UA-9831219-1
11 Luglio 2020

MOTO GP: PEDROSA DOMINA, SHOW DI MARQUEZ, ROSSI INESISTENTE E DUCATI....ASSENTE

06-05-2013 09:43 - moto gp / moto italia /motocross
pedrosa
pedrosa
Jerez. Vittoria numero quarantasei per Dani Pedrosa che dal quarto giro ha fatto la corsa in solitario mentre alle sue spalle ci pensava Mar Marquez a tenere vivo l´interesse di una gara di cui la Honda ha disposto a piacimento già dal via grazie a Pedrosa che in partenza ha fulminato Lorenzo che però alla seconda curva riprendeva il comando.

Il campione del mondo però nulla ha potuto dopo altre due curve all´attacco del pilota della Honda che da quel momento ha preso il largo con un ritmo impressionante.

Alle sue spalle a distanza di pochi decimi l´uno dall´altro Lorenzo, Rossi e Marquez. Dal quarto giro iniziava lo show di Marquez. Il giovane spagnolo partiva all´attacco di Rossi che al terzo tentativo doveva cedere inesorabilmente.

Teoricamente Marquez si sarebbe potuto accontentare invece no! Come se nulla fosse giro dopo giro rosicchiava decimi a Lorenzo in evidente crisi di gomme come un po´ tutti.

Il testa a testa, persino sui pericolosissimi cordoli, tra i due è stato entusiasmante. Marquez faceva l´impossibile ma Lorenzo ogni volta rintuzzava gli attacchi e con grande furbizia ed abilità cercava di spingere il rivale all´errore e a costringerlo a qualche definitivo "lungo". Il maiorchino ci riusciva a sei giri dal termine e prendeva un vantaggio che avrebbe fato rassegnare chiunque.

Invece Marquez non si dava per vinto e riacciuffava Lorenzo a due curve dalla bandiera a scacchi per tentare l´ultimo attacco proprio alla curva che immette sulla dirittura finale. Lorenzo cercava di resistere staccando più tardi possibile ma inevitabilmente doveva allargare e nel rientro non poteva evitare una spallata ma il Marquez di oggi é...d´acciaio . Un acciaio che significava il secondo posto e doppietta per la Honda.

Molto melanconicamente Valentino Rossi chiudeva al quarto posto. Un piazzamento anonimo come tutta la gara dopo che Marquez lo aveva passato. Dopo una qualifica già poco dignitosa la gara di Rossi non è stata da meno e ancora una volta il confronto a distanza con Lorenzo è stato impietoso.

Alle spalle di Rossi Crutchlow ancora in chiara difficoltà fisica e Bautista che hanno preceduto le due Ducati di Hayden e Dovizioso che ha faticato non poco a conquistare l´ottava posizione. Un settimo e ottavo posto che sono lo specchio esatto dei risultati dell´anno passato. In pratica in casa Ducati nulla è cambiato. Hayden sta facendo miracoli, Dovizioso dopo l´euforia dell´inizio sembra già rassegnato....

Sarebbe un vero peccato se la rassegnazione diventasse, ancora una volta, la padrona incontrastata del box di Borgo Panigale. Certe teste basse e i tanti silenzi che si vedono al suo interno la dicono lunga sull´aria che si respira in casa della "rossa".

La sensazione è che manchi qualcuno anche al timone Ducati che sappia gestire e coordinare il team tecnico e sportivo e tracciare una rotta e linea di procedere. Perché non dare tutto in mano al manager Ciabatti che sembra l´unico in grado di saper ragionare ed ha esperienza organizzativa come ha dimostrato in Super Bike? (Jorge Caceres)

ORDINE DI ARRIVO MOTO GP:



1. Dani PEDROSA Repsol Honda Team 45´17.632

2. Marc MARQUEZ Repsol Honda Team +2.487

3. Jorge LORENZO Yamaha Factory Racing +5.089

4. Valentino ROSSI Yamaha Factory Racing +8.914

5. Cal CRUTCHLOW Monster Yamaha Tech 3 +12.663

6. Alvaro BAUTISTA GO&FUN Honda Gresini +15.094

7. Nicky HAYDEN Ducati Team Ducati +25.632

8. Andrea DOVIZIOSO Ducati Team Ducati +41.881

9. Aleix ESPARGARO Power Electronics Aspar +43.812

10. Bradley SMITH Monster Yamaha Tech 3 +44.461

11. Michele PIRRO Ducati Test Team +45.974

12. Hector BARBERA Avintia Blusens FTR +59.859

13. Michael LAVERTY Paul Bird Motorsport +1´09.743

14. Danilo PETRUCCI Came IodaRacing Project +1´17.813

15. Colin EDWARDS NGM Mobile Forward Racing +1´18.177

16. Bryan STARING GO&FUN Honda Gresini FTR +1´18.928

17. Claudio CORTI Mobile Forward Racing FTR +1´19.307

18.Hiroshi AOYAMA Avintia Blusens FTR 153.7 +1´19.457

ORDINE DI ARRIVO MOTO 2 - 26 GIRI:

1- Tito Rabat - Tuenti HP 40 - KALEX Moto2 - 45´04.450
2- Scott Redding - Marc VDS Racing Team - KALEX Moto2 - + 4.261
3- Pol Espargaro - Tuenti HP 40 - KALEX Moto2 - + 7.517
4- Takaaki Nakagami - Italtrans Racing Team - KALEX Moto2 - + 7.721
5- Nico Terol - MAPFRE Aspar Team Moto2 - Suter MMX2 - + 11.535
6- Xavier Simeon - Desguaces La Torre Maptaq - KALEX Moto2 - + 13.264
7- Jordi Torres - MAPFRE Aspar Team Moto2 - Suter MMX2 - + 13.762
8- Dominique Aegerter - Technomag carXpert - Suter MMX2 - + 21.105
9- Toni Elias - Blusens Avintia - KALEX Moto2 - + 24.221
10- Marcel Schrotter - Desguaces La Torre SAG - KALEX Moto2 - + 24.419
11- Thomas Luthi - Interwetten Paddock Moto2 Racing - Suter MMX2 - + 26.526
12- Anthony West - QMMF Racing Team - Speed Up SF13 - + 27.005
13- Johann Zarco - CAME Iodaracing Project - Suter MMX2 - + 35.559
14- Simone Corsi - NGM Mobile Racing - Speed Up SF13 - + 35.656
15- Alex De Angelis - NGM Mobile Forward Racing - Speed Up SF13 - + 35.833
16- Mattia Pasini - NGM Mobile Racing - Speed Up SF13 - + 44.877
17- Julian Simon - Italtrans Racing Team - KALEX Moto2 - + 44.944
18- Randy Krummenacher - Technomag carXpert - Suter MMX2 - + 50.024
19- Sandro Cortese - Dynavolt Intact GP - KALEX Moto2 - + 50.327
20- Mike Di Meglio - JiR Moto2 - MotoBI - + 51.861
21- Ricky Cardus - NGM Mobile Forward Racing - Speed Up SF13 - + 52.312
22- Steven Odendaal - Argiñano & Gines Racing - Speed Up SF13 - + 52.405
23- Yuki Takahashi - IDEMITSU Honda Team Asia - Moriwaki MD600 - + 1´03.376
24- Alberto Moncayo - Argiñano & Gines Racing - Speed Up SF13 - + 1´08.546
25- Louis Rossi - Tech 3 Racing - Tech 3 Mistral 610 - + 1´10.022
26- Doni Tata Pradita - Federal Oil Gresini Moto2 - Suter MMX2 - + 1´19.177
27- Danny Kent - Tech 3 Racing - Tech 3 Mistral 610 - + 1´36.027
28- Rafid Topan Sucipto - QMMF Racing Team - Speed Up SF13 - a 1 giro

ORDINE DI ARRIVO MOTO3 - 17 GIRI:

1- Maverick Vinales - Team Calvo - KTM RC 250 GP - 26´57.338
2- Luis Salom - Red Bull KTM Ajo - KTM RC 250 GP - + 0.263
3- Jonas Folger - MAPFRE Aspar Team Moto3 - KALEX KTM - + 4.475
4- Brad Binder - Ambrogio Racing - Suter Honda MMX3 - + 15.104
5- Jakub Kornfeil - Redox RW Racing GP - KALEX KTM - + 18.412
6- Niklas Ajo - Avant Tecno - KTM RC 250 GP - + 19.064
7- Zulfahmi Khairuddin - Red Bull KTM Ajo - KTM RC 250 GP - + 19.204
8- Efren Vazquez - Mahindra Racing - Mahindra MGP3O - + 19.680
9- Romano Fenati - San Carlo Team Italia - FTR Honda 145.6 + 22.763
10- Alexis Masbou - Ongetta Rivacold - FTR Honda M313 - + 23.138
11- John McPhee - Caretta Technology RTG - FTR Honda M313 - + 23.189
12- Arthur Sissis - Red Bull KTM Ajo - KTM RC 250 GP - + 23.796
13- Danny Webb - Ambrogio Racing - Suter Honda MMX3 - + 27.897
14- Jasper Iwema - RW Racing GP - KALEX KTM - + 29.586
15- Livio Loi - Marc VDS Racing Team - KALEX KTM - + 29.776
16- Miguel Oliveira - Mahindra Racing - Mahindra MGP3O - + 33.158
17- Isaac Vinales - Ongetta Centro Seta - FTR Honda M313 - + 33.425
18- Alessandro Tonucci - La Fonte Tascaracing - FTR Honda M313 - + 33.660
19- Eric Granado - MAPFRE Aspar Team Moto3 - KALEX KTM - + 35.004
20- Philipp Öttl - Tec Interwetten Moto3 Racing - KALEX KTM - + 40.403
21- Matteo Ferrari - Ongetta Centro Seta - FTR Honda M313 - + 44.533
22- Lorenzo Baldassarri - GO&FUN Gresini Moto3 - FTR Honda M313 - + 44.657
23- Alex Marquez - Team Estrella Galicia 0,0 - KTM RC 250 GP - + 50.055
24- Hyuga Watanabe - La Fonte Tascaracing - FTR Honda M313 - + 1´02.153
25- Kevin Hanus - Thomas Sabo GP Team - Honda NSF250R - + 1´22.197
26- Francesco Bagnaia - San Carlo Team Italia - FTR Honda M313 - a 1 giro

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account