UA-9831219-1
07 Luglio 2020

RALLY DEL TARO : CORRADO FONTANA SUL PODIO PIU ALTO

13-05-2014 10:34 - rally intern.-nazionali -Centro Rally Series
podio rally del taro
podio rally del taro
Bedonia. All´improvviso Corrado Fontana si scopre cannibale. "Ottenere il miglior tempo in tutte e dieci le prove speciali in programma non era il mio obiettivo: quello che mi interessava era ottenere un buon risultato nell´ottica del campionato e difatti ho evitato di prendere rischi eccessivi", spiega a cose fatte.

Quasi a scusarsi di aver dominato la gara, aggiunge: "Diverse prove lo ho vinte per pochi decimi e questo dimostra che i miei avversari hanno comunque tenuto un passo molto elevato".

Il comasco riassume il suo fine settimana sulle strade dell´Appennino parmense con poche parole: "In una gara bella e dura, il mio merito è stato quello di non commettere errori. Neppure quando un meteo molto variabili ha costretto me e gli altri a gareggiare con pneumatici poco adatti alle condizioni dell´asfalto".

Poi rende merito ai battuti, soprattutto a Luca Ambrosoli che pure, nell´ultimo tratto cronometrato, ha dovuto cedere il secondo posto a Felice Re: "Luca, al debutto con un´auto difficile come è la Citroen C4, è stato proprio molto bravo".

Già, il gentleman-driver lombardo bravo lo è stato davvero. Ed essere scivolato dal secondo al terzo gradino del podio nell´ultimissimo tratto cronometrato non lo amareggia più di tanto:

"Non posso non pensare - osserva - alla quindicina di secondi persi alla partenza della terzultima prova speciale e quattro o cinque che, sempre per un problema nel sistema che regola la proceduta di partenza, ho lasciato in quella successiva, ma sono comunque riuscito a divertirmi e, credo, a fare bene".

L´epilogo della sfida per la piazza d´onore non toglie il sorriso ad Ambrosoli e consente a Felice Re di ritrovarlo:

"Se penso a come era iniziata per me questa gara, posso solo essere contento, ma sono soprattutto contento che le modifiche all´assetto della Citroen DS3 Wrc apportate prima delle ultime tre prove si sono rivelate giuste: dobbiamo ancora lavorare e tuttavia, ammorbidendo l´assetto, ho riavuto fra le mani un´auto performante e divertente".

A rendere ancor più radioso il fine pomeriggio parmense a Re se ne incarica il figlio Alessandro, brillante sesto assoluto e primo nel raggruppamento che comprende le Regional Rally Car, le R5 e le Super2000 con una DS3: "Alla sua età io facevo danni ad ogni gara e lui invece è al quarantunesimo rally portato a termine senza fare un graffio all´auto".

Sorride, a buon diritto, pure Fabio Federici. E non solo per aver una volta di più dimostrato che si può essere profeti in patria: con una Peugeot 306 Maxi dal glorioso passato, il bedoniese ha chiuso al settimo posto assoluto e, soprattutto, s´è imposto nella classifica riservata alle due ruote motrici.

Il suo risultato è la ciliegina sulla torta confezionata con la consueta maestria dalla Scuderia San Michele. Come conferma Michele Tedaldi:

"Possiamo essere soddisfatti - dice il patron del rally emiliano - del nostro lavoro e a confermarcelo, oltre alle cento e tre adesioni, sono ancora una volta gli equipaggi che hanno dato spettacolo ieri e oggi. Certo, una volta di più, noi e loro abbiamo dovuto confrontarci con i capricci del tempo, ma l´acqua è ormai parte integrante del nostro rally"

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account