UA-9831219-1
24 Gennaio 2019
[]

TUTTE LE NEWS

NICOLO' MARCHIORO VINCE IL PREALPI MASTER SHOW

17-12-2018 12:43 -
rally ronde e rally day
Lunedì, 17 Dicembre 2018

La grande festa del 20esimo Prealpi Master Show, seconda prova del Challenge Raceday Rally Terra 2018-2019, è stata vinta da Nicolò Marchioro, in coppia con Marco Marchetti su una Skoda Fabia R5. Eccola, la rivincita del Cirt 2018. Sono loro i trionfatori in una gara incerta fino all'ultimo, che ha visto il riproporsi della rivalità su cui si è costruito tutto il Campionato Italiano Rally Terra 2018. Prima dell'ultima prova speciale, il distacco fra Nicolò Marchioro e Marco Marchetti e Mauro Trentin ed Alice De Marco, tutti sulla Skoda Fabia R5 con cui hanno corso in tutta la stagione, era di appena 4"2, con il trevigiano in rimonta sul padovano. Tutto si sarebbe giocato nell'ultimo passaggio sui 9,23 chilometri della prova "Master Show".

Qualche protagonista era saltato fin da subito. Andrea Smiderle e Alberto Bordin, nel primo sfortunato passaggio all'interno della Edilscavi Arena, si sono girati e hanno perso 47"4. Impossibile poi recuperare. La loro gara, nonostante disponessero di una Ford Fiesta Wrc, era compromessa. I due veneti si sono messi in guardia, cercando solo di portare a casa macchina e punti campionato. Molti i concorrenti messi in difficoltà da una prova insidiosa, con uno sterrato ghiacciato che ha messo in difficoltà un po' tutti: nella lista fra gli altri c'erano Tullio Versace e Christian Marchioro. Questo in parte ha favorito i piloti Yokohama, che dopo il Rally delle Marche hanno trovato un altro fondo perfetto per le loro calzature. E infatti il primo scratch l'ha messo a segno Nicolò Marchioro, 3"6 più veloce di Trentin 5"9 di Scattolon. Straordinario il tempo di Christian Marchioro, quarto a 7"8 davanti di 3"0 al salitaro d'eccezione Christian Merli. Il canovaccio cambiava poco nel secondo passaggio, quando Nicolò Marchioro vinceva ancora davanti a Trentin di 2"7. Terzo era ancora Scattolon: il podio pareva confermato. Signor, staccando il quinto tempo, risaliva in classifica portandosi settimo, dietro a Merli quarto e Christian Marchioro quinto e Andrea De Luna sesto. Continuava la bella gara di Simone Romagna, che con la Lancia Delta Integrale che trent'anni fa portava Miki Biasion a vincere il Mondiale si piazzava ottavo nella generale.

Nel terzo giro però cambiava il podio. Giacomo Scattolon forava prima della metà della prova la posteriore destra, ed era costretto a percorrere cinque chilometri su tre gomme. I 22"6 persi li facevano scivolare quarti, 7"5 dietro al nuovo terzo, Christian Merli. Anche nelle altre posizioni di vertice cambiava qualcosa. La prova era vinta da Trentin, che riduceva lo svantaggio fino a 4"2 dalla vetta. Molto staccato Merli, che chiudeva il giro con 24"9 di distacco dal leader. Poi, dopo Scattolon, erano tutti insieme: a 1" dal lombardo c'era De Luna, poi a 0"7 Signor, a 1"9 Christian Marchioro, Piccolotto a 1"5, Romanga a 1"2, Lorenzon a 0"4 e Trevisani a un solo decimo. Tutto aperto, dunque. L'ultimo passaggio è stato decisivo. La lotta che ha portato a Trentin il Tricolore Terra stavolta ha portato il Prealpi a Marchioro. A riprova di come la gara sia stata tirata, ecco che entrambi gli

equipaggi stampano un 6'22"2 che porta in trono il padovano di Montagnana per 4"2: per lui è la prima vittoria a Sernaglia. Meno suspence regala la lotta per il terzo gradino del podio. Giacomo Scattolon non riesce nell'impresa di soffiare il bronzo a Merli, che in coppia con Anna Tomasi porta a casa un risultato a dir poco eccezionale. Anche De Luna, primo fra gli iscritti al Raceday 2018-2019, tiene la posizione su Signor, che mette dietro di 1" pur pagando 44"4 dal leader. A mettere a segno la rimonta è Jacopo Trevisani, che con Andrea Marchesani sorpassa all'ultimo Piccolotto, Marchioro e Romagna per chiudere settimo a 47"9.

Vincitore del Trofeo Competition Peugeot è stato Simone Angi, che con Denis Silotto ha piazzato la sua Peugeot 208 R5 a quella di Mattia Codato e Cristian Dinale (per loro prima gara in R5), superato all'ultima prova di 1"2.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio