bettini-Acri (Lancia Delta HF Integrale) a 25.8; 4. Salvini-Tagliaferri (Subaru Legacy) a 28.4; 5. Musti-Brachi (Porsche 911 Carrera RS) a 1'25.3; 6. Nerobutto-Zanchetta (Opel Ascona 400) a 2'25.6; 7. Luise-Ferro (Fiat Ritmo Abarth 130 TC) a 2'36.2; 8. De Bellis-Soriani (Porsche 911 SC) a 3'25.0; 9. Mekler-Mekler (Lancia Rally 037) a 3'46.1; 10. Lo Presti-Gonella (Porsche 911 SC) a 4'29.5






Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio