19 Settembre 2020
TUTTE LE NEWS

IL 33° RALLY DI CASCIANA TERME SE LO AGGIUDICA ROVATTI - CON LA CLIO R3

17-05-2015 21:11 - rally regionali / zone
podiocasciana 2015
podiocasciana 2015
SECONDA VITTORIA CONSECUTIVA PER ROVATTI / CATONE SU RENAULT CLIO R3, IL PILOTA PISANO SI AGGIUDICA QUATTRO DELLE SEI PROVE SPECIALI IN PROGRAMMA. ALLE SUA SPALLE L´ALTRO LOCALE SENIGAGLIESI CHE CON MORGANTI HA INIZIALI PROBLEMI DI ASSETTO CON LA RENAULT CLIO S1600. COSTANTEMENTE TERZO IL RIENTRANTE SIMONETTI CON CELLI SU CLIO R3. SUCCESSO DI PUBBLICO PER IL RALLY CHE TRASFORMA LA CITTADINA TERMALE, PER UN FINE SETTIMANA CAPITALE DI MOTORI.


Casciana Terme (PI), 17 maggio 2015


Il pisano Michele Rovatti questa volta navigato dalla Valentina Catone ha subito fatto capire le sue intenzione e si è aggiudicato con autorità l´edizione 33 del Rally di Casciana Terme aggiudicandosi quattro dei sei appuntamenti cronometrati della gara con la usuale Renault Clio R3 iscrivendo così il proprio nome per la seconda volta consecutiva alla gara organizzata dalla Scuderia Balestrero. Ottima gara quindi per il forte driver pisano che ha iscritto il suo nome nel gradino più alto del podio precedendo l´altro locale Carlo Alberto Senigagliesi che con Giacomo Morganti invece disponeva di una Renault Clio S1600 con iniziali assetto non ideale.
Subito a ridosso del podio l´aretino Caneschi che aveva a fianco la Ghilardi e che ha dovuto lavorare sull´assetto della sua Clio R3 per adattarsi alle nuove gomme appena uscite in ottica 2016. Anche per l´elbano Volpi con Scalabrini iniziali problemi di adattamento per le gomme e l´assetto che lo hanno costretto a non sfruttare inizialmente al meglio la vettura. Grande gara per Santini Alessio che per la prima volta con Di Lazzaro ha mantenuto la leader ship tra le vetture gruppo A con la sempre efficiente Renault Clio Williams davanti ai laziali Di Giovanni-Maini e Santini F. -Brugiati sempre vicinissimi e giunti nell´ordine anch´essi su Renault Clio Williams. Esaltante la lotta per il predominio del gruppo N oltre che per la classe N3 (a classe fino a 2000 cc gruppo N) che ha visto la vittoria finale per l´oramai ex navigatore ed ora a tempo pieno pilota Pierucci che con Dalle Luche ha portato la sua Clio RS (su cui debuttava tra l´altro) anche alla nona piazza finale davanti al giovane Straffi che con Cavaciocchi ha chiuso, sempre con la Clio Rs in decima piazza assolta. Proprio in questo gruppo da segnalare il ritardo di Mancini, sempre nei gradini alti della gara di gruppo, ma poi attardato nelle battute finali della gara per una uscita di strada che lo ha pesantemente attardato e quindi fatto uscire dal podio. Sfortuna per il forte pilota locale Signorini tradito dall´elettronica e attardato inizialmente per poi ritirarsi definitivamente quando poteva lottare per il podio assoluto con la sua Clio R3. Altro pilota sfortunato è stato il laziale Tribuzio che ha "toccato" il posteriore della sua Mitsubishi a disposizione e pur uscendo dalla seconda prova in notevole ritardo ha poi preferito ritirarsi per il danno subito. Tra i vincitori di classe da segnalare Nocentini-Guerretti e la sua Citroen Saxo Vts con cui ha vinto la classe A6 oltre che cogliere la dodicesima piazza assoluta. Il rientrante Della Nina invece con Innocenti ha fatto sua la numerosa classe N2 con la usuale Peugeot 106 Rallye, mentre Perna-Favali si aggiudicano, al debutto con la nuova Peugeot 208, la classe R2B. nella piccola classe N1 sono i giovanissimi Pardini-Antongiovanni a vincere con la Rover 25, mentre Baroncelli-Pellegrini hanno la meglio nella classe A5 con la Fiat Panda e Barsotti-Maroni invece sono primi nella A0 con la Fiat Seicento. Tra le storiche Paoletti-Mannari con la piccola Autobianchi A112 vincono davanti a Falchetti-Lorenzini a bordo dell´ammiratissima Alpine Renault A110 e a "Cafissi"-Nannetti invece su Fiat Ritmo 75. Alla fine sono 60 gli equipaggi che hanno concluso la manifestazione degli 85 ammessi alla partenza alla gara organizzata dalla Scuderia Balestrero gara valevole per il Trofeo Michey Mouse Open Rally oltre che per il Trofeo Rally Ac Lucca e Campionato Sociale Rally AC Pisa. Soddisfazione per il numeroso e composto pubblico presente che ha seguito la manifestazione e per la Scuderia Balestrero che per bocca del suo presidente Pierangelo Brogi ha affermato sulla pedana d´arrivo: "Siamo molto contenti sia del numero sia della qualità dei partecipanti che ha visto i migliori piloti toscani presenti ma anche alcuni da altre regioni. Casciana e tutta la zona ha dato lustro alla manifestazione e vi è stato un perfetto connubio tra sport e promozione del territorio tra l´altro fantastico ricco di storia e con paesaggi mozzafiato. Ringrazio tutti coloro che ci hanno aiutato dalle istituzioni, all´amministrazione, agli sponsor agli addetti ai lavori dove, ognuno nel proprio ruolo, ha permesso che tutto sia stato svolto in modo ottimale" Per la Scuderia Balestrero però il lavoro non finisce e prosegue con la imminente organizzazione del Rally Coppa Città di Lucca in programma a Luglio e che sarà oltretutto importante perché ci sarà da festeggiare la cinquantesima edizione.

CLASSIFICA ASSOLUTA
1. Rovatti-CatoneRenault Clio R3in 25´24"30
2. Senigagliesi-MorgantiRenault Clio S1600a 13"8
3. Simonetti-CelliRenault Clio R3a 34"1
4. Caneschi-GhilardiRenault Clio R3a 37"9
5. Volpi-ScalabriniRenault Clio R3a 43"9
6. Santini-Di LazzaroRenault Clio Williamsa 1´05"3
7. Di Giovanni-MainiRenault Clio Williamsa 1´09"0
8. Santini-BrugiatiRenault Clio Williamsa1´11"2
9. Pierucci-Dalle LucheRenault Clio RSa 1´27"3
10. Straffi-CavaciocchiRenault Clio RSa 1´37"00

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio