28 Settembre 2020
TUTTE LE NEWS

IL 2° DOLOMITI HISTORIC RALLY LO FIRMANO AMBROSOLI /CORBELLINI SU PORSCHE 911

22-06-2013 22:55 - rally auto storiche
ambrosoli foto lionella
ambrosoli . foto lionella
Splendida e meritata vittoria per Ambrosoli e Corbellini, l´equipaggio lariano con la Porsche 911 si impone in modo netto nella seconda edizione della gara veneta. Alle loro spalle Iccolti e Bardini che di un soffio precedono Basso e Scattone. Ventisei gli equipaggi classificati nel rally.
Il Dolomiti Revival ai toscani Pagni Baldasseroni.

Alleghe (BL), 22 giugno 2013 - Successo per Luca Ambrosoli ed Aurelio Corbellini su Porsche 911 SC Gruppo 4 nella secondo Rally Doloniti Historic andato in scena ad Alleghe e da poco concluso. Dopo la fiammata iniziale di Giampaolo Basso e Paolo Scattone, autori del miglior tempo sulla prova di apertura, del venerdì pomeriggio con la Porsche 911 RSR Gruppo 4, il duo comasco ha costruito la vittoria soprattutto col triplice successo sulla "Passo Duran", prova nella quale ha dato il massimo. Hanno provato a tener loro testa, Agostino Iccolti e James Bardini che fino alla p.s. 5 contenevano il distacco in pochi secondi, otto per la precisione, dopo esser stati anche molto più vicini; dopo il terzo passaggio sul Duran hanno preferito non prender rischi ed accontentarsi della seconda posizione e della vittoria di 2° Ragguppamento, ma hanno rischiato di venir beffati da Giampaolo Basso e Paolo Scattone che sull´ultima prova nella quale stava piovendo, hanno tentato il tutto per tutto e solo sedici decimi di secondo hanno garantito la posizione ad Iccolti.
La cronaca dalla quinta speciale: dopo l´attacco di Iccolti, Ambrosoli si ripete sulla "Passo Duran" e porta il vantaggio a 7.0. Cinque prove svolte e la lotta per la vittoria finale oramai sembra questione tra questi due piloti, visto che Basso è ora distanziato di 22.7 e Costenaro di 40.1. Prosegue la bella gara di Baghin che sul Duran si esprime ancora una volta al meglio staccando il quinto tempo assoluto; buono anche il riscontro cronometrico per Falcone - Ometto decimi con l´Opel Kadett Gt/e. Nerobutto dà il massimo nella discesa e si porta a meno di due secondi dalla Ford Escort RS di Maniero - Zambiasi.
Iccolti prova ad accorciare le distanze sulla p.s. 6 "San Tomaso" ma recupera solo un secondo ad Amborosoli, confermando comunque che saranno loro due a giocarsi la gara nelle restanti tre prove. Terzo passaggio sulla "Passo Duran" e terzo sigillo per Ambrosoli che riduce al lumicino le speranze residue di Iccolti che in questa prova accusa ben 9.4 con un distacco totale che sale a 16.4 difficilmente colmabile nelle restanti due prove. Tutto invariato per le altre posizioni che sembrano oramai stabilizzate.
Quinto scratch per Ambrosoli che sulla "San Tomaso" chiude la gara: sono ora 24 i secondi su Iccolti. La pioggia tenta di rimescolare le carte nel corso dell´ultimo tratto cronometrato: Ambrosoli, con gomme da asciutto, non prende rischi; Basso tenta il tutto per tutto e per 1.6 non riesce a scavalcare Iccolti fin troppo prudente. Ventisei dei trentaquattro equipaggi partiti, concludono la gara.
Il Dolomiti Revival di regolarità sport vede la vittoria dei pistoiesi Paolo Pagni e Antonella Baldasseroni su Porsche 911; precedono di due sole penalità l´Opel Kadett Gt/e di Giordano Mozzi e Stefania Biacca e la BMW 2002 Ti di Maurizio Senna e Marco Calegari anch´essi con lo stesso distacco.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio