22 Ottobre 2020

OGGI E´ PARTITA LA CANOSSA INTERNATIONAL CLASSIC CARS CHALLENGE

15-04-2016 16:28 - regolarità classic,sport, cireas
logo terre di canossa
logo terre di canossa
Circondati dal bello che solo certa zone d’Italia sanno offrire, la sesta edizione del Terre di Canosa si è aperta con la serata di gala nella spettacolare cornice dell’Abbazia di Valserena.
Ad accoglie gli oltre 200 partecipanti gli affreschi dell’Abbazia, le opere d’arte delle correnti esposizioni fatte di abiti di alta moda degli anni60 e ‘70 e gli orologi portati dal main sponsor Eberhard & Co.
Lo chef stellato Massimo Spigaroli ha proposto una selezione di affettati tipici della zona, tra cui ‘sua maestà’ il culatello invecchiato 26 mesi.
Dopo l’inno di Mameli, suonato da I Musici di Parma, il benvenuto ufficiale è stato dato dal presidente della Scuderia Tricolore Lugi Orlandini e dalle autorità presenti in sala.
Accolti calorosamente anche dal discorso tenuto dal Sindaco di Parma Federico Pizzarotti, felice di accogliere tantissimi equipaggi italiani e stranieri che grazie a questa manifestazione passeranno tre giorni indimenticabili all’interno delle percorso che si snoda sulle terre che furono di Matilde di Canossa, in particolare tra Parma, La Spezia e Le Cinque terre, Forte dei Marmi, Lucca, Pisa e Reggio Emilia.

Oggi, venerdì 15 aprile, prima tappa da Parma a Bocca di Magra.
Le auto già tutte punzonate si schierano e partono dal Palazzo della Pilotta, destinazione Varano de Melegari, dove si disputa il primo gruppo di prove speciali.
Prima delle salite sulle colline dell’appennino parmense, le macchine hanno potuto ‘pulire le candele’ con un giro di pista nell’Autodromo Riccardo Paletti.

Le prime salite, portano gli equipaggi a passare davanti al famoso Castello di Bardi, per arrivare alla sosta organizzata nel centro di Borgo Val di Taro. Sfidanti le numerose prove a cronometro, in uno scenario reso ancora più affascinante dal magnifico anticipo di primavera.

Attraverso il Passo di cento Croci gli equipaggi arrivano al mare di La Spezia e sfilano ammirati tra i vascelli della Marina Militare Italiana.

Poi via Verso Le Cinque Terre, Il Golfo dei Poeti e le perle della Liguria, fino all’arrivo a Lerici davanti al Castello, dove le auto si schierano.

Ultimo gruppo di Prove a Monte Marcello in comune di Ameglia, e poi il meritato riposo con la serata a Bocca di Magra.

Durante la cena è Andrea De Ranieri, sindaco di Ameglia, ad assegnare i premi del Gran Premio di Monte Marcello e del gruppo di prove dell’autodromo.

Documenti allegati
Dimensione: 247,39 KB

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio