23 Settembre 2020

SENNA-ZAFFANI VINCONO IL 13° REVIVAL RALLY CLUB VALPANTENA

15-11-2015 15:30 - regolarità classic,sport, cireas
Senna-Zaffani vincitori del 13 Revival Valpantena
Senna-Zaffani vincitori del 13 Revival Valpantena
SORPRESA SUL TRAGUARDO DI GREZZANA: PRESENTE ANCHE WALTER ROHRL
Stefano Pezzo e Davide Rossi vincono il Bmw M3 The Sound Trophy
tra gli equipaggi stranieri primeggiano Henglein-Zuckermaier con la 037 ex Bettega

Cala il sipario sulla 13^ edizione del Revival Rally Club Valpantena. Un´edizione esaltante per numeri di iscritti, per partecipazione di equipaggi stranieri, per la presenza del numerosissimo ed ordinato pubblico sul percorso, ma velato dalle tristi notizie provenienti da Parigi.
Terzo affondo consecutivo di Maurizio Senna, che in coppia con Lorena Zaffani ha conquistato una perentoria vittoria sulla BMW 2002 TII della Scaligera Rallye imponendosi nella 6^ Divisione e conquistando anche la Supercoppa Valpantena. Dopo il successo del LessiniaSport e quello nel Trofeo Tre Regioni quest´altra chicca va a chiudere una stagione strepitosa per il pilota di Sant´Angelo Lodigiano.
Al secondo posto (+14 pen) l´equipaggio di Courmayer composto da Lanier Luigi con D´Herin Diego su una Lancia Fulvia HF della scuderia Ecurie Valle d´Aosta preparata dalla storica Officina Ferrato di Aosta, primi in 3^ Divisione. Terzi (+30 pen), ma solo dopo l´ultima decisiva prova, Coghi-Coghi con la spettacolare Opel Ascona 400 della Squadra Corse Isola Vicentina con la quale hanno centrato il successo in 8^ Divisione.
Tra le sorprese della prima tappa Zambelli-Albieri (Fiat X1/9) che hanno mantenuto a lungo la testa della classifica. Debutto con il botto per l´equipaggio di casa Zanchi-Zanchi diciassettesimi assoluti e terzi di 6^ Divisione sulla VW Golf GTI Scaligera Rallye messa a disposizione dal papà Alberto, socio fondatore del Rally Club Valpantena.
Grande sorpresa al traguardo di Grezzana la presenza del due volte Campione del Mondo Walter Rohrl, che pur non avendo potuto partecipare a questa edizione non ha voluto mancare allo spettacolo offerto dal Valpantena. Il pilota tedesco ha premiato sulla pedana di arrivo l´equipaggio ospite di questa edizione, Lucky-Rudy, che con la Ferrari 308 GTB della Squadra Corse Isola Vicentina hanno deliziato il pubblico sulle prove cronometrate.
Tra gli equipaggi stranieri successo per Henglein-Zuckermeier con la Lancia Rally 037 che fu di Attilio Bettega, un successo che rappresenta una sorta di continuità con l´amicizia che legava il Rally Club Valpantena con il pilota di Molveno. Hanno chiuso al nono assoluto. Tra le BMW M3 a vincere il The Sounds Trophy e l´iscrizione gratuita al Valpantena 2016 l´equipaggio veronese composto da Pezzo Stefano e Davide Rossi (Scaligera Rallye). Seguono Marchetto-Zamboni (Squadra Corse Isola Vicentina), Fracasso-Camponogara (Squadra Corse Isola Vicentina), Tacchella-Pertile (Scaligera Rallye) e Grobberio-Valbusa (VPN Motorsport).
Il Trofeo Buri, riservato al primo degli 89 equipaggi veronesi al via, è andato a Patrik Campara e Stefano Riva, settimi assoluti al debutta sulla Opel Manta GTE della Scaligera Rallye. Per loro un totale di 67 penalità. Nella 9^ Divisione successo per i funambolici Ivo Zanini e Cornelio Menegatti (Lancia Delta 4WD/Orsara Corse).
Per chiudere nella classifica femminile vittoria annunciata per Dusi Anna e Stizzoli Martina (Fiat Ritmo 130 Abarth/Star3) mentre nelle scuderie successo della Scaligera Rallye su Squadra Corse Isola vicentina, seconda, e HCC Verona, terza.
Il presidente del Comitato Organizzatore, Roberto "Bob" Brunelli, ha ringraziato pubblicamente tutte le persone che hanno lavorato per un´edizione riuscita in tutti i suoi aspetti. Tutti i piloti intervistati sul palco di arrivo si sono dimostrati unanimi nel riconoscere che la gara è "piaciuta" e che sono desiderosi di reiscriversi alla prossima edizione. Oltre alle persone che collaborano, Bob Brunelli, desidera ringraziare tutte le Amministrazioni Comunali, gli sponsor di gara e non per ultimi tutti e 440 i piloti iscritti.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio