31 Maggio 2024
visibility
TUTTE LE NEWS

GHELFI /RUGGERI SI IMPONGONO NELLA 17 a RONDE DEL CANAVESE

27-02-2023 19:18 - rally ronde e rally day
La gara resa difficile dalla nevicata che ha colpito il Canavese - Solo 25 dei 78 equipaggi partiti hanno concluso la gara



Le pessime condizioni meteo sono state il comune denominatore che ha accompagnato la 17° edizione della Ronde del Canavese promossa dalla Rt Motorevent che ufficialmente aperto la stagione 2023 della competizioni su strada in Piemonte. Le previsioni della vigilia si sono purtroppo avverate e sulla zona canavesana, già dalla prima mattinata, è caduta una fitta nevicata che ha letteralmente compromesso il regolare svolgimento della gara. Alcuni equipaggi, infatti, sono rimasti bloccati già nel corso del primo passaggio tanto che la situazione si è risolta solo con l'intervento degli spazza neve.

La Direzione gara è stata costretta ad annullare la seconda prova e ad accorciare di quattro chilometri i restanti due parziali. Una situazione che ha reso la competizione particolarmente selettiva tanto che solo 25 dei 78 equipaggi partiti hanno concluso la gara. La cronaca racconta che mentre i primi fiocchi iniziavano ad imbiancare le strade e il paesaggio canavesano, erano gli emiliani Antonio Rusce e Martina Musiari sulla Skoda Fabia della Bs Sport a far segnare la miglior prestazione cronometrica precedendo la vettura identica dei torinesi Patrik Gagliasso e Dario Beltramo e l'altra berlinetta ceca di Loris Ghelfi e Roberto Ruggeri.


La prova, come detto, veniva interrotta a causa dell'impraticabilità ed era pronto l'intervento dei mezzi di servizio in soccorso dei concorrenti rimasti bloccati. La Direzione gara decideva di annullare il secondo passaggio e di continuare la competizione accorciando di quattro chilometri il tracciato.

La prova numero tre rimescolava le carte in tavola con il successo dei canavesani Cristian Milano e Nicolò Cottellero i quali mettevano la loro Skoda (Special Car) davanti a quelle di Ghelfi, Tortone e Rusce permettendo al bergamasco Ghelfi di balzare così al comando della classifica provvisoria.

Ghelfi era il più veloce sul parziale conclusivo e difendeva così la leadership grazie al quale conquistavano la vittoria assoluta e il trofeo dedicato a Livio Bausano che ormai tradizione premia il vincitore assoluto dell'appuntamento canavesano.


Secondo posto finale per Antonio Rusce e Martina Musiari i quali sul passaggio iniziale avevano dato l'impressione di poter controllare gli avversari ma incappati nel corso dell'ultima prova in un testa coda che faceva stallonare uno pneumatico.

Terzi assoluti i torinesi Patrick Gagliasso e Dario Beltramo al via sulla Skoda della Roger Tuning e protagonisti di una gara impeccabile con un finale in crescendo che ha permesso loro di agganciare il podio assoluto . Quarto posto per i canavesani Cristian Milano e Nicolò Cottellero vincitori del "Memorial Gino Bellan" dedicato al primo equipaggio canavesano all'arrivo. Ottimo l'esordio sulla Hyundai I20 per Riccardo Lopes e Stefano Bruzzese.


Una prestazione conclusa al quinto posto assoluto davanti ad Enrico Tortone e Gabriele Romei loro in gara su una Skoda. Settimo il giovane Davide Porta al via con Tiziano Pieri su una Skoda Fabia. La stessa che ha permesso a Pierangelo Tasinato e Luca Ferraris di superare sull'ultimo crono Stefano Santero e Fabio Grimaldi al via per una gara test in vista dei prossimi impegni tricolori. Decimi posto finale per Elvis Grosso e Ornella Blanco i quali concludono la gara di casa nella top ten assoluta.




Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio