24 Novembre 2020
TUTTE LE NEWS

PRESENTATA LA 18^ CRONOSCALATA DEL REVENTINO

28-07-2016 18:27 - velocità salita
18^ Cronoscalata del Reventino
18^ Cronoscalata del Reventino
Rivelati i particolari dell´edizione 2016 dagli organizzatori di Racing Team Lamezia e AC Catanzaro dell´ottavo round del Campionato Italiano Velocità Montagna. "Una risorsa per l´intero territorio. Un evento atteso da tutti, che porta migliaia di visitatori"

La 18^ Cronoscalata del Reventino è stata presentata a Lamezia Terme presso l´Hotel Savant. Gli organizzatori del Racing Team Lamezia che in affiancamento con Lamezia Motorsport e Automobile Club Catanzaro sono al lavoro sugli ultimi particolari per accogliere i tanti concorrenti e Team che già hanno confermato la presenza all´ottavo appuntamento del Campionato Italiano Velocità Montagna, Trofeo Italiano Velocità Montagna e prova del Campionato Italiano "Le Bicilindriche", che si svolgerà proprio nel comune lametino dal 5 al 7 agosto. Il teatro delle sfide saranno come sempre i 6 Km di spettacolare tracciato che uniscono la località Magolà di Lamezia Terme con Platania, il caratteristico centro situato 351 metri più in alto e che si raggiunge coprendo un dislivello medio del 5,48%.

Platania sarà sede, come di consueto, del centro servizi all´interno del Comune, del parco chiuso nelle sue vie del centro e della Cerimonia di Premiazione all´interno della villa comunale. La sede delle verifiche tecniche e sportive, segue la tradizione della competizione calabrese e sarà al Municipio di Lamezia Terme in località Maddama, mentre il paddock e la zona partenza saranno in località Magolà. Tutta l´area metropolitana di Lamezia è interessata dalla Cronoscalata del Reventino, che oltre ad apprezzato appuntamento sportivo, si conferma un efficace ed insostituibile strumento di promozione di un territorio vasto e dalle molteplici ricchezze da scoprire, dove l´ospitalità è da sempre elevata a culto.

Una imponente macchina è quella che fa capo al Racing Team Lamezia e AC Catanzaro, coordinata dal Direttore di gara Roberto Bufalino e dall´aggiunto Paolo Roselli, con 90 Commissari di percorso, 26 postazioni radio, 4 mezzi di soccorso meccanico ed altrettanti mezzi di soccorso sanitario di tipo "A", il Team di decarcerazione dei Vigili del Fuoco del Comando di Catanzaro, il team di estricazione con 5 operatori specializzati ed il team di ripristino del tracciato ad alta operatività, in grado di intervenire su barriere di protezione, guard rail e muretti in caso di danneggiamento, per riportare sempre il percorso di gara ai massimi standard di sicurezza imposti dalla Federazione. Ad illustrare i particolari tecnici ed operativi dell´organizzazione è stato Enzo Rizzo coordinatore del Racing Team Lamezia, che ha sottolineato il rilievo della competizione lametina nell´ambito del Campionato Italiano Velocità Montagna e dell´apprezzamento di piloti ed addetti ai lavori, oltre che del pubblico. Sergio Servidone, responsabile delle relazioni con i partner commerciali, ha sottolineato l´importanza ed il prestigio dei partner al fianco dell´evento sportivo, che hanno rafforzato la fiducia nell´efficacia comunicativa dello stesso. Tra gli ospiti anche Emanuele Ionà, l´imprenditore lametino, figlio dell´indimenticato Gino a cui è dedicato l´ambito Memorial, che ha evidenziato come la vicinanza alla competizione scaturisce dalla condivisione di obiettivi e valori e che la fiducia nell´efficacia promozionale è confermata grazie anche all´amore per il proprio territorio. Gradita presenza del Commendatore Battista Foderaro già apprezzato pilota ed ideatore della gara negli anni ´60 quando iniziò con il nome di "Nicastro - Passo di Acquabona".

-"Un appuntamento che è sentito da tutta la cittadinanza, un evento particolarmente atteso per la sua molteplice valenza che si esprime a massimo nella competizione tra grandi delle salite"- sono state le parole dell´Assessore Angelo Bilotta.
Le iscrizioni alla 18^ Cronoscalata del Reventino si chiuderanno mercoledì 3 agosto, anche se i big del CIVM hanno confermato la presenza. L´evento lametino entrerà nel vivo venerdì 5 agosto con le operazioni di verifica presso il Comune di Lamezia dalle 15 alle 19.30. Sabato 6 le due manche di ricognizione cronometrate, sul tracciato con le vetture da gara, a partire dalle 9.30. Gara 1 della 18^ Cronoscalata del Reventino scatterà alle 9.30 di domenica 7 agosto. La Cerimonia di Premiazione a Platania concluderà la tre giorni calabrese del CIVM.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio