28 Ottobre 2020
TUTTE LE NEWS

IL RALLY COPPA VALTELLINA HA DEFINITO IL SUO PERCORSO

29-07-2016 21:25 - rally ronde e rally day
coppa valtellina
coppa valtellina
Il tracciato della sessantesima edizione era già stato preparato ma la Federazione aveva tenuto in stand by la Promo Sport Racing per un´eventuale validità a Coppa Italia che avrebbe fatto aumentare il chilometraggio.



Sondrio- Spazzati via tutti i dubbi, ora c´è anche l´ufficialità: il 60° Rally Coppa Valtellina sarà una gara a validità regionale. Nelle scorse settimane Aci Sport aveva tenuto in sospeso gli organizzatori della Promo Sport Racing per un´eventuale inserimento nel calendario della Coppa Italia ma lo spostamento di data del Rally della Lanterna (inizialmente previsto a giugno e poi rinviato) ha definito la situazione.



LA DICHIARAZIONE DEL COMITATO: "Giunti a questo punto- raccontano gli organizzatori della Promo Sport Racing- possiamo dire che è andata meglio così. Le attese sono state troppo lunghe e anche se avevamo già trovato la soluzione per ampliare il chilometraggio, farlo a quaranta giorni dalla corsa avrebbe significato una mole di lavoro difficilmente sostenibile. Peccato, rimanderemo l´appuntamento con le World Rally Car in altre edizioni. Siamo già contenti della gara che stiamo organizzando e di come tutto il gruppo si sta preparando questo evento."



ECCO LE PROVE SPECIALI-

Ps 1-4: Albosaggia (2,4 km). Dopo il successo di pubblico delle due scorse edizioni la speciale di Albosaggia è una prova in linea corta ma ricca di punti spettacolari. Dalla partenza all´arrivo si susseguono tornanti e curve in cui il pubblico può ammirare passaggi emozionanti dei propri beniamini in piena sicurezza. Dei due crono previsti (sabato 10 settembre ore 16:15 e 21:24), uno sarà in notturna, per rendere ancora più suggestivo un tratto che nei primi anni ´80 veniva disputato sottoforma di "ronde".



Ps 2-3: Mello (6.95 km). Anche la prova di Mello, già disputata negli anni ottanta, sarà ripetuta due volte nella serata di sabato 10, di cui la seconda in notturna dopo un riordino in zona Morbegno dove si potranno degustare prodotti tipici valtellinesi. La prova, larga ed in salita, è lunga poco meno di sette km e alterna ampi tornanti ad allunghi veloci e curve in appoggio molto tecniche. Per questa speciale è indetto il Trofeo Costiera dei Cech che assegnerà dei premi al miglior equipaggio su vettura a due ruote motrici. La speciale è interamente in salita con un dislivello, tra inizio e fine, che sfiora i 500 metri.



Ps 5-7: Berbenno-Mossini (14,70 km). Altro tratto nuovo rispetto al recente passato: la Berbenno è eredità degli anni´80 e per difficoltà e lunghezza sarà decisiva, insieme alla Castello, ai fini della graduatoria assoluta. E´ la classica prova mista e completa in cui i concorrenti si cimenteranno in salita, pianura e discesa alternando punti veloci ad alti più tecnici con la presenza di una strettoia che aggiungerà ulteriore adrenalina al percorso. Si parte da Berbenno di Valtellina, ci si innesta sulla provinciale per Postalesio, si transita da Vendolo e Castione per poi salire velocemente a Triangia ed infine scendere senza respiro lungo i tornanti che portano al fine prova di Mossini. Si ripeterà due volte alla domenica alle 9:14 e alle 13:57.



Ps 6-8: Castello-Carona (14,85 km). Seppur di poco è la speciale più lunga della corsa ed è l´unica riproposizione, se si fa eccezione della "Albosaggia", delle prove del recente passato pur con qualche modifica. Di fatto è l´unione di due prove speciali storiche ossia la Carona e la Castello. La partenza sarà posizionata poco sopra il ponte sull´Adda e dopo un breve allungo seguono dei tornantini in salita che portano al famoso scollino di Castello dell´Acqua . Da qui inizia la discesa mozzafiato che porta al piano di Castello dove, negli anni ottanta, terminava la prova sul ponte delle Malgine. Per l´edizione 2016 il tratto cronometrato proseguirà ulteriormente con un´inversione di sicuro richiamo per il pubblico, quella di San Giacomo di Teglio da dove si ricomincia a salire verso San Sebastiano in un tratto largo e veloce fino al fine prova dello scorso anno. Da lì iniziano gli ultimi otto chilometri nel bosco, molto guidati e tecnici. La prova termina in località Caprinale dopo quindici chilometri di adrenalina pura. Anch´essa verrà ripetuta due volte la domenica alle ore 10:13 e 14:56.



Shakedown: lo "shake" è un tratto di strada del tutto simile alle prove speciali in cui i concorrenti possono testare le vetture senza l´assillo dei cronometri. La speciale è quella dell´Albosaggia accorciata a 1,7 chilometri. Verrà disputata la mattina del sabato a partire dalle ore 9:30



ISCRIZIONI- Le iscrizioni per il 60° Coppa Valtellina apriranno il giorno 10 agosto alle ore 8.00 e si chiuderanno il giorno 5 settembre alle ore 11.00.



MULTIMEDIA- grandi lavori anche dal punto di vista mediatico: la Promo Sport Racing ha curato ogni dettaglio di gara e cliccando sul sito www.rallycoppavaltellina.com gli utenti del web potranno trovare informazioni, immagini, video e cartine con tutte le informazioni necessarie. Sono già state inseriti, ad esempio, delle riprese on board che illustrano le prove speciali qui sopra descritte, le relative cartine con orari di disputa prova e chiusura strade; per gli appassionati non possono mancare i riferimenti alle edizioni scorse con il relativo albo d´oro. Da poco inserito anche un video di presentazione della corsa sulla pagina facebook dedicata.

SPONSOR- Il Rally Coppa Valtellina compie sessantanni e la grande festa che la PSR sta organizzando è anche per merito dei partner economici. Confermato il main sponsor nel gruppo Colsam Energie/gas e luce, ritorna il gruppo Autotorino tra gli sponsor di gara affiancati da Emmeti snc, Tecnodelta /lavorazioni meccaniche di precisione, Angelo Della Romana- Studio di consulenza automobilistica e molti altri ancora.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio