UA-9831219-1
25 Giugno 2019
[]

TUTTE LE NEWS

WRC RALLY DEL MESSICO : LA CITROEN DI OGIER IN TRIONFO A PODIO TANAK E EVANS TERZO

11-03-2019 12:34 -
rally wrc
OGIER MESSICO
OGIER MESSICO

Marzo 10, 2019


Leon. Sebastien Ogier e la Citroen C3 hanno trionfato sulle strade del Messico, sul podio con il pilota francese anche Ott Tanak con la Toyota e Martin Evans. Vittoria pià che meritata perché il campione del mondo ha corso con estrema attenzione, con la testa da ragioniere, quella dei giorni migliori,facendo sentire sempre la sua presenza tanto che si è aggiudicato la power stage finale.

Come si addice ai migliori ha avuto anche la fortuna dalla sua parte quando nella decima prova è stato rallentato da una foratura che gli sarebbe costata una cinquantina di secondi, La Dea bendata però ha voluto che la prove venisse bloccata dalla bandiera rossa dei commissari per poter liberare la strada dalla Citroen di Lappi, che si era esibito in una evoluzione rimanendo con la vettura metà su strada e metà sul vuoto di un fosso, ovviamente impossibilito a muoversi non essendoci l’aiuto di spettatori presenti sul luogo.

Senza quello stop probabilmente prova e gara sarebbero stato appannaggio di Tanak che ha disputato una gara al limite della perfezione. Il pilota della Toyota è partito guardingo poi chilometro dopo chilometro ha preso confidenza con la vettura sui duri sterrati messicani ma sempre senza mai prendere rischi inutili e tenendosi lontano da pietre e alberi.

Per Ogier é il quarto successo in Messico: nel 2014 e 2015 con la VW Polo, nel 2018 con la Ford Fiesta ed ora con la C3 con cui ha già vinto quest’anno il Rally di Montecarlo.

Se a inizio campionato si parlava di duello Ogier- Neuville probabilmente si pensav che quello di Tanak a fine stagione 2018 fosse solo un exploit estemporaneo. Invece Ogier e Neuville ora sono avvisati: entrambi dovranno fare i conti con il pilota di Tommi Makinen che sembra non avere punti deboli e una straordinaria capacità ad adattarsi a ogni terreno.

D’altronde la classifica del mondiale parla chiaro: Ogier punti 66, Tanak 57 e Neuville 55 come dire che il campionato è appena iniziato e saranno importanti e vittorie ma soprattutto la regolarità dei piazzamenti. Anche solo un ritiro potrebbe rendere la corsa all’iride molto difficile.

Purtroppo all’appello finale mancano molti piloti che intendono essere protagonisti del mondiale, gli sterrati messicani hanno messo a nudo molti problemi soprattutto in termine di affidabilità: Dani Sordo è stato fermato da un problema elettrico, Andreas Mikkelsen ha rotto una sospensione grazie a una pietra che ha vinto la sua sfida, Jari-Matti Latvala fermato anche lui da noie elettriche, di Lappi si è già detto.

Per tutti a fine marzo c’è la sfida del Tour de Corse, o Rally di Francia, sulle strette strade dell’isola forse si avranno responsi più che significativi e l’asfalto potrebbe fare emergere qualcuno di inaspettato. Di certo è la grande occasione per la Hyundai di fare sentire la sua presenza e di annusare il profumo del podio. (Louis Gutierrez)

La classifica finale:

1.Ogier-Ingrassia (Citroen C3) – 3h.37'08"0
2. Tanak-Jarveoja (Toyota Yaris) - 30"2
3. Evans-Martin (Ford Fiesta) - 49"9
4. Neuville-Gilsoul (Hyundai) - 1'27"0
5. Meeke-Marshall (Toyota Yaris) - 6'06"2
6. Guerra-Zapata (Skoda Fabia WRC2) - 15'35"5
7. Bulacia-Cretu (Skoda Fabia WRC2) - 18'51"5
8. Latvala-Anttila (Toyota Yaris) - 18'55"9
9. Sordo-Del Barrio (Hyundai) - 22'44"1
10. Trivino-Marti (Skoda Fabia WRC2) - 26'21"7


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio