23 Giugno 2021

SI RIAFFACCIA PER IL 17°ANNO CONSECUTIVO LA FAMOSA MODENA CENTO ORE "COAST TO COAST"

20-05-2017 09:34 - supercar e auto storiche - raduni
MODENA CENTO ORE
MODENA CENTO ORE
Per il 17° anno della gara, l´organizzazione ha preparato un´edizione come sempre
speciale, che attraverserà l´Italia da est a ovest, dall´Adriatico al Tirreno.
Boom di iscrizioni, che si sono chiuse con mesi di anticipo.

Grandi novità alla Modena Cento Ore 2017, che si svolgerà dal 6 al 11 giugno prossimi: il
team della Scuderia Tricolore e di Canossa Events ha preparato un programma ancora una
volta unico, che vedrà gli equipaggi sfidarsi per quattro giorni sulle più belle strade di EmiliaRomagna
e Toscana, da Rimini a Firenze, a Forte dei Marmi e a Modena.

Tre gare in pista nei circuiti di Misano, Magione e del Mugello e 12 gare in salita su strade
chiuse al traffico: un mix vincente tra rally e velocità in circuito, reso ancor più avvincente dalla
partenza in griglia.
Le iscrizioni hanno confermato il grande entusiasmo per l´evento, che ha registrato il tutto
esaurito molti mesi prima della partenza, con domande di partecipazione giunte da tutto il
mondo.

La Modena Cento Ore è l´unica gara in Italia, e una delle poche nel mondo, in cui i piloti devono
sfidarsi sia in pista che in prove speciali su strada: un mix vincente tra rally e velocità in circuito,
reso ancor più avvincente dalla partenza in griglia.

La classifica viene formata sommando i tempi delle gare in pista ai tempi delle prove speciali.
Al seguito della gara di velocità è inoltre prevista una sezione ´regolarità´ che offre lo stesso
programma con un approccio meno agonistico, con giri cronometrati in pista e prove di media
sempre su strada chiusa al traffico, per chi preferisce godersi il piacere del viaggio.

Delle cento macchine confermate dall´organizzazione, 65 prenderanno parte alla gara di
velocità e 35 seguiranno nella sezione regolarità.
18 le case automobilistiche rappresentate, con una maggioranza di Ferrari, accuratamente
scelte per celebrare il 70° anniversario della Casa di Maranello.
La Modena Cento Ore è l´unico evento italiano del 2016 ad aver ricevuto la nomination come
Rally of the Year agli International Historic Motoring Awards, gli "oscar" riservati ai migliori
eventi di motorismo storico nel mondo!

Per il secondo anno consecutivo infatti la Cento Ore è entrata nella short list degli eventi più
belli al mondo.

Il percorso 2017
Il percorso attraverserà l´Italia da est a ovest in un susseguirsi di tappe spettacolari, che
potranno essere anche ammirate dal pubblico.
Le meravigliose auto partiranno infatti il 7 giugno da Rimini, per sfidarsi in pista al Misano World
Circuit Marco Simoncelli e percorre le strade di San Marino, del Parco del sasso Simone e
Simoncello, di Pennabilli, del Passo dello Spino, di Chiusi della Verna, di Bibbiena, del Passo di
Croce ai Mori, del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi e del Passo della Consuma.

La seconda tappa, l´8 giugno, partirà da Firenze e attraverserà Impruneta per raggiungere
l´Autodromo di Magione. Passerà poi da Lisciano Niccone, Cortona, Arezzo e si concluderà
sempre a Firenze.

Il 9 giugno da Firenze ci si trasferirà all´Autodromo Internazionale del Mugello per l´adrenalinica
gara in pista, poi si raggiungeranno la Garfagnana, Barga, il Ciocco e Pietrasanta. L´arrivo di
tappa è previsto a Forte dei Marmi, una delle località più famose della Versilia.

Il 10 giugno, la quarta ed ultima tappa partirà da Forte dei Marmi e, attraverso le Alpi Apuane e
il Passo dell´Abetone, raggiungerà l´Emilia per concludersi a Modena, cuore della ´Motor Valley´.

Proprio a Modena, le auto sfileranno in parata al Parco Novi Sad e giungeranno in Piazza
Grande, dove il pubblico potrà ammirare l´arrivo finale delle splendide vetture al cospetto della
Ghirlandina. L´arrivo è previsto a partire dalle 16.30 e la cerimonia del podio si terrà alle 19,00
Modena Meeting

Quest´anno per la prima volta verrà organizzato un evento collaterale alla Modena Cento Ore:
nella giornata di Sabato 10 Giugno appassionati, collezionisti e gentlemen drivers da tutto il
mondo potranno partecipare a Modena Meeting, una grande festa dei motori aperta a tutte le
auto sportive della "Motor Valley".

Ferrari, Maserati, Lamborghini e Pagani di ogni età da tutto il mondo renderanno omaggio al
70° compleanno del "Cavallino Rampante" in una giornata memorabile in cui condividere la
grande passione per l´automobilismo.
L´evento sarà inoltre aperto a vetture d´epoca Alfa Romeo, Fiat, Lancia e Abarth fino al 1977.
Il percorso accompagnerà gli equipaggi iscritti nella Motor Valley, dove potranno visitare i musei
delle più famose case automobilistiche: MEF, Museo Ferrari di Maranello, Museo Lamborghini e
Collezione Umberto Panini, per rivivere, attraverso le immagini e modelli reali, la storia delle
mitiche automobili italiane.

I partecipanti avranno il privilegio di assistere dalle tribune alla parata della Modena Cento Ore
e alle premiazioni in Piazza Grande. Per informazioni: www.modenameeting.it

L´unicità della Modena Cento Ore
La Modena Cento Ore non è solo gara, ma è soprattutto una combinazione vincente di auto
meravigliose e di gentlemen drivers che arrivano da tutto il mondo per questa opportunità unica
di vivere l´Italia in un modo speciale combinando l´adrenalina della competizione con il piacere
della buona cucina italiana e della scoperta dei territori attraversati dal percorso.
La fatica della guida è infatti interrotta da momenti conviviali che vanno dalla ´festa di paese´ nel
centro di Palazzuolo sul Senio alla profondità spirituale della sosta al Santuario Francescano di
Chiusi della Verna, all´atmosfera elegante del Ciocco Resort, ai sapori tipici del rifugio di
montagna al Passo delle Radici.
Il programma è poi completato da serate curate nei minimi dettagli, ognuna rappresentativa
delle eccellenze delle quattro città che ospitano la gara: Rimini, Firenze, Forte dei Marmi e
Modena.
"La Modena Cento Ore si è ormai stabilmente affermata come una delle più importanti gare nel
mondo e come un punto di ritrovo dei grandi nomi del settore." afferma Luigi Orlandini,
presidente della Scuderia Tricolore e visionario fondatore di Canossa Events. "Lo testimonia la
seconda nomination agli International Historic Motoring Awards, gli ´Oscar´ del motorismo
storico, dove tra i tanti eventi selezionati come finalisti da tutto il mondo, dall´Italia c´è solamente
la Cento Ore. Un successo dovuto soprattutto all´entusiasmo sincero dei partecipanti e alla
passione dell´affiatato team che ogni anno, per 12 mesi, lavora sodo per costruire un evento
sempre più bello."

L´evento è reso unico anche grazie al coinvolgimento di partner d´eccellenza come RMSotheby´s,
casa d´asta leader mondiale nel settore e Cuervo y Sobrinos, che, su mandato
dell´organizzazione, ha realizzato un orologio automatico dedicato.

Riconfermato l´ormai tradizionale supporto alle attività del Panathlon Club di Modena, con una
importante donazione finalizzata al sostegno di progetti sportivi per ragazzi disabili.
Confermata anche l´attenzione all´ambiente da parte dell´organizzazione, che anche quest´anno
ha adottato volontariamente il protocollo CarbonZero e compenserà completamente le
emissioni residue di CO2 mediante piantumazione di nuovi alberi nell´Appennino ToscoEmiliano:
la Modena Cento Ore è l´unico evento del settore a ´emissioni zero´.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio