25 Luglio 2024
visibility
TUTTE LE NEWS

RALLY BIANCO AZZURRO, PRIMEGGIA VELLANI - LO STORICO E' DI COLOMBINI

03-04-2023 11:38 - rally nazionali
Buona la prima per Roberto Vellani navigato da Silvia Maletti su Skoda Fabia RALLY2 preparata da MS Munaretto, che si aggiudica, dominando, la 22° edizione del Rally Bianco Azzurro. Nella gara sammarinese valida per la prima volta per la Coppa Rally di 5° Zona il pilota reggiano ha siglato cinque vittorie in prova speciale sulle nove disputate, chiudendo in testa con un vantaggio di 25.8'' sul secondo classificato il sammarinese Jader Vagnini.

"Un bel riscatto dopo il secondo posto di novembre durante il Ronde Halloween, c'era una sfida in corso con Jader Vagnini. Abbiamo avuto fin da subito buon feeling con la macchina, siamo partiti bene fin dall'inizio facendo tanti chilometri - conclude -. Mi dispiace per il ritiro di Alessio Pisi, se fosse rimasto in gara sicuramente la competizione avrebbe preso un'altra piega con distacchi ancora maggiori. Abbiamo dimostrato di avere un passo superiore per tutta la giornata, una volta che non era più in gara ho voluto gestire la posizione" ha commentato il vincitore del Rally Bianco Azzurro Roberto Vellani.

Vagnini, navigato da Marco Baldazzi - che si aggiudica il Trofeo dedicato alla memoria di Silvio Stefanelli -, ha piazzato la sua Skoda Fabia RALLY2 by PROLINE (versione non evoluta della vettura boema) a circa 25 secondi dal vincitore, riuscendo a precedere di 13'' il terzo classificato Antonio Rusce, anche lui alla prima esperienza in Repubblica. Quest'ultimo, navigato da Martina Musiari sempre su Skoda Fabia preparata da Erreeffe Rally Team, aveva come obiettivo raccogliere più punti possibili per la classifica CRZ, in ottica della partecipazione alla finale nazionale CRZ.

Vagnini nel post gara commenta: "Sapevamo che sarebbe stata una lotta continua. Non correvo sull'asfalto dal Ronde Halloween, alla fine possiamo dirci soddisfatti. Il team e il mio navigatore hanno fatto un ottimo lavoro oggi, adesso continueremo a prepararci per la stagione. La Scuderia ha organizzato una bella gara con prove molto belle, allestendo un parco partenti di assoluto livello".

Tra i protagonisti di vertice sfortunati di questa edizione c'è Alessio Pisi, detentore del titolo 2022, oggi navigato da Marco Pollicino su Skoda Fabia RALLY2, fermato dalla rottura dell'idroguida alla quinta prova quando era in lotta con Vellani. Ritirato anche l'equipaggio dei comaschi Marco Silva e Gianni Pina, fuori gara dopo la PS7 quando erano in lizza per il terzo posto.

Altre quattro Skoda seguono le tre sul podio con la "pattuglia" guidata da Stefano Magnani e Mirco Gabrielli, che precedono Davide Tanozzi e Irene Bubola e un altro equipaggio del Titano con Davide Simoncini e Davide Gasperoni, settimo posto per Paolo Segantini con Manuel Piras.Nel groppone delle Skoda spicca la Subaru Impreza di Marco Bianchini, che si è classificata 8°.

In un bellissimo weekend primaverile si è svolta la prima gara dell'anno organizzata dalla Scuderia San Marino, che ha fatto registrare 59 equipaggi partenti al via nel moderno e 20 nello storico. Unica vettura non verificata la BMW 320 numero 214 di Giovanni Muccioli ed Enrico De Marini.

Battaglie continue tra le varie classi: nella R3 da segnalare il 14° posto di Pier Francesco Verbilli, navigato da Sara Montavoci; nella RALLY4 l'aretino Daniele Segantini, che l'anno scorso ha chiuso sull'ultimo gradino del podio, ha imbattuto in un weekend difficile dovuto a due forature e

a chiuso al 17° posto assoluto, al 20° c'è Luca Franchini. Al 12° posto troviamo il greco Sotiris Ieramiadis con un navigatore d'eccezzione, Pietro Elia Ometto, navigatore del campione italiano Andrea Crugnola, il leccese Mauro Adamucci, impegnato con una Peugeot 207 nella classe Super 2000, lo segue al 13° posto nella classifica finale. Intrigante anche il duello nella S1600 con Pietro Pensierini che termina 16° e Simone Brusori - navigato da Enzo Zafferani, vera e propria figura storica del Motorsport del Titano - 19°.


COLOMBINI /SELVA EPLODONO NELLO STORICO - VINCONO TUTTE LE PROVE CON LA BMW M3


Nello storico dominio assoluto dell'equipaggio tutto biancazzurro di Marcello Colombini e Marco Selva su BMW M3, che vincono tutte le prove della domenica e salgono sul gradino più alto del podio.

"Felicissimo per questa vittoria, ci siamo divertiti tanto. Voglio fare alcuni doverosi ringraziamenti: al mio team, alla grandissima M3 che è una gran macchina, al tempo per non aver piovuto e ai ragazzi della Scuderia che hanno organizzato una bellissima manifestazione" ha commentato Colombini.

Secondo posto per Gabriele Rossi e Fabrizio Handel con la Ford Sierra Cosw e 3° posizione di Marco Carlo e Mattia Franchin.

C'è soddisfazione anche tra i ranghi della Scuderia San Marino con il suo presidente Roberto Selva che afferma: "Per la Scuderia è stata una scommessa vinta: nonostante siamo stati messi a dura prova abbiamo dato il massimo per garantire una bella gara. L'ambizione di ripresentarsi al CRZ c'è e questo lo possiamo considerare un ottimo punto di partenza per migliorarsi e aumentare il prestigio della Scuderia San Marino. Abbiamo allestito un parco partenti di qualità fin da subito e un elenco iscritti con grandi nomi. Qualche ritiro ha interrotto le battaglie più serate, ma è stata una gara bellissima e combattuta fino all'ultimo"





















Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio