28 Ottobre 2020
TUTTE LE NEWS

PERONI RACE - QUATTRO VINCITORI PER ALTRETTANTE GARE AD IMOLA PER LA COPPA ITALIA

06-04-2014 22:43 - velocità pista
CoppaItalia
CoppaItalia
Imola (BO) - Prima prova della Coppa Italia 2014 all´insegna dell´equilibrio con quattro diversi vincitori per le quattro gare in programma a Imola questo weekend. Ad aggiudicarsi le vittorie Durante e Zanin in 1° Divisione e Cacciari e Montali in 2° Divisione.



In gara 1 della 1° Divisione Davide Durante (Lamborghini Gallardo Supertrofeo) impiega pochi metri per conquistare la testa ai danni di Jarach (Ferrari 458 Challenge) imponendo subito un ritmo ineguagliabile per tutti. Ma se la vittoria non appare mai in discussione lo spettacolo lo offrono gli inseguitori. Fra questi il miglior spunto non può che essere quello di Maurizio Fondi (Porsche 997 GT3 Cup) che dalla nona piazza si porta in una sola tornata alle spalle della Ferrari. Primo giro decisivo, ma in negativo, per un altro dei protagonisti attesi: Alessandro Mazzolini. Purtroppo nella bagarre delle prime curve finisce in sabbia non riuscendo a riprendere la pista. Al secondo giro ecco un nuovo sorpasso di Fondi che così si porta in seconda posizione mentre alle sue spalle inizia un serrato duello fra Enrico Bettera, Navajo (entrambi su Renault Megane) e Jarach. Ad avere la meglio è Bettera che sale sul podio mentre Navajo viene sanzionato con un Drive Through. Ancora peggio va a Jarach che perde il controllo della vettura e finisce violentemente contro le protezioni.

In gara 2 tutto cambia. La prima fila infatti non si schiera con la Ferrari della Superchallenge troppo danneggiata dopo l´incidente del mattino, e la Gallardo della Composit ammutolita. Il ruolo di lepre lo fa così Bonetti con alle spalle Massimo Zanin (Bmw M3 V8) e le tre Megane di Bettera, Navajo e Freymuth. Un lungo a due giri dalla fine di Bonetti spiana la strada a Zanin che sul podio sale insieme a Bettera e a Fondi che ha la meglio dopo il contatto fra Navajo (nuova penalità per lui) e Freymuth.



Alessandro Cacciari non commette errori e fa sua gara 1 della 2° Divisione. Al via dalla seconda casella infila il poleman Fabrizio Montali che ha una indecisione e scivola in settima posizione. Da allora Cacciari non ha rivali e dopo i primi giri dove cerca di distanziare le altre Leon Supercopa di Fabio Fabiani e Mariano Maglioccola, amministra il vantaggio. Discorso diverso per Montali che invece, complice anche un errore in uscita dalla Rivazza alla prima tornata, effettua una serie di giri veloci riportandosi fino alla seconda piazza. Sul podio con Cacciari e Montali sale Fabiani. A Marsilia, Panzacchi e Rota le affermazioni nelle altre classi.

Diverso copione in gara 2 dove questa volta Montali non sbaglia nulla e conduce per tutti i venti minuti di gara. Pochi sorpassi alle sue spalle dove Cacciari comunque si assicura la piazza d´onore e la prima di classe davanti all´altra Leon di Pisani, subentrato a Fabiani. Maglioccola e Panzacchi completano la top five. Nuove vittorie di classe per Rota e Marsilia con Bellomi (Clio E1 Italia 2.0) che si deve accontentare della seconda piazza di classe dopo una gara in crescendo.



Prossimo appuntamento fra poco meno di un mese quando nell´ultimo weekend di aprile si farà tappa a Vallelunga.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio