29 Ottobre 2020

CAFFONI FA IL POKER STAGIONALE SULLE STRADE DEL RALLY DEL RUBINETTO

19-10-2015 11:38 - fia world rallycross champion ship
podio rally del rubinetto ´15
podio rally del rubinetto ´15
Insieme a Minazzi il pilota di Montecrestese si aggiudica il Rubinetto dopo i successi nel 2015 al Valli Ossolane, 2Laghi e Ossola RallyDay: praticamente imbattibile in casa! Bella lotta alle sue spalle tra Miele finito 2° e Pinzano, poi 3°. Caffoni era al debutto su Ford Fiesta R5.

San Maurizio d´Opaglio (No)- Il Rally del Rubinetto ha un nuovo nome nell´albo d´oro: è quello dell´equipaggio formato da Davide Caffoni e Massimo Minazzi, debuttanti di successo, in questo fine settimana, con la Ford Fiesta R5 del team Balbosca.

Già "padrone" delle strade di casa grazie ai successi ottenuti al 2Laghi, al Valli Ossolane ed al Rallyday dell´Ossola, Caffoni ha fatto poker stagionale mettendo la sua firma anche sul Rubinetto, gara organizzata dalla Pentathlon MotorTeam in collaborazione con la New Turbomark.

Mai in dubbio la supremazia del pilota 38enne di Montecrestese che dopo l´iniziale empasse nelle due prove spettacolo di San Maurizio corsesi sabato, ha dettato legge tra Prelo, Mottarone ed Armeno ponendo prima un distacco deciso sui rivali e poi rintuzzando sapientemente i loro attacchi. Caffoni ha avuto la meglio per 14"7 su Miele e per 40"4 su Pinzano.

Caffoni: "E´ stato un bel rally in cui ho dovuto imparare a dare del tu alla vettura che per me era nuova: ieri è stata lei a portarmi in giro nelle due prove speciali spettacolo ma oggi sono riuscito a domarla".



Bravi interpreti di strade non consuete sono stati il varesino Simone Miele con Fabio Grimaldi (Fiesta Rrc Dream One Racing) ed il biellese Corrado Pinzano con Marco Zegna (Peugeot 208 R5 PA Racing) che a tempi di rilievo hanno alternato un paio di sbavature; Miele ha pagato ad u C.O mattutino per un problema ad un cambio gomma mentre Pinzano non ha digerito la "Armeno" dove ha collezionato una girata ed un dritto. Lotta intensa anche per la quarta posizione dove a darsi battaglia sono stati il novarese Boroli su Subaru Impreza, l´ossolano Margaroli su Peugeot R5 ed il locale Patera su Ford R5 finiti nell´ordine.

Ottima prestazione per l´omegnese Comparoli (Team MRE) che ha portato al traguardo la Mitsubishi Lancer Evo IX in 7° posizione assoluta insieme a Luca Stivanello: per loro vittoria di classe e gruppo N.

Vittoria meritata tra le due ruote motrici per la coppia biellese composta da Massimo Lombardi e Fabrizia Bianchetti (Renault Clio S1600 Twister Corse) bravi a precedere il giovane Mattia Pizio, funambolico pilota della Renault Clio R3C navigata da Simonini (Valsesia Motors); il driver di Oleggio si è comunque aggiudicato con merito la classe davanti al giovane bresciano Luca Bottarelli, patentato da tre mesi (!!!) e navigato da un naviga del calibro di Gigi Pirollo (Clio Twister Corse).

Vittorie di classe-Ecco i vincitori delle varie classi del rally: Ricci-Esposito (Renault Clio A7), Maran-Visconti (Peugeot A6), Candidi- Metaldi (Peugeot A5), De marco-Ciocca (Fiat 500 A0), Nuara-Tozzini (Renault Clio N3), Lavarini-Ceriani (Peugeot 106 N2), Belotti-Della Volpe (Peugeot 106 N1), Menegaldi-Rivoir (Mitsubishi Lancerr Evo X R4), Pettenuzzo-Araspi (Citroen Ds3 R3T), Peruccio-Gilardini (Peugeot 208 R2B) e Del Custode-Rizzato (Honda Civic Rs3).

Tra le storiche affermazione per l´equipaggio Rimoldi-Vicario (Porsche 911) mentre tra le classiche vittoria di Bertinotti-Ferraris (Opel Manta).

La gara è stata conclusa da sessanta vetture moderne su ottantotto partite, dieci storiche su tredici mentre da tre su quattro per le classiche.





Top ten finale:

1) Caffoni-Minazzi (Ford R5) in 49´03"3; 2) Miele-Grimaldi (Ford Rrc) a 14"!7; 3) Pinzano-Zegna (Peugeot R5) a 40"4; 4) Boroli-Vercelli (Subaru A8) a 1´29"4; 5) Margaroli-Dresti (Peugeot R5) a 1´36"1; 6) Patera-Camoirano (Ford R5) a 1´36"7; 7) Comparoli-Stivanello (Mitsubishi N4) a 2´05"4; 8) Lombardi-Bianchetti (Renault S1600) a 2´38"9; 9) Pizio-Simonini (Renault R3C) a 3´14"1; 10) Cavigioli-Grossini (Peugeot R5) a 3´27"5.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio