24 Novembre 2020
TUTTE LE NEWS

8° RALLY DI MAJANO - LA VITTORIA VA A DE CECCO /CAMPEIS SU CITROEN DS 3

26-07-2015 22:31 - rally ronde e rally day
De Cecco_Campeis vincitori RallyMajano 2015
De Cecco_Campeis vincitori RallyMajano 2015
Sul secondo gradino del podio Marco Zannier-Marika Marcuzzi (Renault Clio Williams) e terzi
Tomas Pascoli ed Eva Narduzzi (Peugeot 207)


Come sempre grande spettacolo per il folto pubblico che ha seguito la gara e sfide serrate sino alla fine all´8° Rally di Majano.
L´incertezza meteo ha condizionato le scelte degli pneumatici e degli assetti.
La gara si è decisa sull´ultimo tratto cronometrato.


La lotta per la leadership è stata fin da subito tra De Cecco (Citroen Ds3), Pascoli (Peugeot 207 S2000) e Zannier (Renault Clio Williams), che si sono alternati nel vincere le 10 prove speciali in programma.

Sabato sera la cerimonia di partenza da Piazza Italia centro di Majano. Gli 87 equipaggi in gara sono partiti per disputare la PS 1 Festival di Majano in senso inverso e proprio mentre terminava la cerimonia di partenza e i "big" entravano nel kartodromo che ospitava la speciale di apertura della gara, è iniziato un forte temporale, che ha reso insidioso il tracciato.
Nonostante la pioggia gli spettatori, circa 1.500, sono rimasti quasi sino alla fine.
Durante la notte ha continuato a piovere e il primo giro sulle PS Val Cosa (7,21 km), Monte Cuar (14,75 km) e Muris (5,73 km) è stato disputato in una mattinata nuvolosa e ventosa e con un fondo scivoloso e sporco, soprattutto nelle parti più in ombra nei boschi.
Le tre prove sono successivamente state ripetute altre due volte, inframmezzate da due riordini.
Già dal secondo giro il percorso si è asciugato e il sole ha ricominciato a scaldare strade e vetture e il ritmo è cambiato.

Claudio De Cecco, navigato da Jean Campeis (Citroen Ds3), è stato attardato nella speciale di ieri sera, ma già questa mattina presto ha recuperato parte del ritardo accumulato e i due friulani si sono imposti in 4 prove speciali, nonostante una piccola uscita di strada e una scelta non oculata degli pneumatici nel primo giro. "E´ stata veramente dura" ha dichiarato De Cecco all´arrivo "Prima dell´ultima prova ho visto che eravamo a sei secondi da Zannier e abbiamo provato spingendo al massimo. E´ andata bene".
Marco Zannier-Marika Marcuzzi (Renault Clio Williams) partiti con un buon vantaggio, dopo la vittoria della PS 1 "Festival di Majano", hanno vinto in totale quattro prove e cercato di tirare fuori il massimo dalla loro vettura. "Ieri sera è andata bene e oggi abbiamo cercato di mantenere un buon ritmo" ha detto Zannier "Temevo un po´ i passaggi su asfalto asciutto, dove De Cecco e Pascoli potevano essere più veloci. Alla fine comunque è una grande soddisfazione questo risultato".
Terzi Tomas Pascoli-Eva Narduzzi (Peugeot 207) che hanno concluso un po´ amareggiati una gara che tenevano molto a vincere. "Abbiamo provato anche se era dal Ciocchetto dello scorso anno che non correvo. Ovviamente mi dispiace, mi piace questo rally che è la mia gara di casa" ha concluso Pascoli.
Quarto un veloce Enrico Zille, navigato da Franco Durat su Peugeot 106 Maxi "Soddisfatto, seconda gara con questa vettura, la squadra ha fatto un ottimo lavoro sulla vettura".
A completare la top five Matteo Da Prà e Fabio Andrian su Renault Clio. "E´ il mio primo Rally di Majano" ha dichiarato "Il tracciato è tecnico e mi piace. Nel primo passaggio l´umido e lo sporco sulla strada hanno reso le prove insidiose".


Arrivo finale e premiazione questa sera in Piazza Italia. I 52 equipaggi che hanno concluso la gara sono sfilati sul palco d´arrivo tra ali di folla.

Soddisfazione da parte della Scuderia Sport & Joy che ha dato il massimo per organizzare questo importante evento che ha, in effetti, riscosso un buon successo sia per quanto riguarda gli iscritti (92) che per l´apprezzamento degli equipaggi.

Importante l´appoggio della ProMajano, organizzatrice del Festival di Majano giunto alla cinquantacinquesima edizione, che da sempre appoggia e sostiene con grande entusiasmo il rally

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio