30 Novembre 2020
TUTTE LE NEWS

L´EQUIPAGGIO SENIGAGLIESI-MORGANTI DOMINA LA 38 EDIZIONE DEL RALLY ALTA VAL DI CECINA.

26-06-2016 21:29 - PRIMA PAGINA
SENIGAGLIESI MORGANTI PEUGEOT 208 T16
SENIGAGLIESI MORGANTI PEUGEOT 208 T16
IL FORTE PILOTA LOCALE, CHE ESORDIVA CON LA PEUGEOT 208 T16, HA COSI´ RAGGIUNTO IL RECORD DI GRASSINI NELLE VITTORIE DELLA GARA DELL´ENTROTERRA PISANO. ARZA´-MORICONI, ALL´ESORDIO CON LA FORD FIESTA R5, SEMPRE ALLE SPALLE DEL LEADER COLGONO LA SECONDA PIAZZA. INCERTEZZA PER IL TERZO GRADINO DEL PODIO CHE VEDE ALLA FINE PREVALERE SANTINI (FORD FIESTA) SU TUCCI (RENAULT CLIO S1600) DI STRETTISSIMA MISURA.



Castelnuovo Val di Cecina (PI), 26 giugno 2016

Una gara, il Rally Alta Val di Cecina, che ha avuto un unico dominatore: il locale Carlo Alberto Senigagliesi che con alle note il fido Giacomo Morganti ha impresso un ritmo tale, con la sua nuova vettura, un Peugeot 208 T16, che nessuno ha potuto contrastarlo.

Senigagliesi, con questa vittoria, che è la settima, raggiunge il record di primi assoluti al Rally Alta Val di Cecina che apparteneva al senese Grassini .

Una vittoria netta che lo ha visto dominare in dieci degli undici appuntamenti cronometrati in programma lasciando a Arzà e Moriconi la vittoria di una sola prova oltre che la seconda piazza finale che aveva guadagnato fin dalle prime battute. Per lo spezzino Arzà una gara in crescendo per prendere confidenza con la Ford Fiesta R5 con cui esordiva e che sarà utile per il futuro.

Mentre le prime due posizioni sono sempre state consolidate ed invariate, non si può dire altrettanto per il terzo gradino del podio che ha visto alternarsi e con distacchi minimi Santini-Mazzetti su Ford Fiesta R5 e Tucci-Micalizzi invece su Renault Clio S1600, alla fine nell´ordine con distacchi di pochi secondi, dopo oltre un´ora di gara.

Esordio più che positivo con la Ford Fiesta R5 per il giovane Maestrini che con Vincenti ha colto una soddisfacente quinta piazza assoluta valorizzata dall´aver anche guidato per la prima volta una vettura quattro ruote motrici. Soddisfazione per i lucchesi Lenci-Farnocchia, duo ricomposto che aveva solcato le stesse trent´anni fa e che ha sfruttato al meglio la sempre efficiente ed affascinante Peugeot 306 Maxi cogliendo la sesta posizione assoluta davanti all´eclettico Lucchesi che con Biagi è ritornato per l´occasione con una Renault Clio S1600. Dopo qualche anno di assenza di nuovo al Valdicecina il lucchese Simonetti in coppia con la Manfredi che ha colto la ottava piazza assoluta con la usuale Renault Clio R3 davanti ad analoga vettura condotta da Pinelli che per la prima volta aveva a suo fianco Luisotti in una gara test avendo utilizzato un nuovo motore e nuove gomme. Chiude i top ten Forieri che con Lupi ha preso le misure per la prima volta con una Peugeot 207 Super2000. Di poco sotto i top ten Giannini con la piccola Citroen C2 ben a suo agio nel veloce in discesa che ha preceduto un deciso Feti che ha impressionato con la sua Renault Clio RS gruppo N. In evidenza il duo rosa Bandini-Maionchi che oltre ad aggiudicarsi la speciale classifica rosa ha colto una più che onorevole diciasettesima piazza assoluta. Nell´evento 106 Mania intitolato al compianto Giacomo Bicchielli una bagarre fino all´ultimo e che ha visto prevalere il duo Bocci-Alfieri che nella particolare classifica delle Peugeot 106 iscritti ha prevalso nei tre passaggi della prova di Sasso Pisano tanto cara al compianto pilota di Cecina tragicamente scomparso lo scorso anno.

Tra le autostoriche il duo composto da Stefano e Chiara Tamburini su A112 Abarth ha prevalso su Pacini-Volterrani su Talbot Sumbeam Ti.

Alla fine sono quarantacinque gli equipaggi classificati dei sessantacinque ammessi alla partenza, tra i ritiri eccellenti quello del pistoiese Bizzarri che portava all´esordio una Mini della classe R1 che dopo aver fatto segnare tempi interessanti ha dovuto arrendersi per la rottura di un ammortizzatore.

Soddisfazione per il presidente del Comitato Organizzatore della Lagone Corse Johnny Biagini che a fine gara ha espresso: "Siamo contenti per questa edizione 2016 che ha visto una buonissima qualità di vetture e piloti che hanno transitato nelle undici prove in programma. Il nostro sforzo per effettuare un chilometraggio di tratti cronometrati così elevato, da gare di più alta categoria, ci ha ripagato con ben cinque vetture della categoria regina R5 presenti oltre che un Super 2000 un R4 un Kit e varie Supe1600. Anche le amministrazioni hanno apprezzato il nostro sforzo per la promozione del nostro territorio che è il fiore all´occhiello a livello geotermico con impianti all´avanguardia. Appuntamento alla prossima edizione e grazie chiaramente a tutti coloro che in qualche modo hanno contribuito al regolare svolgimento della manifestazione come le forze dell´ordine, gli ufficiali di gara i cronometristi, il personale di supporto ecc."

Quindi un numero di appassionati competenti che hanno permesso l´organizzazione della gara e ripagato dagli apprezzamenti degli equipaggi e dei numerosi appassionati che hanno seguito attentamente lo svolgimento della gara fin dalle prime battute di gara.





CLASSIFICA FINALE


1. Senigagliesi-Morganti Peugeot 208 T16 in 1.02´35"5

2. Arzà-Moriconi Ford Fiesta R5 a 32"

3. Santini-Mazzetti Ford Fiesta R5 a 1´56"7

4. Tucci-Micalizzi Renault Clio S1600 a 2´00"2

5. Maestrini-Vincenti Peugeot 208 T16 a 3´08"3

6. Lenci-Farnocchia Peugeot 306 Maxi a 3´14"5

7. Lucchesi-Biagi Renault Clio S1600 a 3´43"9

8. Simonetti-Manfredi Renault Clio R3 a 4´33"9

9. Pinelli-Luisotti Renault Clio R3 a 5´07"3

10Forieri-Lupi Peugeot 207Super2000 a 5´27"3

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio