27 Settembre 2020
TUTTE LE NEWS

A IMOLA QUESTO WEEK END I TANTI PILOTI IMPEGNATI NEI CAMPIONATI ACISPORT SI DARANNO BATTAGLIA

25-05-2016 20:44 - velocità pista
Camp. GT - gruppo_piloti_2016
Camp. GT - gruppo_piloti_2016
CON 41 VETTURE AL VIA, IL CAMPIONATO ITALIANO GRAN TURISMO TORNA IN PISTA A IMOLA PER IL 2° ROUND STAGIONALE
Nuovi arrivi, tra cui sette vetture del Cayman Trophy, promettono grande spettacolo e Venturi-Gai (SGT3), Luca e Nicola Pastorelli (GT3), Croce-Costa (SGTCup) e Benvenuti-Demarchi (GT Cup) saranno impegnati per difendere la leadership delle rispettive classi.

Riprende da Imola il Campionato Italiano Gran Turismo e lo fa alla grande. Il 2° round stagionale, infatti, che scatterà sabato all´ autodromo Enzo e Dino Ferrari, registra un incremento di iscritti con ben 41 vetture presenti e preannuncia un week end di grande interesse.

SUPER GT3: I dieci equipaggi presenti all´esordio di Monza saranno in pista anche in riva al Santerno e animeranno la classe istituita quest´anno che ospita le vetture di recente omologazione. Da battere ci sarà la Ferrari 488 GT3 di Venturi-Gai, equipaggio leader della classifica provvisoria, ma Bortolotti-Mul (Lamborghini Huracan-Imperiale Racing) e Mapelli-Albuquerque (Audi R8 LMS-Audi Sport Italia), che inseguono in graduatoria, hanno le carte in regola per contendere ai portacolori del Black Bull Racing la testa del campionato. Non da meno saranno gli altri equipaggi presenti a Imola, a cominciare dagli altri portacolori Lamborghini, Agostini-Di Folco (Antonelli Motorsport), Pezzucchi-Venturini (Imperiale Racing) e Frassineti-Gattuso (Ombra Racing), ma altrettanto agguerriti si presenteranno all´Enzo e Dino Ferrari Sini-Mugelli (Aston Martin Vantage-Solaris Motorsport), Linossi-Bontempelli (Nissan GT-R-Drive Technology Italia), Geri-Mancinelli (Ferrari 488 GT3-Easy Race) e Comandini-Cerqui (BMW M6 GT3-BMW Team Italia).

GT3: Nuovi importanti arrivi caratterizzano la classe, grazie al ritorno dell´Audi R8 LMS (Audi Sport Italia) di Emanuele Zonzini e dell´argentino Matias Russo e della Lamborghini Gallardo dell´Imperiale Racing che sarà affidata a Postiglione-Gagliardini. I leader della classifica provvisoria, i fratelli Luca e Nicola Pastorelli (Porsche GT3R-Krypton Motorsport), dunque, troveranno altri due equipaggi nella corsa al titolo 2016 che vede in lizza tutti i protagonisti dell´esordio monzese, Monfardini-Valori (Lamborghini Gallardo-Cars Engineering), Venerosi-Baccani (Porsche GT3R-Ebimotors) e Marco Galassi (Ferrari 458 Italia-Team Malucelli). A Imola, invece, sarà atteso ad un pronto riscatto l´equipaggio Leo-Cheever (Ferrari 458 Italia-Scuderia Baldini 27), penalizzati a Monza da un incidente in gara-1 che ha impedito loro di concludere il week end agonistico.

SUPER GT CUP: Con 27 punti e la vittoria in gara-1 a Monza, Croce-Costa si presentano anche Imola con i favori del pronostico nella classe che ospita le recentissime Lamborghini Huracan. I piloti del Vincenzo Sospiri Racing, però, troveranno degni avversari nei compagni di squadra Baruch-Liang, nei portacolori dell´Antonelli Motorsport, Galbiati-Sartori, Mantovani-Alessandri, Desideri-Negra e Magli-Casè e nei due equipaggi del Raton Racing, Tanca-Comi e Zaugg-D´Amico. Completano l´elenco iscritti della Super GT Cup Necchi-De Lorenzi (GDL Racing), splendidi vincitori di gara-2 sotto la pioggia a Monza e Davide Roda che porterà al debutto la Huracan del Petri Corse.

GT CUP: Con due vittorie all´attivo a Monza, Benvenuti-Demarchi (Lamborghini Gallardo) saranno l´equipaggio da battere a Imola nelle classe che ospita le vetture in configurazione monomarca. I portacolori dell´Imperiale Racing a Imola troveranno sulla loro strada le Porsche 997 dell´Ebimotors di Maino-Benucci e dei fratelli Carlo e Lino Curti e le Ferrari 458 Italia di Sauto-Zanardini e Romani-Deodati (Duell Race). Saranno della partita anche Del Prete-Caso (Ferrari 458 Italia-Scuderia Victoria) e la new entry Di Leo-"Poppy" con la Porsche 997 del Team Vago.

CAYMAN TROPHY: A Imola debutterà nella serie tricolore il Cayman Trophy, il monomarca Porsche che si corre con la Cayman GT4 Sportclub e che vedrà al via delle due gare d´esordio cinque team con sette vetture. Ebimotors schiererà due Cayman per Riccardo Pera e per l´equipaggio Piccioli-Iannotta, al pari di Kinetic Racing Team che farà scendere in pista Nicola Neri e la coppia Paparelli-Spiridinov. Una vettura ciascuno, invece, per CVG Motorsport con i fratelli Federico e Matteo Zangari, Krypton Motorsport con Bianco-De Castro e Dinamic Motorsport con Mercatali-Cecotto.

PROGRAMMA: Il programma del secondo week end motoristico della stagione prevede i due turni di prove ufficiali nella giornata di sabato (dalle 8,55 alle 10,15), mentre nel pomeriggio prenderanno il via gara-1 S.GT3-GT3 alle 15 e gara-1 S.GT Cup-GT Cup alle 17. Domenica mattina, invece, scatteranno gara-2 SGT3-GT3 alle 11,30 e gara-2 S.GT Cup-GT Cup alle 12,40. Tutte le gare, della durata di 48 minuti + 1 giro saranno trasmesse in diretta TV su Raisport2 (S.GT3 - GT3) e AutomotoTV (S.GT Cup-GT Cup) e in web streaming sul sito www.acisportitalia.it/GT.


L´Italian F.4 Championship powered by Abarth arriva a Imola per il terzo round stagionale con la benzina Magigas Speed Csai
Tre settimane dopo il weekend di Adria, tutti di nuovo in pista venerdì 27
maggio, fino a domenica 29, sull´Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola

Roma 25/05/2016 – Fra meno di 48 ore i motori dell´Italian F.4 Championship powered by Abarth torneranno ad accendersi per il terzo appuntamento stagionale (di sette). Venerdì 27 maggio sono in programma prove libere e qualifiche. Sabato 28 si disputerà invece Gara 1 e domenica 29 sarà il turno di Gara 2 e Gara 3.
• Tutte le Gare del weekend assegnano punti per tutte le classifiche di campionato: assoluta, Rookie Trophy, Women Trophy e team.
• Gara 1 e Gara 2 avranno durata di 28 minuti + 1 giro, mentre Gara 3 durerà 18 minuti più un giro.
• Nel dettaglio, il programma prevede due turni di prove libere venerdì: ore 8:20 - 9:00 e 12:15 - 12:55; le qualifiche, suddivise in due turni, sono in programma alle 17:35 e alle 18:00 (entrambi durano 15´). Sabato alle 12:00 si corre Gara 1, mentre domenica alle 9:50 si disputa Gara 2 e, alle 17:20, Gara 3.
• Le Gare saranno trasmesse in diretta su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre e 225 di Sky) e sulle TV nazionali. Motors TV offre invece la copertura in oltre 40 Paesi del mondo attraverso una trasmissione della
durata di 24 minuti, in onda la settimana successiva a quella del weekend di gara e nella quale si possono rivivere i momenti più significativi. Tutte le informazioni sul sito di Motors TV.


CAMPIONATO SPORT PROTOTIPI: 3° appuntamento a Imola con il debutto della WOLF GB08 SM e la benzina Magigas Speed Csai
A Imola, dopo 4 settimane, torna il campionato Sport Prototipi con il debutto per la WOLF GB08 SM, la prima monoposto per il Campionato italiano Sport Prototipi. In occasione del terzo round in programma ad Imola in questo weekend, la nuova Sportscar della factory bresciana porta per la prima volta nella serie tricolore una vettura a guida centrale.

Dopo il debutto nelle prove libere della tappa di Monza della Wolf GB08 Peugeot 1.6, la prima CN2 al mondo motorizzata turbo e l´atteso esordio della Norma M20 FC 2016 con la quale Ranieri Randaccio ritornerà tra le due litri in occasione del round di Imola, sarà sempre il weekend di scena nell´autodromo Enzo e Dino Ferrari a consegnare una novità tecnica tutta da seguire. La Wolf Racing Cars schiererà infatti la GB08 SSM, ovvero la sportscar con telaio monoposto in fibra di carbonio omologata secondo gli standard FIA Formula 1 2005 e con la quale la factory bresciana è già presente con successo soprattutto nel panorama agonistico statunitense.

Una interpretazione moderna della declinazione tecnica adottata a partire dal 1977 nella seconda era della Can Am, la serie nordamericana riservata alle espressioni più estreme di vetture sport e che, dopo il primo ciclo chiusosi nel 1974, prediligerà telai monoposto a ruote coperte, fino alla sua ultima stagione del 1987. E proprio rispettando il concetto tecnico al quale si ispira la GB08 SM, la Wolf sport-monoposto potrebbe in futuro essere denominata Can Am. Nei colori del Costruttore ex F.1 arriva così un nuovo modo di vivere le Sport Prototipo, fortificando il legame che le avvicina alle formule. La vettura presente ad Imola dovrà rispettare un peso minimo di 650 kg con pilota a bordo (20 kg in più di una vettura CN2) e sarà dotata di un motore Honda 2.4 di derivazione di serie.

Nelle prossime ore sarà annunciato il pilota che la porterà al debutto, mentre, rispettando la natura sperimentale dell´iniziativa, la vettura gareggerà trasparente ai fini delle classifiche ufficiali del Campionato Italiano Sport Prototipi.

Intanto il weekend di Imola si avvierà venerdì 27 con le prove libere alle 11.35 ed alle 15.30, mentre sabato sarà la volta della delle prove ufficiali alle 12.40 e di gara 1 alle 19.50. Domenica sarà dato il via a gara 2 alle 14.40. Entrambe le gare saranno da 25 minuti + 1 giro ed in diretta TV su AutomotoTV (SKY148) e web su www.acisportitalia.it.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio